Come aiutare l'abbronzatura con i metodi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

L'estate è alle porte e chi di noi non desidera un'abbronzatura da urlo? Consapevoli del fatto che la tintarella sì ci rende più belli ed attraenti ma può anche danneggiare la nostra pelle, è possibile iniziare con qualche trucchetto naturale per poter aiutare ad abbronzarsi più velocemente. Godersi l'estate e le belle giornate di sole e caldo con un'accurata prevenzione prima dell'esposizione ai raggi solari è fondamentale per preparare la nostra pelle, dato che questi nella stagione estiva sono ovviamente più forti e l'epidermide è più esposta ad essi. Per aiutare l'abbronzatura è possibile accorrere a metodi naturali come ad esempio la preparazione d'infusi idratanti e creme naturali, che se seguiti insieme ad alcuni preziosi e semplici consigli aiuteranno a raggiungere quanto prima il "colorito perfetto".
Scopriamo insieme alcuni accorgimenti per abbronzarsi velocemente, in modo sano e inoltre per mantenere la tintarella più a lungo possibile.

29

Occorrente

  • Acqua e tè verde
  • Frutta rossa e ortaggi antiossidanti
  • Latte di cocco, olio di jojoba, cera d'api
  • Burro di karitè, gel di aloe vera
39

Idratare la pelle

Il primo step per un'abbronzatura invidiabile riguarda sicuramente l'idratazione della pelle. Si consiglia di bere almeno 1,5/2 L di acqua al giorno. Se non assumiamo una giusta quantità di acqua, la nostra pelle si seccherà e così l'abbronzatura se ne ne andrà prima. Per alternare è possibile anche bere qualche tazza di tè verde; contenendo poli fenoli con proprietà antiossidanti e anti-cancerogene, proteggerà la pelle dai danni causati dai raggi UV.

49

Esfoliare la pelle

Lo scrub è una pratica utile per preparare la pelle all'esposizione ai raggi solari, aiutando così la rimozione delle cellule morte, lasciando cosi una pelle fresca e "nuova". Si possono usare scrub naturali fai-da-te come ad esempio caffè e zucchero di canna con un guanto esfoliante. Grazie a questo esercizio, praticato almeno 2-3 volte a settimana, la pelle risulterà luminosa e morbida, con un'abbronzatura che durerà più a lungo.

Continua la lettura
59

Cibi abbronzanti

Scegliere dei cibi "abbronzanti" sicuramente vi aiuterà a mantenere i colore anche nei mesi più freddi. Gli alleati, in grado di intensificare la tintarella sono sicuramente quelli ricchi di vitamina A, poiché stimolano la produzione di melanina, principale responsabile dell'abbronzatura. Il segreto è quello di scegliere prodotti dal colore rosso/arancione, ricchi di beta-carotene e della vitamina A come ad esempio carote, peperoni, ciliegie, albicocche, mango, melograno, mirtilli e pesche. Altri cibi ricchi di antiossidanti e vitamine sono gli spinaci, le uova, i pomodori ed infine il formaggio che, contenendo una grande quantità di selenio, aiuterà la vostra pelle a prevenire le scottature dovute al sole ed inoltre a mantenere la cute giovane essendo un buon agente contro i radicali liberi.

69

Crema solare naturale

è molto importante acquistare creme solari naturali, senza ingredienti tossici e chimici che possano favorire il cancro alla pelle. Sul web è possibile trovare anche un'infinita varietà di semplicissime ricette di creme solari fai-da-te con prodotti naturali come ad esempio latte e olio di cocco, olio di jojoba, cera d'api, olio d'oliva, vaniglia, avocado, aloe vera e burro di karitè. Il mio consiglio: divertitevi a creare la vostra crema solare naturale perfetta per la vostra pelle!

79

Dopo-sole naturale

Anche questo step richiede una certa cura quotidiana. Nonostante molte persone ritengano che la crema dopo-sole si debba utilizzare solo in caso di una scottatura, questo è assolutamente errato! È essenziale nutrire il corpo, reidratarlo e rigenerarlo dopo che i nutrienti della pelle sono stati "indeboliti" dall'esposizione ai raggi UV. Anche per questa ultima fase di trattamento del proprio corpo non mancano ricette "home-made" sul web a base di burro di karitè, aloe vera, olio di carota, essenza di lavanda e cera d'api.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguendo questi semplicissimi step sarà molto semplicissimo prevenire macchie alla pelle dovute al sole, potrete abbronzarvi con tutte le dovute precauzioni e mantenere la tintarella più a lungo!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Metodi naturali per alleviare i dolori reumatici

I reumatismi possono rendere spiacevole la nostra quotidianità ma esistono dei metodi naturali che possono aiutarci ad alleviare i dolori reumatici. Un'alimentazione corretta è il miglior alleato per mantenere il nostro corpo in salute, purtroppo spesso...
Rimedi Naturali

Come sbarazzarsi delle tenie con metodi naturali

Le tenie sono dei parassiti che vivono all'interno dell'intestino di alcune specie di animali, solitamente cani, ma è possibile trovarle anche negli umani. Mangiare carne cruda e avere una scarsa igiene personale, potrebbero portare alla formazione...
Rimedi Naturali

Come eliminare le verruche con metodi naturali

Le verruche sono un tipo di inestetismo che colpisce senza ombra di dubbio sicuramente molte persone, spesso queste ultime diventano davvero molto fastidiose e irritanti. Inoltre, non è inusuale che i trattamenti consigliati per la risoluzione del problema...
Rimedi Naturali

Come curare le punture di zanzare con metodi naturali

Le zanzare, si sa, sono un vera e propria piaga: pungono, ronzano, infestano, rumoreggiano e le loro punzecchiature danno tanto, tanto prurito, accompagnato da rossori e gonfiori insopportabili. L'uomo cerca da sempre delle strategie, sempre più fantasiose...
Rimedi Naturali

Come eliminare le smagliature con metodi naturali

Succede spesso che per colpa di dimagrimenti improvvisi o il contrario, la pelle tenda a rovinarsi, le prime smagliature io le ho avute nell'adolescenza dopo aver perso alcuni kg, e per quanto usassi creme e quant'altro per tenere la pelle elastica purtroppo...
Rimedi Naturali

Come eliminare i pidocchi con metodi naturali

I pidocchi sono degli insetti che trovano il loro perfetto habitat naturale nella cute umana. Hanno la caratteristica di attaccarsi alla pelle ed ai capelli, con una sostanza gelatinosa, e le loro uova si schiudono nel giro di una settimana. Vivono succhiando...
Rimedi Naturali

Come eliminare un'afta con metodi naturali

Avete mai sentito parlare di afte? Per chi soffre di queste piccole ulcere dolorose all'interno della bocca, esistono diversi rimedi naturali in grado di alleviare e in certi casi eliminare tale disturbo. Le afte all'interno della bocca, provocano forti...
Rimedi Naturali

Come curare l'onicomicosi con i metodi naturali

L'onicomicosi, è un termine medico per indicare una micosi delle unghie; un'infezione causata da dei microorganismi chiamati miceti. L'onicomicosi può attaccare una sola unghia, o anche estendersi alle altre, causando l'ingiallimento della stessa ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.