Come capire se la tua relazione durerà

Tramite: O2O 06/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Hai appena cominciato a frequentare una persona e ti stai chiedendo se questa conoscenza ti porterà a una storia seria o se potrebbe rappresentare l'ennesima delusione? Niente paura, in questa guida ti indicherò come capire se la tua relazione durerà analizzando i comportamenti del tuo nuovo partner. Ci sono molti segnali importanti che permettono di comprendere fin da subito se una frequentazione promette bene o se è ad alto rischio di fallimento. Vediamoli insieme!

28

Occorrente

  • Dialogo
  • Attenzione ai particolari
  • Autocritica
38

Cerca di capire quali sono i suoi obiettivi

All'inizio di qualsiasi relazione d'amore o semplice frequentazione si è spesso distratti dall'attrazione fisica e dalla passione. Questo è sicuramente un bene e devi assolutamente considerarlo un segnale positivo. Tuttavia, è importante dare spazio anche al dialogo, alle confidenze e ai racconti di vita reciproci. Parlare molto con il tuo nuovo compagno ti servirà a scoprire quali sono i suoi sogni, le sue ambizioni e i suoi progetti per il futuro. Se ti confiderà di desiderare una famiglia o una relazione stabile, significa che sta cercando in te una complice per realizzare questo progetto. Se, viceversa, ti parla di viaggi, di divertimenti, di situazioni poco compatibili con un rapporto fisso, cerca di approfondire l'argomento e capire esattamente cosa si aspetta da te.

48

Fai attenzione a quanto e a come ti cerca

Quando si è innamorati, oltre che attratti fisicamente, si ha la necessità di cercare continuamente la persona del tuo cuore. Fai caso a quante volte il tuo nuovo partner ti cerca e per quali motivi lo fa. Se si fa sentire solo per organizzare gli appuntamenti e le uscite, magari sporadicamente, non è un bel segno. Se, invece, ha per te delle piccole attenzioni come il messaggio del buongiorno o della buonanotte e ti chiama ogni giorno anche semplicemente per sapere come stai e cosa stai facendo, aprigli il cuore e dagli fiducia. Probabilmente tiene veramente a te e a ciò che state costruendo insieme.

Continua la lettura
58

Valuta i vostri argomenti di conversazione

Una persona innamorata, o comunque presa, tenderà a parlarti molto di sé, della sua famiglia, dei suoi amici. È un modo di includerti nella sua vita e di portarti, a poco a poco, a farne parte e ad entrare in sintonia con il suo mondo. Questo tipo di atteggiamento è molto positivo e fa sicuramente pensare che la persona che stai frequentando abbia intenzioni serie con te. Se, invece, lo percepisci elusivo, sfuggente o, peggio ancora, poco interessato ad ascoltare i tuoi racconti di vita quotidiana, forse è il caso che tu rivolga la tua attenzione e i tuoi sentimenti altrove.

68

Osserva il suo linguaggio del corpo

È importantissimo, per capire al volo una persona, fare attenzione ai segnali che invia tramite il linguaggio del corpo. Se quando parli al tuo nuovo partner lui ti guarda negli occhi, è attento e interessato, sorride spesso in tua compagnia e si sofferma ad osservarti di soppiatto significa che gli piaci davvero e quindi la tua relazione ha buone possibilità di continuare a lungo e crescere. Se invece noti che è spesso distratto quando siete insieme, che si guarda sempre in giro, che spesso freme dalla voglia di andare via o porre fine al vostro appuntamento, allora è palese che qualcosa non sta funzionando a dovere.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valuta sempre attentamente le modalità con cui il tuo compagno ti cerca
  • Osserva gli atteggiamenti del partner
  • Tieni in alta considerazione i messaggi del linguaggio corporeo e posturale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come gestire una relazione tra colleghi

A volte è proprio proibito dal regolamento, altre volte è il semplice buonsenso a dettare questo imperativo: mai avere una relazione tra colleghi. Questo perché, sebbene all'inizio possa essere intrigante ed eccitante, una relazione che finisce male...
Psicologia

Come gestire una relazione con un narcisista

I narcisisti possono essere delle persone con cui è complicato relazionarsi. La loro mente potrebbe avere dei limiti per i quali non riescono a guardare oltre se stessi e il loro universo interno. Ci sono molte situazioni che potrebbero aver portato...
Psicologia

5 modi per capire che tuo marito ti nasconde qualcosa

Il matrimonio, si sa, è un serio impegno per la vita tra due persone che si amano. Durante la convivenza, i coniugi possono affrontare alti e bassi. Le vicissitudini quotidiane possono infatti provocare stress, ansia e attrito tra marito e moglie. Il...
Psicologia

Come capire un disagio del bambino

Se avete un bambino piuttosto piccolo e notate che si comporta in modo strano, appare chiuso in se stesso o è disobbediente in modo eccessivo, è importante analizzare a fondo la situazione e cercare di capire se vi è un eventuale disagio alla base....
Psicologia

Come capire alcuni lati del carattere osservando l'andatura

Persone che camminando vi appaiono sgraziati, ed hanno un'andatura piuttosto scomposta, noi useremmo dire sovente che sembra abbiano la testa fra le nuvole. Vi sarà sicuramente capitato di vedere per strada individui che si muovono in modo tutt'altro...
Psicologia

5 consigli per sedurre un uomo senza fargli capire che ti piace

Non è sempre facile riuscire ad approcciare con una persona che ci piace. Spesso tremiamo al solo pensare di parlarci, oppure fantastichiamo su mille modi per poter iniziare una conversazione e quando arriviamo realmente a parlare ci blocchiamo e facciamo...
Psicologia

Come capire il linguaggio segreto del volto

Il viso è il principale indicatore di sentimenti, emozioni e stati d'animo: spesso più eloquenti delle parole, le espressioni facciali comunicano una percentuale di messaggi di gran lunga superiore a quella trasmessa attraverso il linguaggio verbale....
Psicologia

Come capire un disagio di un neonato

Crescere un neonato non è un compito semplice e spesso oltre alle soddisfazione ad alla gioia, ci si scontra anche con le preoccupazioni. Il supporto di un bravo pediatra è di fondamentale importanza, così come i controlli ordinari e quelli straordinari....