Come allontanare gli insetti con l'alloro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo una casa magari circondata da un giardino, è facile trovare in estate degli insetti che possono creare vari problemi a persone e cose, come ad esempio pungere o imbrattare mobili ed oggetti. Tuttavia, è importante sapere che esistono dei rimedi naturali per allontanarli definitivamente. Tra questi va senza dubbio citato l'alloro, le cui foglie opportunamente trattate si rivelano un ottimo repellente. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come allontanare gli insetti con l'alloro.

26

Occorrente

  • Alloro
  • Talco
  • Piastrine antizanzare
  • Stucco murale
36

Mettere l'alloro in acqua bollente

Un primo rimedio consiste nel prendere delle foglie di alloro essiccate, e metterle in un bicchiere con acqua bollente, dopodichè appoggiarlo sul davanzale della finestra. I vapori e l'odore caratteristico di questa pianta, fungono da repellente per zanzare ed altre specie di insetti. Tra l'altro il consiglio ulteriore è di spezzettarle prima di immergerle nell'acqua, in modo che possano sprigionare un'essenza maggiore.

46

Creare una sorta di crema

Un altro rimedio che si rivela particolarmente efficace per allontanare gli insetti, consiste nel creare una sorta di crema usando le foglie di alloro, opportunamente macerate in un mortaio e mescolate con del talco. Una volta ottenuta una sostanza omogenea, la si può utilizzare cospargendola ad esempio negli interstizi naturali che si creano tra la parte bassa di una porta o una finestra, per impedire agli insetti dotati di zampette di penetrare all'interno della casa. Questo composto inoltre può rivelarsi utile per riporlo ai bordi di un sottovaso, e per evitare ad esempio che delle lumache possano arrampicarsi sul contenitore e raggiungere le piante con l'intento di mangiarne le foglie. La sostanza se aggregata con dello stucco murale, può rivelarsi ideale per otturare dei forellini da cui potrebbero fuoriuscire eventuali insetti come ad esempio delle formiche.

Continua la lettura
56

Riciclare le piastrine antizanzare

Un altro funzionale utilizzo delle foglie di alloro per allontanare gli insetti, consiste nel riciclare delle piastrine di un fornellino antizanzare; infatti, avvolgendole proprio in una foglia di alloro, ed inserendole nell'apposita calettatura di cui il dispositivo elettrico è dotato, si fa in modo che il calore sprigionato dal surriscaldamento della resistenza, consenta di distribuire in modo uniforme e costante la tipica fragranza d'alloro nell'ambiente domestico. Questa soluzione si rivela ideale in camera da letto, e consente quindi specie in estate di allontanare le fastidiosissime zanzare.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come alleviare il mal di stomaco con l'alloro

In questo articolo vogliamo spiegare per bene e in maniera chiara come e cosa si può fare per poter alleviare il forte mal di stomaco con l'aiuto dell' alloro, senza quindi ricorrere all' utilizzo di farmaci, che finirebbero per compromettere anche la...
Rimedi Naturali

Consigli per identificare i tipi di punture di insetti

Il sole e la calura estiva incentivano le attività all'aria aperta, come campeggi, escursioni, pic-nic, gite in barca e giochi. Molti tipi di insetti ripopolano campi e spiagge, giardini pubblici e privati. Pertanto, si acquistano preventivamente creme,...
Rimedi Naturali

Come fare un antizanzare naturale

Con l'arrivo dell'estate inevitabilmente bisogna fare i conti con dei fastidiosi insetti, ovvero le zanzare. Questi fastidiosi animaletti possono rendere le notti estive veramente un vero incubo. Ad ogni modo esistono dei rimedi che ci possono aiutare...
Rimedi Naturali

Come eliminare i pidocchi con metodi naturali

I pidocchi sono degli insetti che trovano il loro perfetto habitat naturale nella cute umana. Hanno la caratteristica di attaccarsi alla pelle ed ai capelli, con una sostanza gelatinosa, e le loro uova si schiudono nel giro di una settimana. Vivono succhiando...
Rimedi Naturali

Guida alle piante che allontanano le mosche

Le mosche sono probabilmente tra gli insetti più fastidiosi che esistano. Sebbene esse non creino particolari problemi per la salute dell'uomo, possono rappresentare un vero e proprio tormento. Generalmente le mosche cominciano ad infastidire con l'aumentare...
Rimedi Naturali

Cerfoglio selvatico: utilizzi e proprietà curative

Il cerfoglio selvatico (conosciuto scientificamente con il termine di Chaerophyllum Hirsutum) è una pianta appartenente alla categoria delle “Apiacee”, diffusa maggiormente in Europa e in alcune zone dell’Asia meridionale. E’ originaria della...
Rimedi Naturali

Come essiccare i fiori di lavanda

La lavanda è una pianta che produce dei piccoli fiori profumati di colore viola. Se ne trovano diverse tipologie, che vengono generalmente impiegate sotto forma di olio essenziale, tintura madre o anche estratto alcolico. Al di là del semplice utilizzo...
Rimedi Naturali

Come fare un repellente alla citronella

L'estate è senza dubbio la stagione più amata da tutti. Purtroppo però non tutto è perfetto. Le notti estive, infatti, possono rivelarsi un vero tormento. Non tanto per il caldo, ma per la presenza degli insetti, come le zanzare. Bisogna quindi munirsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.