Come allenare i muscoli adduttori

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si tratta di allenamento fisico spesso si sottovaluta l'importanza di un allenamento specifico per certi muscoli. L'allenare i muscoli adduttori, per esempio, è molto difficile. Esercizi come la cosrsa o la ciclette non riescono ad avere un gran effetto. Vediamo quindi in questa breve guida come allenare i muscoli adduttori effettuando pochi semplici esercizi.

27

Occorrente

  • Palla pilates
37

I muscoli adduttori

Il muscolo adduttore è un muscolo presente nell'interno coscia che serve, come suggerisce lo stesso nome, ad avvicinare la gamba verso il corpo. Essi non vanno confusi con gli abduttori che invece, lavorando come antagonisti, servono ad abdurre (allontanare) la gamba dal corpo. In palestra vi sono vari macchinari che aiutano ad allenare i muscoli adduttori. Uno di questi consiste infatti in una seduta con dei pesi che tendono ad aprire le gambe. L'esercizio consiste quindi nel chiudere le gambe con i pesi che fanno resistenza. Vediamo ora alcuni esercizi che è possibile eseguire comodamente da casa e con pochi strumenti. Ricordatevi sempre di effettuare un po' di riscaldamento prima di iniziare l'allenamento e se non vi sentite a vostro agio con un determinato peso o movimento, evitate di effettuarlo.

47

Un primo esercizio

Per praticare il primo esercizio è necessario possedere una palla svizzera facilmente reperibile in tutti i negozi di articoli sportivi. Bisogna, per svolgere correttamente questo esercizio, sdraiarsi a terra su di un fianco, con le gambe distese, una sul pavimento e l'altra sulla palla. In seguito fate pressione sulla gamba stesa sulla palla per almeno cinque secondi e poi distendetevi nuovamente. Ripetete questo procedimento per almeno dieci volte e poi fate una pausa per rilassare i muscoli. Si consiglia di fare almeno due serie di questo esercizio. Una variante di questo esercizio è mantenere la stessa posizione e aprire le gambe di 90°.

Continua la lettura
57

Un secondo esercizio

Il secondo esercizio può essere fatto sia in palestra che a casa. Si parla degli affondi, molto semplici da fare e non necessitano di particolari attrezzi per essere portati a termine (invece dei pesi possiamo usare due bottiglie d'acqua da mezzo litro) o in alternativa farlo senza. Per fare una affondo, basta muovere un piede in avanti come se si stesse passeggiando e in seguito piegarsi fino a toccare terra con il ginocchio posteriore, rialzandosi si ricomincerà l'esercizio con l'altra gamba. Anche per questo esercizio, se si vuole ottenere dei risultati visibili è necessario farne tre serie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Macchinari da palestra, ma di formato più piccolo per la casa, sono reperibili nei migliori negozi sportivi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come tonificare gli adduttori

Riuscire a rimanere in perfetta forma rappresenta uno degli obiettivi di tutti quanti, donne o uomini che siano. Non c'è niente di più piacevole che stare bene con il proprio corpo, ed avere una perfetta tonicità muscolare ed un fisico sano ed atletico....
Fitness

Come eseguire lo stretching per gli adduttori

Prima di eseguire correttamente una sessione di allenamento è indispensabile eseguire un po' di riscaldamento. Allo stesso modo, dopo aver effettuato il proprio work out, è indispensabile passare a una sessione di stretching, in maniera tale da allungare...
Fitness

Come effettuare correttamente l'esercizio degli adduttori

Allenarsi da soli sarebbe qualcosa di fantastico, ma spesso si può incorrere in alcuni e sbagli, perciò sempre più di frequente si preferisce la palestra per paura di tale rischio. La palestra però occuperebbe buona parte del tempo libero che si ha...
Fitness

Come togliere la cellulite dall'interno coscia

Ecco che sta per arrivare l'estate e subito ci mettiamo in allarme perché pensiamo che dobbiamo scoprirci e mostrare il nostro corpo non molto perfetto. Una delle cause che ci affligge maggiormente è la cellulite, questo deposito di grasso sottocutaneo...
Fitness

Come aumentare la mobilità articolare delle anche

Le anche sono fondamentali perché sono le giunture che collegano il nostro busto agli arti inferiori e sono quindi tra le articolazioni più sollecitate di tutto il corpo in ogni movimento che compiamo. Quando l'età avanza dobbiamo assicurarci che le...
Fitness

Come allenare il muscolo trapezio

La cura del nostro aspetto fisico, è sicuramente un qualcosa di molto importante, che ci permette di sentici maggiormente a nostro agio sia con noi stessi che con gli altri. Fondamentale è anche l'allenare alla perfezione tutti i nostri muscoli, in...
Fitness

Breve anatomia dei glutei

Le natiche costituiscono la parte superiore della coscia e quella inferiore del tronco dei primati. La parola "natiche", anche dette glutei o chiappe o culo (volgare derivante dal latino culus) o fondoschiena, sedere o posteriore o di dietro o deretano...
Fitness

Come allenare il muscolo trapezio a casa

Il compito del trapezio risulta essere esattamente quello di elevare, abbassare e ruotare la scapola verso l'esterno, inoltre estende, inclina, ruota la testa e la colonna vertebrale lateralmente. Naturalmente, andare in palestra comporta dei costi che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.