Come calcolare il fabbisogno calorico per dimagrire

Tramite: O2O 04/08/2018
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una buona parte della popolazione mondiale, soprattutto della popolazione dei paesi occidentali, è in sovrappeso. Il sovrappeso può diventare anche un problema grave, una vera e propria malattia se non viene contrastato tempestivamente. Il sovrappeso e l'obesità infatti possono generare condizioni patologiche e aumentare il rischio di diabete, ipercolesterolemia e malattie cardiovascolari. Ed è proprio per prevenire queste condizioni che è importante conoscere il proprio fabbisogno calorico giornaliero per evitare di assumere più calorie di quante ne siano necessarie per il proprio metabolismo. Conoscere e calcolare il proprio fabbisogno calorico è importante anche per tutti coloro che intendono dimagrire per ritornare in forma e soprattutto in salute. Tuttavia per dimagrire ci sono diversi metodi, il primo fra tutti è quello di intraprendere una dieta e uno stile di vita sani e ingerire meno calorie di modo da dimagrire in maniera efficace. In questa guida sarà spiegato come calcolare il fabbisogno calorico per dimagrire.

24

Calcolare il proprio metabolismo basale

Calcolare il fabbisogno calorico per dimagrire significa calcolare quante calorie consuma mediamente il corpo in un giorno e assumerne una quantità minore adeguata per poter perdere il peso prestabilito. Per far ciò bisogna conoscere il proprio metabolismo basale. Il metabolismo basale indica la quantità di energia espressa in calorie di cui l'organismo necessita per funzionare in maniera corretta in condizioni di riposo. Molti potrebbero pensare che se si è a riposo, non si dovrebbe consumare energia, invece non è così. Il nostro corpo per funzionare in maniera corretta deve spendere dell'energia che viene appunto utilizzata per le funzioni vitali quali: respirare, digerire, far circolare il sangue, accrescersi, riparare ferite e molte altre di queste azioni. Per calcolare il proprio metabolismo basale esistono delle formule apposite per gli uomini e per le donne.

34

Considerare il proprio livello di attività

Ovviamente è chiaro che più ci si muove, più si è attivi e più calorie si consumano. Ogni grado di attività ha un proprio coefficiente numerico. Una volta calcolato il proprio metabolismo basale, il valore di quest'ultimo deve essere moltiplicato per il coefficiente di attività. I gradi di attività variano da uno stile di vita sedentario, ad uno stile di moderata attività fisica fino a raggiungere livelli di estrema attività. I valori dei coefficienti di attività aumentano con l'aumentare dell'intensità dell'attività svolta.

Continua la lettura
44

Calcolare il fabbisogno calorico per dimagrire

I chili da perdere devono essere spalmati lungo un arco di tempo più o meno lungo. Perdere troppo peso in poco tempo non fa bene all'organismo in quanto lo espone ad uno stress immane. Una volta calcolati il proprio metabolismo basale e il proprio fabbisogno energetico in base alla propria attività fisica, si può calcolare il fabbisogno calorico per dimagrire. Questo varierà in base ai chili da perdere. Per esempio per perdere 500g di grasso in una settimane, si deve ridurre il proprio fabbisogno calorico di 3500 calorie nell'arco dei sette giorni. Per indurre il deficit di calorie, si devi diminuire il cibo ingerito ed aumentare l'attività fisica di modo da aumentare anche le calorie consumate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Dimagrire: i primi 3 passi da fare

I primi 3 passi da fare per dimagrire sono pianificare obiettivi realistici, garantirsi delle piccole ricompense programmate così da non eccedere in sgarri eccessivi e iniziare ad instaurare delle abitudini salutari in grado di diventare parte al 100%...
Alimentazione

Come dimagrire bene e velocemente

Nel seguente articolo sul benessere fisico, desidero spiegarvi come bisogna dimagrire bene e anche velocemente. Spesso ci si rende conto che si passa molto tempo in tavola o si eccede con gli snack. Il risultato è dunque quello di voler dimagrire, per...
Alimentazione

Come dimagrire con una bevanda preparata da te

Tantissime persone, si sa, combattono con i chili di troppo. Facendo una ricerca online ci si imbatte in un numero infinito di metodi per dimagrire, dalla classica dieta mediterranea a quella proteica, dalla dieta della pasta a quella della banana, dalla...
Alimentazione

Come mangiare meno, dimagrire e perdere peso

Mantenersi in forma per molte persone non è per nulla semplice. Seguire un'alimentazione equilibrata e priva di alcuni alimenti che, anche se buoni, possono portare alcuni problemi all'organismo, è davvero molto difficile.Spesso fare una dieta non è...
Alimentazione

Come dimagrire con l'infuso di arancia

Quante volte vi sarà capitato di passare un periodo pieno di stress e sfogare tutto questo malessere nel cibo. Chi vorrebbe iniziare un percorso sano e salutare, può farlo attraverso la dieta. Perché è ricca sia di vitamine che di acqua. In questa...
Alimentazione

Come dimagrire senza troppe rinunce

Dimagrire senza rinunce è possibile, sono sufficienti pochi accorgimenti per ottenere un corpo magro e sano. Il segreto consiste proprio nel evitare gli eccessi e nell'affidarsi a una sana dose di buon senso. Quindi abbandonate le solite diete rigide...
Alimentazione

Come dimagrire con i semi nella dieta

Seguire un'alimentazione sana ed equilibrata e praticare dell'attività fisica sono senza dubbio i modi migliori per mantenersi in forma. Tuttavia, ci sono persone che, avendo accumulato nel tempo molto peso, hanno difficoltà a dimagrire, pur impegnandosi...
Alimentazione

Come allenarsi e dimagrire dopo i 40 anni

Con il passare degli anni e il progressivo invecchiamento del nostro corpo, diventa sempre più complesso mantenere un corpo magro e in forma. Il metabolismo accelerato dei vent'anni lascia il posto ad un rallentamento notevole. Occorre perciò invertire...