Come Abbigliarsi Per Una Lezione Di Pilates

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Iniziare un'attività sportiva è fondamentale se ci si vuole mantenere in forma. Nel corso degli ultimi anni hanno preso piede tantissime nuove discipline sportive o comunque attività affini che contribuiscono a mantenerci in forma. Quando iniziamo un nuovo sport o attività fisica è fondamentale scegliere l'outfit giusto per sentirsi comodi, eseguire i movimenti in modo corretto e anche per piacersi, cosa che non deve mai risultare banale. Oggi ti proponiamo una guida su come abbigliarsi quando si va ad una lezione di pilates, una disciplina che ha riscontrato un enorme successo negli ultimi anni. Buona lettura!

26

Occorrente

  • Leggins
  • Calzini
  • Maglie da pilates
  • Borsone
36

La filosofia Pilates: il controllo della muscolatura

Gli esercizi del metodo Pilates sono estremamente semplici, per essere efficaci però devono essere eseguiti lentamente, in modo preciso e con la giusta respirazione. La filosofia alla base del Pilates è infatti quella di avere il totale controllo della muscolatura e in particolare dei muscoli del "core", ovvero la parte centrale del nostro corpo: addominali e lombari, la parte bassa della schiena. Nella scelta dell'abbigliamento per un corso di Pilates tieni in considerazione che la maggior parte degli esercizi si eseguono sul tappetino o con l'aiuto di attrezzi come le Pilates Fitball o gli elastici. Gli indumenti che indossi dovranno essere quindi morbidi, in tessuto tecnico e garantire sufficiente libertà di movimento. L'ideale sarebbe utilizzare abiti traspiranti, che non rimangono bagnati sulla pelle. È consigliabile optare per un paio di pantaloni comodi e aderenti, per esempio dei bei leggings, una maglietta aderente in tessuto tecnico, a maniche corte o meglio ancora una canotta o un toppino che arrivi fino a metà addome.

46

L'outfit perfetto: leggings e top traspiranti

Una delle condizioni fondamentali per una buona riuscita dell'allenamento è la capacità di riconoscere i muscoli che si stanno esercitando. L'istruttore, infatti, controllerà se stai eseguendo correttamente gli esercizi vedendo la muscolatura specifica che utilizzi per ogni movimento: anche per questo è utile avere vestiti abbastanza attillati. Dopo le prime lezioni inizierai a vedere i muscoli della parete addominale ben definiti, leggings e toppino che lasciano scoperta una parte dell'addome saranno l'ideale per ammirare i tuoi progressi! Scegli con cura l'abbinamento dei colori in modo da sentirti sempre elegante e sicura di te quando arrivi a lezione. Le sedute di Pilates consentono il contatto diretto con il pavimento e non richiedono l'uso di costose scarpe sportive. Tutti gli allenamenti vengono eseguiti a piedi nudi o meglio ancora con calzini antiscivolo: procuratene qualche paia, in modo da avere un eventuale ricambio se necessario. Indossare i calzini è consigliato anche per una questione di igiene. Oltre ad essere antiscivolo, in alcuni modelli è possibile separare le dita. Questi tipi di calzini da Pilates sono i migliori perché consentono di attivare bene i muscoli, hanno una buona presa sul tappetino e facilitano le posizioni di equilibrio.

Continua la lettura
56

Abbigliamento per il Pilates: abbinamenti e accessori

Se sudi facilmente o, al contrario, tendi ad avere sempre freddo, puoi indossare capi sovrapposti (il classico abbigliamento "a cipolla"), in modo da poterli togliere quando necessario. Ad esempio puoi mettere un top sotto la maglietta, a cui aggiungere un leggero gilet. Nella scelta dell'abbigliamento i tessuti attillati devono essere anti sfregamento, quindi di buona qualità, fai attenzione ad indossare camicie e calzoni troppo ampi che tenderanno a svolazzare attorno al corpo, ostacolando il controllo dei movimenti. Infine lascia nello spogliatoio gioielli, anelli e collane troppo ingombranti e tieni i capelli sempre in ordine. Se ti fa piacere porta con te un piccolo asciugamano da utilizzare per tamponare il sudore o per rendere più comoda una posizione. Se vuoi indovinare il giusto abbigliamento per una lezione di Pilates segui tutti i nostri consigli. Buona fortuna e buon allenamento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare abiti traspiranti
  • Conoscere quali muscoli si utilizzano
  • Non esporsi al freddo
  • Vestiti in modo comodo, ma non con capi troppo larghi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come respirare nel pilates

Il metodo pilates, sviluppato all'inizio del '900 da Joseph Pilates, da cui prese il nome, ha come concetto di base l'assioma che un corretto modo di respirare deve essere appreso fin da bambini. Questa tecnica prende ispirazione dalle antiche discipline...
Fitness

Come tenersi in forma col pilates

Tenersi in forma con l'attività fisica è molto importante per evitare problemi futuri. Esistono inoltre moltissime attività che si possono fare in palestra ma anche per conto proprio a casa. Tra queste discipline, quella che negli ultimi anni sta spopolando...
Fitness

Pilates: esercizi con la palla

Per ritrovare una forma fisica ottimale e l'equilibrio mentale, lo sport è un vero alleato. Il pilates, in particolare, è una disciplina che unisce il rilassamento e la tonificazione muscolare. Il pilates aiuta ad assumere una postura perfetta. Apporta...
Fitness

Come tonificare il corpo con il pilates

Tra le numerose discipline per tonificare il proprio corpo in modo delicato ma con metodo, il pilates è sicuramente una delle più ambite e diffuse. La routine di tutti i giorni, mista a cattive abitudini e posture del tutto errate nell'esecuzione delle...
Fitness

Pilates: esercizi da fare in casa

Il Pilates è un allenamento armonico nato nei primi anni del Novecento. Gli esercizi che rientrano in questa attività migliorano in modo graduale, ma evidente, la fluidità dei movimenti e ristabiliscono la postura del corpo. Ancora, alleviano e prevengono...
Fitness

5 buoni motivi per praticare pilates

Le guru del fitness sanno bene quanto praticare pilates sia salutare, tanto da catturare l'attenzione di vip come Madonna e Gwyneth Paltrow. Questa disciplina migliora la postura, incrementa la massa muscolare ed il benessere fisico, agendo anche sul...
Fitness

Pilates con la sedia: 5 esercizi per i muscoli del collo

Il "Pilates" è un tipo di allenamento che mira a rinforzare il corpo in tutti i suoi distretti muscolari senza provocare l'eccessivo aumento della massa muscolare, ma volto al modellamento del corpo. Per far ciò ci si avvale di vari attrezzi, palla,...
Fitness

Come prepararsi per la prima lezione di spinning

Non bisognerebbe mai rinunciare allo sport. Lo sport è l'attività più utile, stimolante e divertente del mondo, ed è perfetta da praticare ad ogni età, per gli uomini e per le donne! Lo sport è all'apparenza faticoso e, per il più pigri e pantofolai,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.