Ciclo mestruale e alimentazione

Tramite: O2O 26/08/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Tutte donne devono combattere ogni mese con la sindrome premestruale e con il ciclo. Non è facile alleviare questi dolori, soprattutto quando sono abbastanza forti, ma il ricorso all'uso di medicinali dovrebbe essere la vostra ultima scelta. È consigliabile piuttosto seguire una corretta alimentazione.È stato evidenziato, infatti, che la nostra alimentazione influisce sul ritmo e sul ciclo degli ormoni e conseguentemente sul ciclo mestruale. Un corretto bilanciamento tra vitamine, sali minerali, proteine e carboidrati aiuta l'organismo, spossato in questo periodo, a superare meglio i disturbi tipici di " quei giorni" e ad evitare irregolarità mestruali. In questa guida forniremo qualche consiglio utile per superare nel migliore dei modi il ciclo mestruale e la fase che lo precede.

28

Occorrente

  • Alimenti sani
38

Consigli alimentari

Importante è mantenere un giusto peso idoneo ad altezza ed età. In caso di sovrappeso ed obesità si può andare incontro oltre a diabete, dislipidemie, steatosi epatica e malattie cardiovascolari anche alla sindrome dell' ovaio policistico e conseguente irregolarità mestruale. In questi casi è opportuno perdere peso attraverso un corretto programma alimentare accompagnato un minimo di attività fisica. L' alimentazione dovrà essere sana equilibrata e variata in micro e macro nutrimenti. Si dovrà prestare attenzione ad assumere un giusto introito di ferro, che viene perso durante il ciclo mestruale, acidi grassi essenziali e magnesio. Questi elementi sono importi per gestire i fastidiosi disturbi che compaiono nei giorni precedenti la comparsa del ciclo.Il ferro, presente in pesce, legumi e carne è importante per il ripristino dei globuli rossi.Il magnesio, che ritroviamo in frutta secca, cacao amaro, pesce e caffè aiuta a migliorare gli spasmi muscolari e l' irritabilità tipici della fase premestruale.Gli acidi grassi essenziali, che troviamo in pesce, frutta secca con guscio, oli vegetali come il mais ed il girasole, prevengono la dismenorrea ossia la mestruazione dolorosa.Sono importanti anche la vitamina B2 e la B12, che ritroviamo in buone quantità nel formaggio grana Padano, e che intervengono nella produzione di globuli rossi. Nel grana Padano troviamo anche vitamina A, zinco, selenio e calcio importanti per ossa e con funzione protettiva.

48

Fase del ciclo e alimenti utili

Il periodo premestruale, con irritabilità ed aumento dell' appetito, dimostra la relazione tra ciclo mestruale e cibo. Ciò è dovuto agli squilibri ormonali ed al calo di zuccheri nel sangue dovuto ad una riduzione dei livelli della serotonina importante per l' umore. Per prevenire questi disturbi si dovranno usare cibi come pasta, riso, cereali, patate, legumi, pesce, carboidrati complessi necessari per la sintesi ormonale.Per favorire l' ovulazione si assumeranno cibi ricchi in proteine e grassi vegetali sono sconsigliati i formaggi. Dopo l' ovulazione per ridurre il gonfiore e la ritenzione idrica sarà opportuno assumere sedano, finocchi, insalata, asparagi, carne bianca e pesce che favoriscono la diuresi.Sono sconsigliati sale, burro, formaggi, salumi, bevande alcoliche e gassate alle quali sono da preferire tisane diuretiche.

Continua la lettura
58

Tipo di ciclo e dieta

I sintomi ed i disturbi del ciclo variamo da donna a donna e quindi l' alimentazione varierà a seconda dei casi.In caso di flusso abbondante saranno consigliabili frutti e ortaggi come agrumi, kiwi, pompelmi e peperoni che migliorano la coagulazione. Inoltre saranno utili anche alimenti ricchi di ferro come carni rosse e fegato.Sono sconsigliati, invece, alimenti che fluidificano il sangue come ananas, cipolle, melone, funghi, prezzemolo e pesce. Se il flusso è scarso si sconsiglia la vitamina C , la vitamina K e il calcio.Chi soffre di crampi trova giovamento da banane, ortaggi verdi, cereali ricchi di crusca e sardine che contengono magnesio responsabile del rilassamento del muscolatura uterina e regolatore del buon umore. Se il dolore è legato alla stitichezza sarà utile un apporto di fibre come la frutta .

