Come assumere l'acido folico

Tramite: O2O 10/07/2018
Difficoltà: media
16
Introduzione

L'acido folico, anche conosciuto come vitamina B9, folato o folacina, fa parte delle vitamine del gruppo B. Come tutte le vitamine è prezioso per l'organismo, in quanto attiva l'azione dell'acido glutammico, un amminoacido stimolante del sistema immunitario, e della metionina, una delle proteine necessarie al bilanciamento del metabolismo e della crescita. Per questo motivo l'acido folico è indicato in tutti i casi di carenza, durante il periodo della gravidanza ed in presenza di eventuali anemie. Come ottimizzare l'efficacia vitaminica dell'acido folico? Di sicuro, attraverso una corretta integrazione. Vediamo insieme come assumerlo, quando e perché.

26

Con una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per l'assunzione regolare di acido folico. I cibi che ne contengono in maggiore quantità sono verdure, legumi, frutta secca ed alcuni derivati dei cereali. Integrare questi alimenti nell'alimentazione quotidiana, con un occhio di riguardo al metodo di cottura e di conservazione, è fondamentale per ricoprire il fabbisogno giornaliero di acido folico. Il loro consumo regolare previene i danni da carenza di acido folico, fra cui perdita di capelli, stanchezza e spossatezza.

36

Con il lievito di birra

Il lievito di birra ha un elevato contenuto di proteine, pochissimi grassi e zuccheri a lento rilascio. In particolare è ricco di acido folico. Per soddisfare il fabbisogno giornaliero di acido folico è possibile assumere il lievito di birra sotto forma di compresse o polvere liofilizzata. L'integrazione di tale alimento nella dieta contribuisce alla produzione di globuli rossi contro la debolezza generata dalla presenza di anemia. Inoltre, rappresenta un ottimo alleato nella lotta ai radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cellulare, e nella fortificazione della chioma.

Continua la lettura
46

Con gli integratori

L'assunzione di acido folico può avvenire anche mediante gli integratori vitaminici disponibili in commercio. In questo caso, è fondamentale il consiglio del medico di fiducia o del farmacista, in base al fabbisogno individuale. La quantità di assunzione giornaliera, infatti, varia in base all'età, allo stato di salute, ed in presenza di gravidanza. Una donna incinta ed in fase di allattamento, per esempio, deve integrare la quantità di acido folico previsto per gli adulti, in quanto il fabbisogno aumenta esponenzialmente. Lo stesso parametro viene utilizzato per la cura di alcune patologie, in caso di elevata presenza di omocisteina nel sangue, e di microcitemia.

56
Guarda il video
66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Evitate il fai da te
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come assumere vitamina C naturalmente

La vitamina C, o acido ascorbico, è un elemento necessario per il corretto sviluppo e il funzionamento di molte parti del corpo; inoltre, svolge un ruolo importante nel mantenimento della corretta funzione immunitaria.Alcuni animali possono produrre...
Alimentazione

Come assumere vitamina A naturalmente

La vitamina A (retinolo, acido retinoico) è un nutriente importante per la visione, la crescita, la divisione cellulare, la riproduzione e l'immunità. Ha anche proprietà antiossidanti. Gli antiossidanti sono sostanze in grado di proteggere le cellule...
Alimentazione

Come assumere il magnesio in modo naturale

Il magnesio è una sostanza dalla notevole ed imprescindibile importanza per il nostro organismo. Il magnesio, infatti, contribuisce attivamente e quotidianamente al mantenimento del nostro benessere, regolando le energie del nostro corpo attraverso numerosi...
Alimentazione

Come assumere gli aminoacidi ramificati

Gli aminoacidi ramificati, detti anche a catena ramificata, sono dei nutrienti essenziali che il corpo umano ricava dalle proteine ​​presenti negli alimenti, in particolare nella carne, nei latticini e nei legumi; essi includono a loro volta altre...
Alimentazione

Acido ascorbico: usi in cucina

L'acido ascorbico più comunemente conosciuto con il nome di vitamina c, è una sostanza presente in natura in molti alimenti, ne sono ricchi gli agrumi ma anche altra frutta come per esempio le fragole, l'uva e il kiwi e verdure quali i pomodori, i cavolfiori,...
Alimentazione

Come assumere vitamina B12 naturalmente

La nutrizione è la fonte dell'energia corporea che serve per mantenerci in vita. Ne abbiamo bisogno per poter svolgere tutte le nostre attività, sia al lavoro sia di svago. Per vivere occorrono calorie, proteine, sali minerali e numerose vitamine. Quest'ultime...
Alimentazione

Come assumere aminoacidi con l'alimentazione

Gli aminoacidi sono delle piccole particelle che intervengono nella sintesi proteica, necessaria per il rinnovo cellulare dell'organismo. Inoltre, svolgono un ruolo non trascurabile nella produzione energetica (i ramificati) ed importanti funzioni biologiche...
Alimentazione

Come assumere vitamina D naturalmente

La vitamina D è un nutriente che permette di prevenire diverse malattie croniche. Essa una volta assorbita e sintetizzata dal proprio corpo svolge numerose azioni di sostegno. Queste ultime sono rivolte soprattutto all'apparato muscolo-scheletrico. Infatti,...