Come aumentare il fiato senza correre

Tramite: O2O 06/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per poter fronteggiare un allenamento difficile è necessario aumentare la resistenza e il fiato. A volte capita di interrompere l'esercizio perché il fiato non è sufficiente per affrontare lo sforzo nonostante i muscoli potrebbero ancora sostenere la fatica. Se il fiato corto è causato a stati d'ansia o problemi polmonari è necessario consultare un medico e sottoporsi a una cura adeguata, se invece dipende dalla mancanza di allenamento ci sono degli esercizi che permettono di migliorare la prestazione. Vediamo come aumentare il fiato senza correre e portare avanti l'allenamento senza alcuna pausa.

27

Occorrente

  • step
  • corda
  • bicicletta o cyclette
37

Eseguire attività aerobica

Tra gli esercizi su come aumentare il fiato senza correre ci sono alcune attività di tipo aerobico. Per eseguire questa tipologia di esercizi è richiesto uno sforzo moderato, ma prolungato nel tempo. Di solito un allenamento completo dura 40-60 minuti e deve essere svolto con costanza e molta pazienza, solo così si raggiungono i risultati sperati. Gli esercizi si possono praticare all'aria aperta ma anche in casa. Sono molte le attività da eseguire ma prima di mettersi in movimento è necessario riscaldare la muscolatura facendo una macia sul posto per 5-10 minuti. Si può iniziare l'attività di tipo aerobico posizionando davanti a sé uno step, poi seguendo il ritmo della musica, si sale sulla piattaforma con un piede e con l'altro, di seguito si scende nello stesso modo. Lo squat è un altro esercizio semplice da eseguire. Si divaricano le gambe, si tiene la schiena dritta. Lentamente si scende con il bacino sino a formare un angolo retto con le ginocchia e successivamente risalire riportando la schiena nella posizione di partenza. Gli esercizi di aerobica sono diversi e il lavoro viene facilitato se ci si iscrive ad una palestra dove si può scegliere di praticare dalla danza fino alla fitboxe. Queste attività aiutano a stare bene sia fisicamente che mentalmente, mantengono in allenamento tutto il corpo e aiutano a migliorare la respirazione.

47

Andare in bicicletta

Andare in bicicletta è un'attività divertente. Non solo fa bene al fisico ma se si sceglie di pedalare in un parco a giovarne è anche la mente. I polmoni si ossigenano e tutto il corpo ne trae beneficio. Da soli o in compagnia pedalare è un valido esercizio per tenere in allenamento il fiato corto e migliorare la resistenza. Il consiglio è di cominciare percorrendo piccoli tragitti semplici e senza disdivelli, man mano che si raggiunge una migliore preparazione atletica, si può passare a percorsi più complessi, come sentieri di campagna intervallati da zone pianeggianti, salite e discese ripide. La stessa attività sportiva si può praticare anche con la cyclette iniziando con livelli bassi per poi aumentare gradualmente le difficoltà.

Continua la lettura
57

Saltare la corda

La corda è uno strumento che viene spesso utilizzato dagli sportivi soprattutto per fare riscaldamento e migliorare la tenuta del fiato. Il consiglio è di iniziare a saltare la corda a un ritmo lento. Si comincia praticando dei saltelli a piedi uniti per 20 volte, da fare in tre serie, per un totale di 60 saltelli. Quando si raggiunge un buon livello di preparazione, si possono facilmente introdurre dei salti con le ginocchia più alte, portandole fino al petto oppure praticando dei salti alternati. Per aumentare la difficoltà, mentre si salta con la corda si può accelerare il movimento e aumentare il numero dei salti.

67

Aumentare lo sforzo gradualmente

Questi esercizi spiegano come aumentare il fiato senza correre, sono esercizi importanti da fare perché una volta che si riesce a migliorare la resistenza fisica e tenere a lungo il fiato, correre diventa un piacere. Qualunque sia l'esercizio scelto, l'importante è affaticarsi il meno possibile. Agli inizi non occorre esagerare nella prestazione fisica e tanto meno non occorre sforzarsi molto, tutto deve avvenire gradualmente. Se si avverte una difficoltà respiratoria e non si riesce a proseguire nell'attività fisica, si consiglia di rallentare il passo, camminare e respirare lentamente fino a quando si torna a respirare normalmente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esagerare
  • Fare una corsa sul posto per riscaldare la muscolatura prima di praticare l'attività sportiva
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come spezzare il fiato mentre si corre

Quante volte abbiamo avuto il desiderio di fare una bella corsa, soprattutto in primavera, e subito dopo vi abbiamo rinunciato perché "il fiato non ci regge". Ecco dunque che bisogna imparare a "spezzare il fiato", specialmente mentre si corre. Ma cosa...
Fitness

Come migliorare il fiato

L'atto della respirazione è un intervallarsi di inspirazioni ed espirazioni. Grazie a questo meccanismo riusciamo a immagazzinare la giusta quantità di ossigeno di cui il nostro organismo ha bisogno giornalmente. Inoltre possiamo garantirci un ricambio...
Fitness

Come correre per bruciare grassi

È risaputo che correre fa bene alla salute. Aiuta infatti la circolazione sanguigna, mantiene la pressione bassa, ossigena i polmoni, migliora le articolazioni e soprattutto mantiene in forma il proprio corpo. Molti corrono principalmente con l'intento...
Fitness

10 canzoni da ascoltare per correre

Correre è un vero toccasana per mente e corpo e a tutte le età. Per farlo bene basta seguire il personale ritmo e prediligere un percorso adeguato e non eccessivamente pesante, soprattutto se si è alle prime armi. Pian piano si può aumentare il ritmo...
Fitness

5 motivi per correre all'alba

Immagina il tuo letto caldo. Il caffé fumante che ti aspetta in cucina. La sbirciatina al giornale mentre sei ancora in ancora in pigiama. E ora dimentica tutto questo: la mattina non è fatta per poltrire, ma è il momento migliore per correre!Se ti...
Fitness

7 consigli per correre al buio

Se alla fine della giornata di lavoro intendete fare del footing dopo il tramonto, è importante prendere alcune precauzioni per evitare spiacevoli inconvenienti che si possono verificare per la scarsa luminosità di alcune strade. In pratica si tratta...
Fitness

Come aumentare la resistenza durante la corsa

Aumentare la resistenza durante la corsa è un processo lungo e abbastanza faticoso. Infatti migliorare le proprie prestazioni sportive non è semplice come molte persone possono pensare. Esistono delle tabelle d'allenamento e dei consigli per aumentare...
Fitness

5 consigli per correre in città

Se vi piace correre e non avete il tempo di farlo in aperta campagna bensì siete costretti per vari motivi a percorrere le strade cittadine, potete farlo seguendo però dei consigli che troverete nella presente lista. Nello specifico si tratta di prendere...