68

Alterazioni del ciclo e dieta

È provato che le donne senza una dieta sana sperimentano più spesso cicli irregolari. Inoltre, una dieta carente di nutrienti essenziali all'organismo o particolarmente ricca di carboidrati può causare anche un disturbo relativo al flusso mestruale. Un'alimentazione scorretta può alterare il quantitativo di proteine all'interno del cervello. Quando ciò succede, il cervello non invia più all'organismo i segnali necessari per "attivare" la fase di ovulazione. Questo può causare uno squilibrio ormonale, condizione necessaria per lo sviluppo di osteoporosi ed altre malattie degenerative.

78

Disturbi alimentari e disturbi del ciclo

Le donne che presentano disturbi alimentari possono persino arrestare completamente le mestruazioni. L'anoressia e la perdita di peso in breve tempo, possono causare una diminuzione fulminea delle scorte di grasso corporeo. Questi grassi sono essenziali all'organismo per eseguire le proprie funzioni vitali. Una perdita consistente, dunque, causa la riduzione delle quantità di estrogeni, ovvero gli ormoni che permettono l'ovulazione. Per questi motivi, i disturbi alimentari sono considerati abbastanza pericolosi e di solito richiedono l'aiuto di un medico specialista.

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Cibi per avere energia durante le mestruazioni

Il ciclo mestruale è una cosa naturale ad un organismo femminile sviluppato e in età adulta. Con maggiore o minore regolarità, fattore che dipende per ogni donna, le mestruazioni arrivano e portano con loro un gran carico di malessere diffuso, spossatezza,...
Alimentazione

I vantaggi dell'alimentazione dei colori

Secondo numerosi studi scientifici, effettuati non solo in ambito alimentare ma anche in ambito psicologico, i colori dimostrano regolarmente di avere un grande potere nella capacità di influenzare lo stato emotivo, psicologico e, di conseguenza, fisico...
Alimentazione

L'alimentazione giusta per chi pratica body building

L'alimentazione per chi pratica attività sportiva deve essere adatta a fornire all'organismo i nutrimenti di cui ha bisogno. Ogni tipo di attività sportiva ha l'alimentazione tipo, questo perché non tutti gli sport chiedono all'organismo lo stesso...
Alimentazione

Tiroide di Hashimoto: guida all'alimentazione

La Tiroide di Hashimoto (tiroide cronica autoimmune) è una patologia cronica di origine autoimmune che ha come conseguenza un calo di produzione di ormoni tiroidei con ripercussioni su tutti gli altri organi del corpo. Trattandosi di un processo infiammatorio,...
Alimentazione

Come seguire un'alimentazione flexitariana

Se si desidera conoscere le basi di un'alimentazione flexitariana, occorre semplicemente leggere le indicazioni su come seguire tale semplice ed efficace dieta. Si tratta di una dieta semi vegetariana, in cui in modo sporadico si possono consumare anche...
Alimentazione

Come aumentare l'emoglobina con l'alimentazione

L'emoglobina, un elemento proteico globulare, trasporta l'ossigeno ai tessuti ed alle cellule del corpo. Il malassorbimento causa l'anemia. Discorso differente nei casi di talassemia o anemia falciforme. Dopo gli esami specifici, il medico opterà per...
Alimentazione

Come ridurre l'indice glicemico dell'alimentazione

La frenesia della vita attuale, fa sì che ci resti poco spazio per potersi rilassare, stando un po' in tranquillità e curando maggiormente l'alimentazione e le nostre esigenze. Continuando a correre a destra ed a sinistra tutti i giorni dell'anno tutte...
Alimentazione

L'importanza dei carboidrati nell'alimentazione

Uno stile di vita sano ed equilibrato necessita della giusta alimentazione, ricca di principi nutritivi in grado di fornire all'organismo il giusto fabbisogno energetico. Per questo l'assunzione di carboidrati, come pane, pasta, frutta e dolci, è di...