Come avere la pancia piatta con lo yoga

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'attività fisica è di fondamentale importanza per chi vuole mantenersi in forma tutto l'anno. Tra tutti gli sport quello che consente di avere la pancia piatta è lo yoga.  Facendo yoga eserciteremo tutti i muscoli del nostro corpo, compresi quelli della pancia. Lo yoga rende i muscoli della pancia più forti e resistenti. Lo yoga agisce direttamente sulle zone critiche della pancia, assottigliandole. Gli esercizi dello yoga sono utili anche per la zona delle gambe e delle braccia, rendendole toniche e forti. Gli esercizi yoga dedicati al dimagrimento della pancia sono numerosi. Quindi avremo sempre nuove posizioni da provare. Annoiarsi durante lo yoga è impossibile. Questa guida contiene gli esercizi yoga più efficaci per la pancia e alcune indicazioni su come perdere peso.

27

Occorrente

  • Abbigliamento sportivo
37

Per ottenere la pancia piatta esistono appositi esercizi yoga. Vediamone insieme alcuni. Ecco il primo esercizio, posizioniamoci supini con le gambe piegate ad angolo retto e braccia alzate. Stendiamo le braccia lungo i fianchi mandando i palmi delle mani in terra. Cerchiamo di utilizzare i muscoli addominali per sollevarci. Innanzitutto alziamo la testa da terra, poi le braccia. Proseguiamo mantenendo le gambe alzate. Inspiriamo, facendo oscillare le braccia per almeno 5 volte. Nel frattempo manteniamo in posizione il resto del corpo.

47

Oltre ad avere una pancia piatta bisognerebbe anche dimagrire. Partiamo dalla Padahastasana, che è il secondo esercizio. Solleviamo le braccia lentamente e portiamole in alto. Teniamole separate alla larghezza delle spalle e inspiriamo molto profondamente. Piaghiamoci in avanti, tenendo la schiena dritta. Scendiamo fino a dove riusciamo. Con le gambe tese, sentiremo i muscoli che si allungano. Rimaniamo in questa posizione almeno 20 secondi. Ora possiamo ritornare alla posizione iniziale, respiriamo e rilassiamo tutto il corpo.

Continua la lettura
57

Il terzo esercizio di chiama A. K. C. E prevede una posizione di partenza eretta. Inspiriamo di nuovo profondamente. Espiriamo, quindi, abbassando il braccio sinistro lungo il fianco sinistro. Pieghiamoci verso sinistra allungando il braccio destro. Rilassiamo la testa e anche la spalla sinistra, rimanendo in questa posizione per almeno 20 secondi. Ripetiamo l'esercizio anche con la spalla destra.

67

Durante il Bow, invece, partiamo sdraiati sulla pancia. Portiamo le gambe verso l'alto e pieghiamo le ginocchia. Prendiamo le caviglie con le mani e tiriamo, fino a che la pancia non tocca terra. A questo punto ci sentiremo come una sorta di ruota. Ricordiamo che le ginocchia devono sempre rimanere vicine durante tutto l'esercizio che deve durare almeno 30 secondi. Poi torniamo alla posizione iniziale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagniamo sempre l'attività fisica con uno stile di vita sano ed alimentazione corretta

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Esercizi yoga contro la stitichezza

Il processo di defecazione varia da un individuo all'altro. Quando l'evacuazione delle feci è irregolare ed infrequente si parla di stitichezza, stipsi o costipazione. È un disturbo comune a 13 milioni di italiani e causa sofferenza, emorroidi, ragadi...
Fitness

Come avere la pancia piatta a 50 anni

Imparare a curare il proprio aspetto fisico nella maniera adeguata, conta tanto sia per gli uomini che per le donne, dato che l'aspetto è un biglietto da visita quando ci si presenta. Un problema che riscontrano molto le donne, una volta passata l'età...
Fitness

Come tonificarsi con l'Antigravity Yoga

Non si tratta di una pratica circense o di una disciplina acrobatica, ma di una vera e propria tecnica di yoga che lavora sul corpo a 360 gradi. L'Antigravity Yoga, o yoga che combatte la forza di gravità, nato già da un paio di anni e diffusasi grazie...
Fitness

Come eseguire la posizione yoga dell'arco

Lo yoga è un'antica disciplina indiana, anche se parlare di disciplina è riduttivo, sempre attuale e praticata da milioni di persone in tutto il mondo che la apprezzano nei suoi diversi stili. Difficile dire quale sia la migliore, in ogni caso i praticanti...
Fitness

Come tonificare le braccia con lo yoga

Un fisico tonico ed asciutto garantisce benessere e salute. La disciplina rilassa la mente apportando numerosi benefici. Tuttavia, i movimenti lenti e perfettamente coordinati tonificano il corpo senza fatica. Pertanto, ecco una semplicissima e pratica...
Fitness

Come fare yoga prima di dormire

Lo yoga, nelle sue diverse pratiche che spaziano dal kundalini all'ashtanga allo yantra al tantra, per citare solo le più note discipline che si sono sviluppate in Occidente, rappresenta un insieme di atteggiamenti e gesti che riguardano ogni momento...
Fitness

I migliori esercizi per ridurre il dolore lombare

Quando si hanno dolori alla schiena molto probabilmente questi sono dovuti ad uno stiramento dei muscoli. Da non sottovalutare questi dolori vanno curati adeguatamente ma da soli possiamo alleviare e ridurli con piccoli semplici gesti. Prendersi cura...
Fitness

Come perdere grasso sul ventre con lo yoga

La pratica dello yoga aiuta il fisico a mantenere una buona muscolatura e a distendere la mente garantendo un ottimo equilibrio psichico. Si potra' migliorare il proprio stato di salute attraverso una forma fisica ritrovata. Gli esercizi dovranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.