Come avere un alito profumato

Tramite: O2O 04/10/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Avere un alito profumato è una preoccupazione di tutti. Aiuta nelle relazioni sociali e nei rapporti interpersonali ed è importante anche nel lavoro. Purtroppo capita che per vari problemi anche di salute, si possano avere problemi di alitosi. Si stima che circa il 25% della popolazione italiana soffra di questa patologia ed addirittura il 6% in forma permanente. Le cause sono di varia natura. Nove volte su dieci, l'alito cattivo ha origine in bocca. I residui di cibo, una scarsa igiene orale, il cattivo stato delle gengive, la presenza di carie o otturazioni contribuiscono alla formazione di batteri che si annidano sulla parte posteriore della lingua. Ma vediamo come si può avere un alito profumato soprattutto utilizzando rimedi naturali e la giusta prevenzione.

28

Occorrente

  • bere molta acqua
  • alimenti freschi
  • frutta e verdura
  • semi di finocchio
  • bacche di ginepro
  • colluttorio
  • filo interdentale
  • acqua con bicarbonato di sodio
  • infuso di anice
  • caramelle senza zucchero o chewing-gum
  • salvia
  • rosmarino
  • olio essenziale di limone
  • olio essenziale di mandarino
  • menta piperita
38

Attenzione all'igiene orale

Lavate i denti dopo ogni pasto e soprattutto fate attenzione ai residui di cibo. Armatevi di spazzolino e utilizzate il filo interdentale. Se non lo fate è facile che il cibo rimanga tra i denti fornendo nutrimento ai batteri della bocca. Lavate bene anche la lingua. Per questa operazione potete utilizzare lo spazzolino, ma in farmacia si possono trovare delle speciali spatole proprio per l'igiene della lingua. In alternativa potete usare un cucchiaino.Bevete molta acqua che, oltre a fornirvi la giusta idratazione, rimuove i batteri dalla bocca.Quanta più acqua berrete tanta più saliva avrete in bocca. Anche la saliva, ricca di ossigeno, gioca un ruolo fondamentale nella rimozione dei batteri orali.

48

Occhio all'alimentazione ed alla digestione

Fate attenzione alla digestione. Una dieta ricca di grassi, carboidrati e proteine peggiorerà il vostro problema. Preferite i cibi probiotici per aiutare il vostro apparato digerente. Consumate con regolarità prodotti come noci, carni biologiche e semi di cacao. Lo zinco contenuto in questi alimenti riduce la presenza di batteri.Consumate frutta e verdura, soprattutto quella croccante.Includete nella vostra dieta cibi come broccoli, sedano, mele, carote, e menta. Naturalmente evitate di mangiare aglio o cipolla ed evitate digiuni troppo prolungati.

Continua la lettura
58

I rimedi naturali per l'alitosi

Consumate abbondante frutta e verdura di stagione, alimenti freschi, spezie, aromi ed erbe aromatiche. L'infuso di semi di finocchio, anice e qualche cucchiaio di miele è perfetto per combattere l'alitosi ed aspirare ad un alito più profumato. Da non trascurare anche le bacche di ginepro che non vanno inghiottite, ma solo masticate.
Esistono molte piante con proprietà antisettiche, l'arancio amaro, il limone ed il mandarino da cui si può ricavare un olio essenziale particolarmente indicato per contrastare l'alitosi.
Prodotti aromatici come salvia e rosmarino servono per la pulizia del cavo orale perché contrastano efficacemente la proliferazione di batteri.Utilizzate la menta piperita che grazie all'eucaliptolo ed al mentolo può rinfrescare il vostro alito. Potete anche preparare un decotto. Il procedimento è semplice: versate un cucchiaino di menta piperita in una tazza d'acqua, versate il tutto in un pentolino e portate ad ebollizione. Se ne consiglia l'assunzione dopo ogni pasto.

68

Attenzione alla nicotina. Non fumate

Non fumate Fumare non solo ingiallisce i vostri denti e riduce la saliva ma provoca anche l'alitosi. I residui di nicotina ostruiscono i vasi sanguigni e limitano la produzione di saliva, indispensabile per contrastare i batteri del cavo orale.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite una dieta ben equilibrata.
  • Bevete molta acqua
  • Non fumate
  • Curate l'igiene orale, lavando perfettamente denti, gengive, la lingua e l'interno delle guance
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Alito cattivo: 5 erbe per combatterlo

Se abbiamo problemi di alito cattivo ed intendiamo combatterlo in modo naturale, lo possiamo fare utilizzando alcune erbe che si rivelano particolarmente efficaci, e non creano nessun problema rispetto ai medicinali tradizionali. A tale proposito, ecco...
Rimedi Naturali

Come eliminare l'odore di aglio dalla bocca

L'aglio è un ingrediente molto utilizzato nella cucina mediterranea e dii conseguenza nelle cucine di molti italiani. Numerose sono le ricette che prevedono la sua presenza, nei primi e nei secondi piatti ma anche e soprattutto nelle insalate. Anche...
Rimedi Naturali

5 tisane contro l'influenza

Siamo ben felici, di proporre questa guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire ed imparare come poter realizzare dell buonissime 5 tisane contro l'influenza, che potrebbe colpirci durante il periodo invernale o anche durante il periodo...
Rimedi Naturali

Come alleviare il mal di gola

Con i cambi di stagione si hanno pericolosi sbalzi di temperatura per cui si è soggetti a raffreddori ed al fastidiosissimo mal di gola. Quest'ultimo oltre ad essere doloroso impedisce la normale deglutizione. Inoltre, si ha raucedine e tosse stizzosa...
Rimedi Naturali

Alitosi: cause e rimedi naturali

Le cause che provocano l'alitosi sono differenti. L'alitosi può dipendere da una scorretta igiene orale oppure da patologie del tratto digestivo. Curiamo, quindi, eventuali patologie e puliamo correttamente i denti, ma anche gengive e lingua. Altre cause...
Rimedi Naturali

10 modi per utilizzare il limone in casa

Il limone è un alimento molto diffuso ed utilizzato dalle famiglie italiane. In particolare, il limone viene usato soprattutto per guarnire dolci ed insalate e cresce in luoghi caldi e soleggiati. È bene sapere, però, che questo agrume tanto amato...
Rimedi Naturali

La cipolla e le sue proprietà

La cipolla rappresenta senza dubbio uno degli alimenti che vengono maggiormente utilizzati in cucina per la preparazione di innumerevoli ricette. Essa infatti conferisce ad ogni pietanza un sapore ed un gustoso unici ed inimitabili. La cipolla però ha...
Rimedi Naturali

Come utilizzare le proprietà del ginepro rosso

Il ginepro rosso è un arbusto sempreverde con foglie aghiformi e pungenti, alto da 1 metro ai 10 metri.Sull’ ascella delle foglie e sulle varie piante crescono fiori giallini, molto piccoli, a grappoli.La fioritura avviene tra aprile e maggio. I frutti...