Come avviare il metabolismo la mattina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Spesso quando si parla di stile di vita, sport e alimentazione, si nomina il Metabolismo. Molti non sanno che questa misteriosa parola, sta ad indicare l'elemento base per la riuscita di una dieta. Il Metabolismo infatti rappresenta la velocità con cui il nostro corpo brucia le calorie che assumiamo nell'arco della giornata. Per soddisfare i suoi bisogni vitali, il fisico ha la necessità di consumare calorie. In parole povere, il metabolismo è il processo di conversione del cibo in energia. Dunque un Metabolismo lento provocherà un ristagno dei grassi. Ciò accade perché non si riescono ad eliminare tutte le sostanze che si assumono. Di conseguenza si tenderà ad ingrassare. Esistono però dei piccoli trucchetti per accellerare questo processo chimico. Bastano un po' di buona volontà e impegno sin dalla mattina. Il vostro lavoro dovrà cominciare appena svegli. Tutto infatti dipende dalle prime ore della giornata. Ecco quindi come avviare il metabolismo la mattina.

25

Il primo passo per attivare il metabolismo la mattina, è bere molta acqua. Appena svegli, la prima cosa da fare è bere uno o due bicchieri di acqua. Grazie a ciò, il corpo comincerà ad eliminare le tossine e a pulire bene i reni. È necessario sapere che tutte le reazioni chimiche che avvengono nel nostro corpo, avvengono in acqua. Ciò significa che più liquidi si assumeranno e maggiore sarà la capacità del fisico di attivare tutte le sue funzioni. Un trucchetto per bere di più è anche quello di preparare frullati di frutta e verdura. Queste bombe vitaminiche sono ottime aiutanti del Metabolismo. In più, in questo modo, assumerete più liquidi e con più gusto.

35

La seconda cosa da fare per avviare il Metabolismo al mattino è fare attività fisica. Fare movimento aiuta ad innalzare il ritmo metabolico. Inoltre appena svegli si bruciano un maggior numero di calorie. Non è necessario sforzarsi per troppo tempo. Bastano pochi minuti di esercizio intenso, come una semplice corsetta, il salto con la corda o altri tipi di allenamenti ad alta intensità. Aumentando la frequenza cardiaca il metabolismo si accellera per le future 24 ore.

Continua la lettura
45

Un altro importantissimo consiglio per accellerare il metabolismo, è fare colazione. Spesso i ritmi intensi soprattutto al mattino, portano parecchie persone a saltare la colazione. Bere solo un caffé è però altamente dannoso per il ciclo vitale del nostro fisico. Inoltre saltare questo pasto fondamentale, non aiuterà a dimagrire, anzi. Il metabolismo ne risentirà pesantemente e tenderà a rallentare ancora di più. La colazione ha il compito di risvegliare il corpo affamato dalla nottata. Un mix perfetto di antiossidanti, proteine, concentrati di frutta e verdura, sono un toccasana sin dalle prime ore della giornata. Il vostro Metabolismo vi ringrazierà.

55

Per avviare il Metabolismo al mattino è necessario anche fare diversi spuntini. Si dice che nell'arco della giornata bisogna consumare 5 o 6 pasti. Ciò significa che oltre alla colazione, a metà mattina è importante fare anche un piccolo spuntino. Basta scegliere tra salato o dolce. È possibile optare ad esempio per un frutto. In particolare le mele sono ottime alleate del Metabolismo. La pectina in esse contenuta ha infatti un grande effetto sui processi chimici corporei. Per chi ha voglia di salato invece, può pensare di consumare uno spuntino proteico. In particolare, l'ideale sarebbe quello di assumere proteine e carboidrati di natura integrale. Un esempio è mangiare una galletta di riso con una fetta di fesa di tacchino. Le proteine sono anch'esse grandi alleate del Metabolismo. Il suo ritmo infatti può aumentare fino al 20%. Ingerire queste sostanze, significa far bruciare al corpo di più, in quanto esso deve attivarsi per il lavoro di digestione. Dunque il fisico dovrà consumare più energia per poter assimilarle. Queste poche e nuove abitudini, sicuramente cambieranno il vostro stile di vita.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

10 azioni che rallentano il metabolismo

Capita spesso, alle donne un po' di più rispetto agli uomini, di prendere chili senza un motivo evidente. Nonostante l'alimentazione sia stata regolare, senza eccessi o sgarri, può succedere che nel giro di poco non si riesca ad entrare più nei soliti...
Alimentazione

Come aiutare il metabolismo lento

Mantenersi in forma nel corso del tempo necessita di sacrifici e di tanta forza di volontà. Ci sono persone che lo fanno con il minimo sforzo perché possiedono un metabolismo veloce che gli permette di consumare tutto quello che ingeriscono. Non è...
Alimentazione

Come migliorare il metabolismo

In ogni organismo, o in una delle sue parti si sviluppano un complesso di reazioni chimiche e fisiche. Molte di queste mutazioni della materia sono convertibili e connessi a cambiamenti della condizione energetica. Si stanno indicando quei processi attraverso...
Salute

5 consigli utili per attivare il metabolismo

Aumentare il metabolismo è il sogno di chi lotta con il proprio peso: un metabolismo più veloce significa infatti più calorie bruciate e più chili perduti. Ma quanto velocemente e in che misura il corpo bruci le calorie ingerite con il cibo per trasformale...
Alimentazione

5 tisane per accelerare il metabolismo

Il metabolismo è quel processo dell'organismo umano che permette di assimilare ciò di cui ci si nutre. Ognuno possiede un determinato metabolismo. In base a questo può essere più o meno facile perdere peso. Tuttavia il metabolismo dipende non solo...
Alimentazione

10 modi per accelerare il metabolismo

Per un fisico in salute e una linea invidiabile il nostro metabolismo deve funzionare in modo ottimale. Per accelerare il processo metabolico dell'organismo dobbiamo adottare un sano stile di vita. Un metabolismo veloce ci permette di salvaguardarci e...
Salute

10 cose da non fare se vuoi aumentare il tuo metabolismo

In questa lista ti illustrerò 10 cose da non fare se vuoi aumentare il tuo metabolismo. Quest'operazione si rende necessaria quando non sei in grado di dimagrire oppure se vuoi farlo in modo veloce, oltre a questa motivazione, ci sono altri benefici...
Salute

10 consigli per aumentare il tuo metabolismo

Un metabolismo più veloce ti aiuta a bruciare più calorie. Ciò si traduce in fisico più snello e meno tondo. L'età, il peso, la massa muscolare, l'alimentazione, lo stress, la genetica, l'attività fisica condizionano inevitabilmente il tuo metabolismo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.