Colazione: 10 regole per iniziare bene la giornata

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La colazione è probabilmente il pasto più importante della giornata poiché prepara l'organismo ad affrontare ore di fatica mentale e fisica, impedendo che mente e corpo s'indeboliscano troppo. Gli inglesi la chiamano full breakfast, ed è considerata addirittura più sostanziosa del lunch, ovvero il nostro pranzo. Questo perché i popoli anglosassoni sanno molto bene che è necessario rifornirsi di molta energia per vivere al meglio la quotidianità. Difatti sulle loro tavole non è strano vedere di prima mattina portate dolci accostate a quelle salate, come il bacon e le uova. La colazione italiana non è così variegata ma non per questo meno nutriente. Scopriamo insieme, allora, le 10 regole da seguire per fare una colazione salutare che ci aiuti ad iniziare al meglio la giornata.

211

Considerare gli zuccheri

Scientificamente conosciuto come saccarosio, lo zucchero è il composto che aiuta a produrre un'immediata energia per l'organismo. Questo perché viene assimilato molto facilmente. Anche se spesso se ne fa abbondante uso, provocando danni anche gravi per la persona, lo zucchero è un elemento indispensabile che non può mancare nella colazione. Necessario ricordarsi di non esagerare, bastano pochi biscotti o una manciata di muesli per immagazzinare le forze necessarie ad affrontare la giornata.

311

Considerare i liquidi

L'acqua è un elemento indispensabile per il nostro organismo, che ne è in gran parte composto. Senza di essa non può sopravvivere. Per questo è importante bere durante la colazione. Dopo una notte di sonno, dove non si è in grado di apportare liquidi nel corpo, è necessario recuperarli durante il primo pasto della giornata. La scelta è varia: latte, tè, caffé o spremute. L'importante è bere.

Continua la lettura
411

Considerare la freschezza

La colazione, per essere veramente nutriente e salutare, deve comporsi di ingredienti freschi. I cibi confezionati e industriali spesso hanno perso molto delle loro proprietà nutrizionali e non è raro che, per apparire più gustosi, abbiano tra i principali ingredienti lo zucchero. Per non parlare di tutte le componenti chimiche che li fanno durare più a lungo. Meglio scegliere uno yogurt fresco anziché un succo di frutta a lunga scadenza.

511

Considerare il valore nutritivo

Non sempre abbondante è sinonimo di nutriente. Appesantirsi troppo non fa mai bene. Bisogna mangiare il giusto, senza abbuffarsi. A volte il sintomo della fame è legato a quello della sete. Bisogna accertarsi di aver bevuto abbastanza e di non aver esagerato nel rimpinzarsi di cibi. Può aiutare mangiare lentamente, senza ansia e fretta.

611

Considerare l'alternanza

Mangiare sempre le stesse cose non aiuta il nostro organismo e non stimola il nostro appetito. La mattina si può alternare il caffè all'orzo, la brioche ai fiocchi di mais con frutta, il miele alle marmellate. Può essere importante anche rispettare le stagioni: nei mesi freddi vanno bene pasti anche un po' più calorici, mentre in estate la parola d'ordine è leggerezza.

711

Considerare il tempo a disposizione

Mangiare una colazione frettolosamente è come non farla proprio. Bisogna prendersi del tempo, sedersi a tavola e mangiare con tranquillità. Bere in piedi un caffé o correre in un bar affollato prima di andare al lavoro non aiuta a creare quel giusto stato d'animo per affrontare al meglio la giornata. Piuttosto alzarsi un po' prima oppure preparare il tavolo della colazione la sera prima.

811

Considerare la varietà

C'è chi preferisce i prodotti da forno, chi la frutta insieme allo yogurt. Una colazione che presenta un po' di tutto è la migliore. La frutta fresca, ricca di liquidi, è particolarmente consigliata nel periodo estivo. Fette biscottate e gallette di riso sono un'ottima alternativa a croissant burrosi e biscotti al cioccolato.

911

Considerare la presentazione

Ritrovarsi di fronte ad una colazione accuratamente preparata fa sicuramente bene all'animo, oltre che al corpo. Oltre al cibo, è importante curarsi del resto. Una tovaglia colorata, la propria tazza preferita, piccoli ingredienti all'apparenza insignificanti che però aiutano a sollevare l'umore e ad alleggerire il trauma che provoca sempre un brusco risveglio.

1011

Considerare il proprio metabolismo

Ad ogni individuo la sua colazione. Solitamente sono i bambini coloro che possono permettersi una colazione zuccherosa e dagli ingredienti elaborati. Gli adulti devono fare più attenzione, non per questo rinunciando ad un pasto gustoso e soddisfacente. Ogni tanto fa piacere al palato godersi una bella tazza di latte e cioccolato, ma un ottimo tè verde, utile a chi ha il metabolismo lento, non sfigura di fronte alla prima opzione.

1111

Considerarne il valore

C'è chi, per fretta o per mancanza di fame, decide di saltare la colazione. Questa è una scelta molto sbagliata che non deve diventare un'abitudine. La fame si presenta, prima o poi, e se si è molto affaticati si rischia di avere un abbassamento di zuccheri, capogiri e, addirittura, svenimenti.
Non bisogna rischiare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come alleviare la fame

La sensazione di fame non è sempre legata ad una effettiva necessità del corpo di assumere elementi nutritivi. È bene sapere, infatti, che le cause in grado di scatenare la cosiddetta fame nervosa sono generalmente di origine psicologica e che possiamo...
Alimentazione

Come lenire la fame

A molte persone a volte capita di avere un attacco improvviso di fame anche dopo aver mangiato. Sicuramente questo non è molto salutare in modo particolare per chi sta seguendo una dieta dimagrante e non può mangiare oltre i pasti consentiti. Tuttavia...
Alimentazione

5 trucchi per attenuare la fame

La fame che si prova durante il giorno non è necessariamente un fenomeno fisico. Infatti, in alcuni casi, nonostante si è consumata un'abbondante colazione si iniziano a sentire le prime strette allo stomaco già durante la mattina. Spesso si mangia...
Alimentazione

Come scacciare la fame nervosa

La fame nervosa è una particolare reazione del nostro organismo che ci spinge a mangiare pur non avendo fame. Questo meccanismo è generalmente attivato attraverso una alterazione dell'ipotalamo. In questi casi si è spinti a consumare qualsiasi pietanza...
Alimentazione

Come tenere a bada la fame fuori pasto

Avere un'alimentazione corretta non è solo un ottimo modo per avere una linea perfetta ma è anche una questione di salute. Mangiare sano e in modo regolare è utile per mantenere un metabolismo attivo e stare bene a lungo. Molte persone mangiano spesso...
Alimentazione

Come non sentire la fame

Resistere ai sintomi della fame è talvolta molto difficile. Può capitare infatti che nonostante si faccia un pranzo o una cena sostanziosa, si abbia ancora voglia di mangiare. Le cause dei crampi allo stomaco possono essere sia psicologiche che fisiologiche....
Alimentazione

I migliori snack per calmare la fame e mantenersi in linea

I picchi di fame improvvisa possono coglierci nei momenti più imprevedibili della giornata! Come impulsi irresistibili, le voglie di uno snack per spezzare la fame - specialmente prima dei pasti - sono un problema che quasi tutti abbiamo patito almeno...
Alimentazione

Come perdere peso e riuscire a controllare la fame

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter perdere del peso ed anche come riuscire a controllare la propria fame, senza quindi rischiare di ingrassare e prendere peso. In genere il grande desiderio del cibo è il principale colpevole del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.