Come capire il linguaggio segreto del volto

Tramite: O2O 27/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il viso è il principale indicatore di sentimenti, emozioni e stati d'animo: spesso più eloquenti delle parole, le espressioni facciali comunicano una percentuale di messaggi di gran lunga superiore a quella trasmessa attraverso il linguaggio verbale. Sia i tratti del volto considerati stabili, da sempre oggetto di attenzione da parte degli studiosi di fisiognomica, sia le caratteristiche soggette a cambiamenti dovuti all'umore del momento veicolano significati precisi. Capire il codice segreto della mimica di occhi, bocca, naso o fronte permette di conoscere gli aspetti del carattere più intimi di chi ci sta di fronte e di attribuire senso alle reazioni del nostro interlocutore. Ecco come.

26

Il primo indizio, rivelatore di ciò che la persona con cui ci si relaziona prova in un certo momento, è dato dalla frequenza con cui determinati atteggiamenti si ripetono nel corso di una stessa discussione. Osservate bene il viso e cercate di capire quante volte una data espressione compare durante l'interazione: se il segnale facciale non è regolare, ma legato solo ad alcune frasi di un discorso, vuol dire che quel cenno presenta un legame con il tema di cui si sta parlando; se invece è ripetuto e frequente, esso è da interpretarsi come messaggio direttamente rivolto al destinatario.

36

Ogni parte della faccia comunica qualcosa di specifico, spesso opposto rispetto al significato apparente. Un sorriso chiaramente forzato è indice di finzione: nonostante si stia tentando di mostrarsi accondiscendenti e sereni, è chiara l'intenzione di nascondere un sentimento di natura diversa e celare un'emozione contraria alle movenze esteriori.

Continua la lettura
46

Generalmente, quando si evita lo sguardo dell'altro si ha a che fare con una persona timida o con qualcuno che, per varie ragioni, teme il contatto diretto. I motivi possono essere i più disparati, ma di solito sono riconducibili a due ordini di cause: eccessiva riservatezza e paura inconsapevole delle relazioni umane. Un atteggiamento sfrontato invece, sottolineato da uno sguardo fisso e proteso verso gli occhi di qualcuno per un tempo prolungato, indica una personalità fortemente determinata a imporre la propria volontà in qualsiasi occasione.

56

Le espressioni del volto ripetitive svelano il più delle volte nervosismo e agitazione. Mordicchiarsi le labbra, grattarsi e arricciare il naso o massaggiarsi una guancia durante una conversazione è segno di inquietudine. Nello specifico, chi compie il gesto di toccarsi la punta del naso con le dita mentre sta ascoltando una spiegazione, o sta discutendo di un argomento ostico, manifesta un netto rifiuto nei confronti di quanto detto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come interpretare il linguaggio del volto

Capita a volte di vedere sul volto di qualcuno con cui si comunica, una smorfia o degli atteggiamenti un po' strani che ci fanno risflettere. Questo capita perché la comunicazione non verbale arriva prima rispetto alle parole e il più delle volte sono...
Psicologia

Come capire il linguaggio del corpo

Ogni postura ha un significato preciso, e la lettura ed interpretazione degli involontari movimenti corporei è quasi una scienza: vediamo attraverso questa pratica guida come capire il linguaggio del corpo tramite qualche esempio analizzando i più comuni...
Psicologia

Linguaggio dei segni: come comprendere un disagio

Il linguaggio dei segni è un sistema codificato, studiato per sopperire all'impossibilità da parte di alcuni soggetti di avvalersi della lingua parlata. Per coloro i quali non è possibile articolare parola per vari motivi patologici, così come per...
Psicologia

Linguaggio del corpo: come si dorme

Quando si dorme il corpo assume delle posizioni differenti che possono dire molto sul carattere di una persona. Studiare il linguaggio del corpo infatti è molto importante per riuscire a capire come è fatto un essere umano. Nella seguente guida pertanto...
Psicologia

I peggiori errori del linguaggio del corpo

Il linguaggio del corpo appartiene a quella sfera della comunicazione definita 'non verbale'. Ciò significa che esso non riguarda l'aspetto semantico del messaggio e del significato delle parole, bensì pone attenzione sulla comunicazione non parlata....
Psicologia

Come capire se la tua relazione durerà

Hai appena cominciato a frequentare una persona e ti stai chiedendo se questa conoscenza ti porterà a una storia seria o se potrebbe rappresentare l'ennesima delusione? Niente paura, in questa guida ti indicherò come capire se la tua relazione durerà...
Psicologia

Come capire se una persona dice la verità

Tutti noi vorremmo sapere come fare a capire se la persona che ci sta davanti sta mentendo oppure dice la verità. A parte la sensibilità personale e il grado di conoscenza che abbiamo con il nostro interlocutore, che sicuramente giocano un ruolo fondamentale...
Psicologia

5 consigli per sedurre un uomo senza fargli capire che ti piace

Non è sempre facile riuscire ad approcciare con una persona che ci piace. Spesso tremiamo al solo pensare di parlarci, oppure fantastichiamo su mille modi per poter iniziare una conversazione e quando arriviamo realmente a parlare ci blocchiamo e facciamo...