Come alleggerire il menu delle feste

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si avvicinano le grandi feste è difficile, anche per chi è sempre attento alla linea, rinunciare alla tentazione offerta dai grandi piatti della cucina italiana che vengono preparati in quei giorni. Solitamente, dopo le grandi abbuffate, si tende a mangiare molto meno per recuperare la forma perduta.  

26

La prima cosa che può essere alleggerita facilmente è l'antipasto. È sufficiente diminuire le quantità di salumi nei piatti e aumentare, nel contempo, quella di pesce (ad esempio sushi o salmone affumicato, oppure un'insalata di mare condita con una salsina a base di olio extravergine di oliva) e verdure, in particolar modo sottaceti.

36

Un piatto presente con frequenza durante le feste è la pasta, soprattutto lasagne e cannelloni, oppure la pasta ripiena come ravioli e tortellini. Anche in questo caso è consigliato introdurre nei condimenti del pesce preparando, ad esempio, le lasagne con besciamella al salmone, oppure dei ravioli ripieni di stoccafisso o, ancora, dei cannelloni con polpa di granchio, rinunciando a condimenti che vedano tra gli ingredienti troppi formaggi o panna.

Continua la lettura
46

Uno degli ingredienti più utilizzati è il salmone, che può essere impiegato in diversi modi all'interno del menu. Purtroppo, pur trattandosi di un pesce che contiene grassi polinsaturi (Omega 3) e che risulta più magro della carne, viene servito solitamente con salse come la maionese oppure a base di burro; per renderlo più leggero è possibile cuocerlo al vapore e poi guarnirlo con una salsina composta da limone, olio extravergine di oliva ed erbe aromatiche. Se cucinato al forno, invece, può essere servito con una salsa ottenuta frullando peperoni grigliati e amalgamandoli con olio e sale.

56

Oltre al salmone, anche l'aragosta è un piatto che viene presentato spesso in tavola nei giorni di festa. Anche in questo caso, pur essendo ipocalorica, si tende ad arricchirla con troppe salse; sono sufficienti un paio di cucchiai di maionese per fare alzare il contenuto calorico. Una salsa alternativa può essere ottenuta mescolando dello yogurt magro con la polpa di stoccafisso tritata e una punta di peperoncino; sarà deliziosa ma molto più leggera.

66

Nelle feste natalizie, immancabile è una fetta di panettone a fine pranzo. Sarebbe meglio non servirlo come dessert, visto l'alto contenuto calorico (circa 350 calorie a fetta), consumandolo magari a colazione o come merenda. Quanto scritto per il panettone, vale anche per i dolci tipici serviti in altre feste, come la colomba pasquale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come restare in forma durante le feste

Come vedremo nel corso di questo breve tutorial, i periodi festivi sono spesso un attentato per la linea e per il benessere fisico quotidiano, è normale infatti andare incontro a sgarri alimentari decisamente calorici, complice il calore festivo e la...
Alimentazione

Come tornare in forma dopo le feste di Natale

Con l'arrivo delle feste di Natale, molti di noi si lasciano andare a qualche peccato di gola in più. Dopotutto è difficile resistere alle lusinghe di dolci e piatti tipici del periodo. Di conseguenza, è facile mettere su qualche chilo di troppo. Tornare...
Alimentazione

Dieta Dukan: gli alimenti consigliati per il tuo menù

Funziona la dieta Dukan? A guardare i corpi di Jennifer Lopez, Nicole Kidman o Britney Spears, pare proprio di sì. Kate Middleton e la sorella Pippa hanno sfilato sulla passerella verso l'altare con una silhoutte che ha fatto parlare i rotocalchi: merito...
Alimentazione

Come organizzare il menu della settimana

Molto spesso nella nostra routine quotidiana non lasciamo spazio al cibo, questa poca attenzione che abbiamo nei confronti dell’alimentazione, ci porta a commettere degli errori, come: preparare le stesse pietanze più volte la settimana, non includere...
Alimentazione

5 motivi per usare un menu settimanale

Spesso capita di mangiare di fretta la prima cosa che capita sotto tiro, compromettendo l'equilibrio nutrizionale della nostra dieta. Altrettanto frequentemente succede di ritrovarsi senza nulla in frigorifero perché non si è sbagliato a fare la spesa....
Alimentazione

I 5 cibi detox per depurarsi dopo le feste

Dopo le feste, periodo in cui la conta delle calorie della nostra dieta può salire vertiginosamente senza che ce ne rendiamo conto, può capitare di sentirsi gonfi, sonnolenti e con poche energie. Nel mese immediatamente successivo è, allora, di fondamentale...
Alimentazione

Come smaltire un pranzo abbondante

Non è raro, quando ci si trova in compagnia o si è invitati a feste, cene, pranzi o ad eventi particolari, esagerare con l'alimentazione. Il menù ed i piatti serviti sono vari e stimolanti ed anche chi, di solito, si attiene ad una dieta con costanza,...
Alimentazione

Le migliori erbe per bruciare calorie accumulate

Dopo le feste, dobbiamo cercare di tornare in forma e bruciare le calorie accumulate mangiando panettoni, torroni, lasagne e chi più ne ha più ne metta. In effetti ci possiamo anche permettere di mangiare dei cibi ipercalorici ogni tanto, l'importante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.