Come affrontare i tic nervosi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I tic nervosi sono un problema molto serio che può coinvolgere sia gli adulti che i bambini. È di fondamentale importanza cercare di risolvere questo inconveniente il prima possibile, al fine di evitare di andare incontro a gravi conseguenze o, comunque, ad una serie complicazioni. In questa guida, spiegherò come affrontare i tic nervosi.

25

Effettuare degli incontri privati con i maestri di scuola

Come prima cosa, è molto importante cercare di non fare sentire a disagio la persona che vive questa problematica poiché, se si sente a disagio, potrebbe aumentare sia la frequenza sia l'intensità dei propri tic. Nel caso sia un bambino a soffrirne, è importante effettuare degli incontri privati con i suoi maestri di scuola: così facendo, si potrà spiegare la delicata situazione invitando i professori a controllare che il bambino non venga schernito dagli altri compagni di classe. Anche nel caso in cui il bimbo pratichi degli sport, sarà bene parlare con il suo istruttore in modo che possa capire la situazione e dare al bambino dei consigli e del sostegno morale quando pratica l'attività sportiva.

35

Capire quale sia la causa dei tic nervosi

Successivamente, è fondamentale capire quale sia la causa o le cause che scatenano nel soggetto i vari tic. Spesso, infatti, capendo quali sono le motivazioni che portano il soggetto ad avere dei tic nervosi, si possono sconfiggere questi disturbi. In alcuni casi, risulta necessario anche il parere di un esperto, come per esempio quello di un valido psicologo, che può riuscire a comprendere a pieno le cause intrinseche dietro questi disturbi. Inoltre, è molto importante invitare il soggetto affetto da tic nervosi a prendersi come minimo un'ora o due della giornata da dedicare ad una attività rilassante, come per esempio alla meditazione o allo yoga.

Continua la lettura
45

Confidare le proprie preoccupazioni ad un amico

Immergersi in una condizione di completo benessere con se stessi può, infatti, favorire la scomparsa di questi disturbi. È anche fondamentale che il soggetto colpito dai tic nervosi viva in un ambiente famigliare privo di stress e tensioni. A volte, infatti, possono essere proprio lo stress e le tensioni avvertite nel contesto familiare a provocare nel soggetto ansia e, in alcuni casi, anche i tic nervosi. Se si soffre di tic nervosi è importante avere un amico a cui confidare le proprie preoccupazioni, le proprie perplessità o le proprie difficoltà che si stanno vivendo, in modo che possa comprendere, ascoltare empaticamente e, soprattutto, in modo che possa offrire delle strategie per far fronte ai vari problemi presenti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

5 soluzioni al tuo cattivo umore

A chi non è mai capitato di essere di cattivo umore, nervosi o semplicemente tristi?!? Ci sono periodi della vita in cui ci si sente tristi, o nervosi a causa di eventi particolarmente importanti che ci hanno segnato. Può anche capitare che ci si senta...
Rimedi Naturali

Il Manipura: il terzo chakra dell'uomo

Un concetto importante nella filosofia indiana è il chakra. Si tratta dei centri di forza presenti nel corpo dell'uomo. Se ne contano ben sette. Questi garantiscono un equilibrio energetico degli organi a loro associati. Secondo gli indiani, uno squilibrio...
Psicologia

Sbalzi d'umore

A chiunque, almeno una volta nella vita, è capitato di svegliarsi di cattivo umore senza conoscerne la ragione. Niente paura! Siamo in presenza di uno sbalzo d'umore. È scientificamente testato che uno sbalzo d'umore è un cambiamento improvviso dello...
Rimedi Naturali

I migliori gastroprotettori naturali

Le erbe officinali ci portano sempre numerosi benefici, andando a migliorare sensibilmente il nostro benessere fisiologico. I loro principi attivi ci aiutano a fronteggiare diverse patologie, le quali investono diverse parti del corpo in modo più o meno...
Alimentazione

Zucca: 10 motivi per mangiarla

La zucca è un piccolo tesoro della natura: è deliziosa, leggera, versatile e sana. Può essere cucinata in tantissimi modi diversi oppure si può estrarre il suo succo e berlo crudo per beneficiare di tutte le sue proprietà salutari. In questa guida...
Alimentazione

Liquirizia: proprietà, usi e controindicazioni

La liquirizia è una pianta erbacea dalle tante proprietà. Di essa si possono ricavare molteplici usi ma è indispensabile conoscere anche le relative controindicazioni. In fitoterapia viene usata la radice e da essa estratto il succo nero. In commercio...
Psicologia

Come migliorare la personalità

Vi sentite spesso a disagio quando state tra la gente? Siete troppo timidi e non riuscite mai ad esprimere le vostre idee, anche se esse vi sembrano buone e convincenti? Tendete ad arrabbiarvi eccessivamente e ad essere nervosi? Chiunque possiede dei...
Psicologia

Come accorgersi del born out da lavoro

Il born out da lavoro è una sindrome che colpisce indistintamente tutti quei soggetti che nutrono alcuni sentimenti negativi verso il lavoro stesso. Etimologicamente, la parola born out, significa "andare in cortocircuito", segnalando gia ampiamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.