Come allenarsi al parco in 30 minuti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tenersi in forma e tenere al proprio fisico sono due caratteristiche fondamentali per essere in salute. Il cibo sano e l'attività fisica costante permettono di mantenersi al meglio e di scaricare la tensione accumulata durante le mille pressioni a cui si è sottoposti ogni giorno. Vediamo insieme come è possibile allenarsi al parco in soli 30 minuti.

24

Iscriversi in palestra

Non sempre si ha il tempo oppure si hanno i fondi per iscriversi in palestra. Se si decide di mantenersi in forma svolgendo attività fisica è opportuno osservare che è possibile farlo in qualsiasi momento della giornata sfruttando semplicemente il peso del proprio corpo senza seguire particolari schede fitness. Basta avere uno spazio verde nelle vicinanze della propria zona e il giorno è fatto. Con mezzora di esercizio è possibile tonificare la muscolatura e dimagrire progressivamente.

34

La corsa

L'attività che si può fare nel parco è la corsa. Correre in uno spazio verde è rilassante, permette di stare a contatto con la natura e da anche quell'input in più che può darci la grinta giusta per affrontare la mezzora di attività fisica. La corsa permette di riscaldarsi per prepararsi ad una serie di esercizi successivi. Basta piagare una gamba, tenere le mani sui fianchi e alzarsi e abbassarsi in maniera corretta. Il tempo deve essere suddiviso tra la corsa e le serie di esercizi riguardanti gli addominali, le gambe e i glutei. Dopo aver corso si deve cercare una panchina. Su di essa ci si deve sdraiare e si devono cominciare a fare gli addominali, possibilmente facendo lavorare anche le fasce muscolari laterali. Successivamente ci si deve alzare e fare una serie di affondi.

Continua la lettura
44

Far lavorare i muscoli

Con l'ausilio di una staccionata si possono allenare anche le braccia. Basta poggiarvisi in maniera inclinata e cominciare ad alzarsi e abbassarsi grazie ai muscoli delle braccia. Anche in questo caso si devono fare delle serie di seguito in modo da far lavorare i muscoli. Infine possono essere fatti degli esercizi a corpo libero. Si può portare anche una corda per saltare con sé. Essa permette di bruciare più calorie aumentando il battito cardiaco durante i salti. Finito l'allenamento di 30 minuti è fondamentale fare stretching. Questo permette di rilassare i muscoli e non avere gambe o braccia doloranti nelle successive ore. A proprio piacere si può avere con sé anche una bottiglietta d'acqua per poter bere durante l'attività fisica. Seguendo questa semplice guida potrete davvero mantenervi in forma in un bel parco.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenarsi senza andare in palestra

La bella stagione è in arrivo, la prova costume è vicina, ma chi ne ha voglia di prendere l' impegno di iscriversi in palestra? Eratmente rinchiudersi in un posto caldo ed affollato non è l'ideale in questo periodo, ma fortunatamente esistono anche...
Fitness

Come allenarsi con il parkour

Il parkour nasce in Francia verso la fine degli anni '80. Si tratta di una disciplina utile per allenare il corpo in modo naturale. Non dovete necessariamente andare in palestra per allenarvi, ma potete utilizzare l'ambiente circostante. Imparerete a...
Fitness

Fit walking: quando e come allenarsi

Il fit walking è una disciplina molto diffusa. L'allenamento va praticato all'aria aperta da soli o in compagnia. È un'attività abbastanza leggera dagli ottimi benefici per il corpo. Il fit walking si adatta a tutti: ai forti sovrappesi, a persone...
Fitness

Come allenarsi senza spendere soldi

Non sempre si può andare in palestra, per motivi di tempo o per mancanza di fondi, ma non per questo motivo si deve rinunciare al proprio benessere fisico ed al movimento. Non serve molto, basta dedicare all' attività fisica una quarantina di minuti...
Fitness

10 consigli per tornare ad allenarsi dopo una malattia

Ricominciare a fare sport dopo una malattia non è sempre facile. Bisogna infatti tener conto del periodo più o meno lungo di pausa che si è fatto. Se comunque si è trattato di una semplice influenza non superiore a quattro giorni è possibile riprendere...
Fitness

Come allenarsi all'aperto con i figli

Sono molte le attività che un padre o una madre possono svolgere insieme ai propri figli. Una di queste è quella di allenarsi. Soprattutto nel periodo invernale, quando le giornate a casa diventano troppo noiose, si sente la necessità di uscire di...
Fitness

Come fare ginnastica al parco

Quando il sole splende alto in cielo, le giornate sono lunghe ed il clima è mite, molti amanti del fitness ne approfittano per impostare piani di allenamento outdoor. C'è chi si concede una corsetta in riva al mare, chi pratica yoga in prossimità dei...
Fitness

Come allenarsi con il metodo piramidale

Allenarsi per rinforzare ed accrescere i muscoli senza l'ausilio di un personal trainer o regolari sessioni in palestra non sempre fornisce buoni risultati fisici. Questo avviene soprattutto perché manca l'importante vincolo esterno capace di farci seguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.