Come bruciare grassi più in fretta e in maggior quantità

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il nostro organismo funziona esattamente come una caldaia: introduciamo degli alimenti, in particolar modo i carboidrati e grassi, e li trasformiamo in energia. Se questi grassi non vengono bruciati, magari perché il processo di combustione non funziona adeguatamente o perché le energie fornite bruciando i grassi non vengono utilizzate, questi si accumulano nel nostro corpo, sotto forma di adipe. Si tratta di un processo che si verifica anche per quanto riguarda i carboidrati: infatti anche questi ultimi quando vengono introdotti in quantità superiore alle necessità dell'organismo si trasformano in grassi, che si depositano in diversi punti dell'organismo. Avere un eccesso di adipe non è solamente un problema di tipo estetico, ma rappresenta un vero e proprio problema di salute, in particolar modo il grasso addominale e viscerale, che costituisce un fattore di rischio per malattie metaboliche e cardiache. Ecco dunque che è di fondamentale importanza seguire un'alimentazione corretta e praticare quotidianamente dell'attività fisica. Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di alimentazione e vedremo alcune regole essenziali su come bruciare grassi più in fretta e in maggior quantità. Ovviamente, prima di intraprendere qualsiasi percorso dietetico o nutrizionale è importante fare delle visite mediche e soprattutto farsi seguire da un nutrizionista o un dietologo.

24

Assumere carboidrati

La prima indicazione utile è quella di non mangiare troppi carboidrati la sera: l'ideale sarebbe mangiarli a pranzo prediligendo le proteine la sera. Il motivo è da ricercare nel fatto che la sera il metabolismo è più lento, si riduce l'attività fisica e l'organismo ha bisogno di poche calorie. Inoltre la digestione dei carboidrati (zuccheri complessi) è più difficile, meglio dunque mettere in tavola carne, pesce e uova. Questo discorso vale soprattutto per le persone sedentarie, mentre chi pratica regolarmente dell'attività fisica strutturata dovrebbe mangiare carboidrati anche a cena, in quanto contribuiscono alla rafforzamento muscolare. Per quanto riguarda i secondi piatti, la cottura ideale della carne rossa, per aiutarci meglio a bruciare i grassi, è quella alla griglia. Sarebbe inoltre opportuno ridurre la quantità dei formaggi, soprattutto quelli stagionati. Ricordiamo inoltre di evitare di assumere contemporaneamente proteine di diverso genere: carne e latticini, uova e carne, insaccati e carne vanno a rallentare la digestione e ad affaticare il metabolismo, col risultato di accumulare il grasso nell'organismo.

34

Bere acqua

Un altro segreto semplice, ma efficace, per bruciare più in fretta i grassi corporei è quello di bere tanta acqua. È infatti scientificamente provato che l'idratazione aumenta il metabolismo del 30%, mentre uno stato di disidratazione rallenta il metabolismo, con il conseguente accumulo di grassi, che vengono bruciati meno e più lentamente. Un nostro alleato nel bruciare i grassi è il the verde. Secondo una ricerca pubblicata sull'American Jouranl of Clinical Nutrition, bere tre tazze di the verde al giorno, non zuccherato, può far aumentare il metabolismo del 4%. Ovviamente è bene non abusarne e prestare attenzione ad alcune intolleranze alimentari, in quanto possono precludere l'assunzione di questa bevanda. Alcuni studi hanno dimostrato che anche la caffeina favorisce l'ossidazione del grasso depositato, che diventa energia pura da utilizzare per l'attività fisica. Proprio per questo motivo si consiglia a chi pratica l'aerobica di assumere circa 200 mg di caffeina.

Continua la lettura
44

Mangiare fibre

Un'altra componente particolarmente importante è rappresentata dall'assunzione di legumi e di carne magra, quindi un'elevata dose di proteine. Tali alimenti sono una ricca fonte di fibre, ci regalano un senso di sazietà e vanno ad aumentare molto il nostro metabolismo. Svariati studi hanno dimostrato e rivelato che aumentare il numero dei pasti fino a 6 (piccoli pasti) nell'arco della giornata aiuta a stabilizzare la secrezione dell'insulina, al contempo, ad aumentare il processo di termogenesi che avviene nel nostro organismo, col risultato di bruciare i grassi ingeriti più in fretta. Ancora, un'altra indicazione è quella di limitare al massimo il consumo di alcool: il consumo abituale causa infatti un maggior accumulo di grasso che non viene bruciato e può comportare un rallentamento del metabolismo basale. Ricordiamo infine che all'alimentazione, per bruciare più rapidamente i grassi, andrebbe associata una buona attività fisica, sia di tipo aerobico che di forza.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

5 consigli utili per attivare il metabolismo

Aumentare il metabolismo è il sogno di chi lotta con il proprio peso: un metabolismo più veloce significa infatti più calorie bruciate e più chili perduti. Ma quanto velocemente e in che misura il corpo bruci le calorie ingerite con il cibo per trasformale...
Rimedi Naturali

5 trucchi per sgonfiare la pancia

Quando Michelangelo scolpì il David, lavorò sul marmo per trasformare un blocco di pietra in un immortale capolavoro, ma se si trattava di un essere umano, il David non sarebbe mai esistito. Questo paragone, serve infatti a dimostrare che per ottenere...
Alimentazione

5 errori che impediscono di dimagrire

È finalmente primavera e con essa giungono le prime ondate di caldo. È tempo di alleggerire il guardaroba per sfoggiare qualche T-shirt o qualche altro indumento leggero. In questa fase della stagione si inizia a pensare a quei chiletti in più da abbattere....
Fitness

Come avviare il metabolismo la mattina

Spesso quando si parla di stile di vita, sport e alimentazione, si nomina il Metabolismo. Molti non sanno che questa misteriosa parola, sta ad indicare l'elemento base per la riuscita di una dieta. Il Metabolismo infatti rappresenta la velocità con cui...
Salute

10 azioni che rallentano il metabolismo

Capita spesso, alle donne un po' di più rispetto agli uomini, di prendere chili senza un motivo evidente. Nonostante l'alimentazione sia stata regolare, senza eccessi o sgarri, può succedere che nel giro di poco non si riesca ad entrare più nei soliti...
Alimentazione

Cosa mangiare per riattivare il metabolismo

Il metabolismo è l'insieme delle reazioni che avvengono in ogni organismo vivente e che sono necessarie al suo accrescimento ed al suo mantenimento. Spesso si parla di metabolismo basale che è la quantità di energia necessaria all'organismo per poter...
Alimentazione

Aumentare il metabolismo con la reverse diet

Sono moltissime le diete che possono aiutare a perdere peso e a stare più in forma. Molto spesso però non è facile seguire costantemente un regime alimentare ferreo. Negli ultimi tempi molte donne per migliorare la propria figura e per perdere peso,...
Rimedi Naturali

Come dimagrire con il guaranà

Sempre più spesso si è alla ricerca di metodi e prodotti finalizzati alla perdita di peso, per dimagrire in maniera sana e regolare, evitando di far correre rischi e pericoli alla nostra salute. Un prodotto, che può realmente rivelarsi utile ad un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.