Come allenarsi con il sacco boxe a casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La maggior parte delle persone si fa coinvolgere troppo da una vita lavorativa frenetica. Di conseguenza, non hanno nemmeno il tempo materiale per recarsi in palestra e fare del sano esercizio fisico. Una soluzione ideale coincide nell'allenamento tramite un sacco da boxe, da acquistare presso un qualsiasi negozio di articoli sportivi. Il pugilato è una disciplina molto coinvolgente, praticata da milioni di persone in giro per il mondo. Inoltre, si tratta di uno sport difficile, pieno di ostacoli. Nelle righe seguenti, vi mostriamo come allenarsi con il sacco boxe a casa. Una scelta ideale se avete intenzione di imparare le basi della boxe. In alternativa, potete migliorare la vostra tecnica o tonificare il corpo. Oppure, sfogherete lo stress che si accumula nel corso di una giornata laboriosa. Ma ora, ecco alcuni trucchi da seguire.

27

Occorrente

  • Sacco Boxe
  • Stanza vuota
  • Pavimento antiscivolo
  • Corda per saltare
37

Preparate l'attrezzatura

Prima di allenarsi con il sacco boxe a casa, preparate tutto. Se siete principianti, acquistate un sacco da boxe dal peso inferiore ai trenta chili. Posizionatelo all'interno di una stanza spaziosa al fine di potervi muovere senza alcun limite. Inoltre, ponetelo su un pavimento non scivoloso. Dopo l'acquisto del sacco, effettuate il riscaldamento per scongiurare il rischio di strappi muscolari. Un espediente fondamentale per la riuscita dell'allenamento. Potete alternare il salto della corda (jumping jacks) ad una corsa a ginocchia alte per circa otto minuti. Un'idea molto interessante, in grado di costituire un riscaldamento semplice e al tempo stesso molto efficace. Al termine dello stretching iniziale, prendete il sacco e utilizzatelo. Colpitelo in maniera leggera per prendere la giusta confidenza. Osservatelo con la massima attenzione per capire tutti i suoi movimenti. Così lo colpirete sempre, o quasi. Non avvicinatevi mai troppo al sacco durante le dieci sessioni giornaliere consigliate, dalla durata sempre superiore ai tre minuti. Scoprite ancora come allenarsi con il sacco boxe a casa.

47

Potenziate e velocizzate i vostri movimenti

In molti sanno che allenarsi con il sacco boxe a casa consente un netto miglioramento della capacità aerobica. Ma i suoi benefici non si fermano a questo. L'attività fa crescere in prontezza e coordinazione. Lavorate molto su entrambi gli aspetti. Quindi, aumentate la potenza dei pugni e la velocità in maniera naturale, senza seguire alcuno schema prefissato. All'inizio, dovrete soltanto colpire con tutta la vostra rabbia. Poi vi occuperete della tecnica e addomesticherete la vostra potenza.

Continua la lettura
57

Mettete in pratica le vostre tecniche

Dopo aver conosciuto tutti i segreti del sacco boxe, mettete in atto varie tecniche. Alternate quattro volte i pugni destri e sinistri. Quindi, ripetete la stessa alternanza per otto volte. Crescete in costanza, forza, agilità ed efficacia. Andate avanti così, per due sessioni dalla durata di circa tre minuti ciascuna. Al termine di ogni serie, riposatevi per almeno un minuto per non stancarvi troppo. Effettuate di nuovo lo stesso allenamento alternato per ben dodici volte per due sessioni. Ovviamente, tra una sessione e l'altra fate una piccola pausa. Otterrete grandi risultati sul fisico soltanto dopo lunghi periodi di allenamento. Infatti, la boxe necessita di un'elevata mole di impegno e dedizione, come tutte le altre discipline sportive. Tuttavia, manterrete il vostro corpo in piena salute. Ovviamente, dopo aver scoperto come allenarsi con il sacco boxe a casa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete il pollice fuori dal pugno e il pugno allineato al polso.
  • Mantenete gli addominali contratti e le gambe larghe quanto le spalle.
  • Tenete il peso del corpo ben distribuito sui piedi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come scegliere i guantoni da Boxe

Se siete degli aspiranti pugili sicuramente il vostro problema principale è la scelta dei guantoni da Boxe. È molto importante conoscere alcune nozioni basilari per poter effettuare questo acquisto nel modo più giusto. Esistono diversi tipi di guantoni,...
Fitness

Come scolpire i pettorali da casa

La cura del proprio fisico è molto importante: ci permette, infatti, non solo di sentirci bene con noi stessi, ma anche a nostro agio con gli altri. Sono davvero molti i modi che abbiamo a disposizione per prenderci perfettamente cura di noi stessi:...
Fitness

5 metodi di allenamento utili per dimagrire

Sta arrivando l'estate, ed è ora di scoprire il nostro corpo, ma i chili accumulati durante l'inverno ci creano ansia ed imbarazzo! Cosa bisogna fare per perdere peso?Innanzitutto è necessario iniziare a mangiare sano ed equilibrato, evitando cibi grassi...
Psicologia

Come sfogare le proprie frustrazioni

È inutile negarlo: i momenti no capitano a tutti. Si può essere anche la persona più calma e positiva di questo mondo, ma ci sarà sempre un periodo di particolare stress e frustrazione pronto a gettarci nell'angoscia e nella negatività, spingendoci...
Fitness

Come Rimettersi In Forma Con Il Piloxing

Il piloxing è un nuovo tipo di allenamento inventato e completamente ideato da una stella del fitness come Viveca Jensen. Questo allenamento, come suggerisce lo stesso nome, unisce i prinicipi elaborati dal pilates a quelli usati invece nella boxe per...
Fitness

Come ritornare in forma con il piloxing

Se a causa di un'alimentazione sregolata o un periodo particolarmente stressante avete messo su qualche chilo, potete ritornare in forma con una nuova attività sportiva che coniuga pilates, danza e boxe: il piloxing. L'ideatrice di questa disciplina,...
Psicologia

Come gestire la rabbia durante una discussione

Nei rapporti umani affrontare qualche discussione è normale. Ogni individuo è diverso l'uno dall'altro e questo porta a occasionali malintesi. Per amici di vecchia data è tutto più facile da gestire. Anche quando molto diversi, due amici sanno comprendere...
Fitness

Fusion fitness: 5 metodi efficaci

Anche nel mondo del fitness ogni tanto sorgono nuove mode, molte delle quali permettono di allenare e potenziare parti del nostro fisico che magari fino ad ora sono state poco o per niente sollecitate. L'ultimo nato in questo senso è il "fusion fitness",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.