Come allenarsi sulle scale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Siamo soliti pensare alle scale come ad un acerrimo nemico, quando torniamo a casa stanchi o abbiamo scordato qualcosa al piano di sopra. A volte basta cambiare prospettiva per veder trasformare un ostacolo in un'opportunità. In questa guida vedremo come allenarsi sulle scale, quali sono i pro ed i contro e come sostituire le palestre affollate con l'architettura di casa vostra, in modo da conciliare i vostri impegni con l'attività fisica. Ogni dieta che si rispetti, oltre tutto, come la buona regola suggerisce, deve essere affiancata da un attività sportiva per ottenere facilmente e più velocemente i risultati sperati, quindi iniziamo ad abbandonare l'ascensore e cominciamo a salire le scale!

29

Occorrente

  • Rampe di scale
  • Scarpe da ginnastica
  • Abbigliamento comodo
39

La giusta postura

Salire le scale è un'attività molto faticosa e, se svolta in malo modo, potrebbe affaticare ed infiammare le ginocchia. La prima cosa di cui accertarsi è quindi avere la giusta postura. Quando procedete in salita assicuratevi di poggiare solo l'avampiede. Questo tenderà i polpacci e libererà il tallone, portando attenzione a non caricare sui lati del piede eviterete quindi di affaticare le ginocchia. In discesa dobbiamo assicurarci d'aver poggiato i piedi perpendicolari allo scalino, aderendo con tutta la pianta. In entrambi i casi, in salita e in discesa, tenere la schiena dritta e lo sguardo in avanti. Allenarsi per le scale, a lungo andare, porta un grande accumulo di acido lattico nei muscoli degli arti inferiori, quindi, per raggiungere risultati soddisfacenti sarà necessario iniziare con sessioni d'allenamento graduali, per poi dedicarsi a sessioni più dure. Si richiede perciò come punto di partenza un grande impegno unito a dedizione e forza di volontà.

49

Sali e scendi

Il primo esercizio che vi consigliamo è un semplice e pratico sali-scendi. Per effettuare questo esercizio vi consigliamo lunghe scale, qualche gradino vi farà solo girare la testa. Iniziate con un allenamento di circa dieci minuti, aumentando il tempo a seconda della vostra resistenza. Potete anche suddividere il vostro allenamento in sali e scendi regolare e sali e scendi ogni due gradini, l'importante è che non siano troppo alti. Praticando tale attività si possono bruciare molte calorie in breve tempo. Basti pensare che svolgendo un allenamento di 30 minuti si possono bruciare fino a 400 calorie. Il sali e scendi ha un ottimo effetto anche sul battito cardiaco e sul sistema aerobico, inoltre, favorisce la ricalcificazione delle ossa e ci purifica dalle tossine grazie al sudore.

Continua la lettura
59

Affondi

Un'altro esercizio utile per le gambe e gli addominali sono gli affondi. Per eseguirli ti basterà salire due gradini alla volta (tre in caso di gradini molto piccoli). Concentrati sulla linearità del corpo, sull'equilibrio e sulla stabilità del piede. Salendo i gradini mantieni con forza il centro (gli addominali) e poi datti la spinta, verso l'alto, per raggiungere il gradino successivo. Questo esercizio dev'essere fatto con cautela in quanto il suo impatto sulle ginocchia è particolarmente stressante. Adeguate quindi tempo e difficoltà dell'esercizio al vostro livello d'allenamento.

69

Piegamenti

Le scale sono inoltre un ottimo supporto per i piegamenti. Utilizzando i gradini come sostegno potrete fare flessioni, allenando le braccia e gli addominali, dei dip, per stimolare i tricipiti e l'utilissimo plank, sia nella sua versione regolare, con entrambe le braccia piegate a distanza regolare e poggiate allo scalino che laterale, sostenendo il corpo con un solo braccio.

79

Salti

Questo esercizio è forse il più duro, ma potrete inserirlo in piccole quantità nel vostro allenamento quotidiano. Consiste, sostanzialmente, nel saltare a piedi uniti verso sul gradino in salita. Assicuratevi di darvi la giusta spinta, utilizzando gli addominali e le braccia, e di atterrare morbidamente sull'avampiede e poi, in un secondo momento, con il tallone. Ora sei pronto per creare il tuo allenamento casalingo sulle scale, non scordare lo stretching a inizio e fine sessione!

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non stressate troppo i vostri muscoli, programmate un allenamento graduale che vi permetta di tonificare e rinforzare i muscoli senza danneggiare le articolazioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come salire e scendere le scale per mantenersi in forma

Una sana e corretta attività fisica è importante per il benessere di ciascuno di noi. Questo non vuol dire che, per mantenersi in forma, bisogna necessariamente iscriversi in palestra: molte azioni che compiamo quotidianamente possono infatti fungere...
Fitness

Ginnastica sulle scale: 5 esercizi per dimagrire

Chi l'ha detto detto che per dimagrire, stare in forma o mantenere la forma fisica sia necessario iscriversi in palestra o praticare qualche sport o attività fisica in particolare. Ci sono molti metodi pratici e che si possono svolgere direttamente in...
Fitness

10 consigli per tornare ad allenarsi dopo una malattia

Ricominciare a fare sport dopo una malattia non è sempre facile. Bisogna infatti tener conto del periodo più o meno lungo di pausa che si è fatto. Se comunque si è trattato di una semplice influenza non superiore a quattro giorni è possibile riprendere...
Fitness

Come allenarsi con le flessioni

Se siete arrivati qui è perché certamente avete voglia di restare in forma praticando del sano esercizio fisico. Per avere un fisico tonico, snello e forte, non c'è niente di meglio che eseguire esercizi a corpo libero, cioè senza nessun tipo di attrezzo....
Fitness

5 utili consigli per allenarsi in altura

Oggi è di moda fare delle lunghe escursioni in alta montagna. Non è cosa da tutti e non tutti sono preparati a questo tipo di esperienza. C'è bisogno di grande allenamento e di seguire delle rigide linee guida, anche perché ne va di mezzo la nostra...
Fitness

Corsa: allenarsi col tapis roulant

Il tapis roulant è un attrezzo ginnico molto diffuso che, oltre ad essere in tutte le palestre che si rispettino, può essere tenuto anche in casa per allenarsi nei ritagli di tempo. Questo attrezzo è adatto a tutte le esigenze in quanto, la corsa sul...
Fitness

Come allenarsi a casa senza attrezzi

Per mantenersi in forma giova un perfetto equilibrio tra alimentazione ed attività fisica. Ci si può allenare in casa, come anche in palestra. In quest'ultimo caso, si paga un abbonamento, disponendo di tutti gli attrezzi per degli esercizi mirati....
Fitness

Come allenarsi con lo stepper a casa

Potersi allenare a casa rappresenta una gran comodità e ha il vantaggio di farvi risparmiare notevolmente sulla retta della palestra. Infatti, ci sono tanti esercizi a corpo libero che possono essere eseguiti tranquillamente nello spazio del vostro soggiorno,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.