Come camminare correttamente

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Camminare è un'azione che ognuno di noi svolge ogni giorno in maniera del tutto automatica. Tutte le persone hanno un proprio tipo di camminata che le differenzia da tutti gli altri. Spesso però non ci accorgiamo effettuiamo quest'atto in modo errato. In questa guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come camminare correttamente.

25

Imparare a camminare nel modo corretto è importante al fine di evitare quei frequenti errori che nel tempo possono renderci il movimento scomodo e a volte anche doloroso, come ad esempio i vizi della postura oppure i movimenti "esagerati". C'è, infatti, chi cammina con i piedi "piatti", chi si appoggia maggiormente sulle punte, chi invece di più sui talloni. Camminare bene inoltre favorisce la nostra funzionalità cardiovascolare e respiratoria, rinforzandoci le ossa e permettendoci di tenere il peso sotto controllo, regolando i livelli di zucchero e colesterolo nel sangue. Camminare è il gesto che ci permette (eseguendo movimenti alternati degli arti inferiori) di spostarci mantenendo sempre il contatto con il terreno.

35

Il sistema posturale è piuttosto complesso in quanto coinvolge l’occhio, il piede, i muscoli, le articolazioni, l'orecchio interno ed il sistema nervoso in generale, il quale utilizza le informazioni ricevute per avere la consapevolezza della posizione del corpo e poter impostare correttamente il movimento desiderato. Durante la camminata il piede deve eseguire uno spostamento che parte dal tallone e arriva fino al metatarso con azione uniforme eseguendo, quindi, una vera e propria rullata. L'ultimo a staccarsi dal suolo deve essere l'alluce.

Continua la lettura
45

Quando camminiamo è importante ricordarci di mantenere una posizione il più dritta possibile. Evitiamo però di essere troppo rigidi e incliniamoci leggermente in avanti mantenendo il collo, la schiena e le spalle in posizione rilassata. La testa invece deve stare eretta, in modo tale che il baricentro cada tra i due piedi. Non dimentichiamo poi che le nostre braccia devono essere coordinate ritmicamente al corpo. Pertanto quando avanziamo con il piede destro dobbiamo portare in avanti il braccio sinistro e viceversa. Cerchiamo di non avere un'andatura dondolante, che molto spesso è causata dallo spostamento del corpo prima su una gamba e poi sull'altra. Questo infatti può causare diversi problemi ai muscoli che sorreggono la nostra colonna vertebrale e, col tempo, portare dolore.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

I benefici del camminare

Quando ci si vuole tenere in forma è indispensabile non solo seguire un'alimentazione sana, ricca di fibre e di alimenti sani, ma è anche indispensabile fare parecchia attività fisica di vario tipo. Esistono diversi sport mirati per modellare il corpo...
Fitness

Come fare correttamente gli addominali

Il sogno di molte persone? Avere un addome piatto e scolpito, il miglior esercizio per ottenerlo sono gli addominali. Per fare questo addestramento non c'è bisogno di nessun attrezzo particolare, a parte un tappetino nel caso si desideri stare più comodi....
Fitness

Come effettuare correttamente lo squat

Per rinforzare e tenere un allenamento gli arti inferiori e i glutei lo squat è la soluzione migliore, poiché la muscolatura delle gambe viene tenuta in costante e continuo movimento, che poi è lo stesso che facciamo senza accorgercene tutti i giorni...
Fitness

Come stare correttamente seduti su una cyclette

La cyclette è un ottimo strumento per potenziare i propri muscoli e dimagrire, può essere usata comodamente a casa o presso una palestra. La cyclette è una bici con sostegni fissi, adatta per qualsiasi tipo di allenamento, spesso viene usata in palestra...
Fitness

Come Eseguire Correttamente Gli Affondi

Nella ricerca della forma fisica un contributo essenziale ci arriva dal fitness. L'allenamento, in palestra o a casa, ci aiuta ad avere quel giusto tono muscolare che ci fa sentire forti e pieni di energia. Occorre pero prestare molta attenzione all'esecuzione...
Fitness

Come effettuare correttamente l'esercizio degli adduttori

L'esercizio fisico è fondamentale per tenere allenati corpo e mente e per stare sempre bene con noi stessi. In palestra o a casa, compatibilmente con i nostri impegni, è consigliabile dedicare un po' di tempo alla cura del proprio corpo. Questa guida...
Fitness

I benefici della camminata veloce

Un ricorrente dubbio che affligge gli amanti dell'aria aperta riguarda la scelta tra la corsa e la camminata veloce. Si dice che camminare con un passo sostenuto apporta molteplici benefici alla salute. È difatti ormai noto che una camminata combatte...
Fitness

Come eliminare la pancia camminando

Camminare aiuta il corpo e la mente a rilassarsi. Non è un caso, infatti, che durante le ferie, le persone amino fare delle lente camminate sulla spiaggia o in montagna. La camminata, inoltre, rispetto alla corsa, non affatica i legamenti delle gambe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.