Cibi che contengono istamina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'istamina è una sostanza reperibile in tutti gli organismi vegetali e animali, compreso l'uomno. L'istamina è un composto azotato che è ampiamente diffuso nell'organismo. Essa riveste un ruolo importante per il sistema immunitario perché lo difende dalle sostanze estranee; inoltre è anche un ottimo mediatore chimico. La presenza di questa sostanza nel sangue deve essere minima, altrimenti si possono verificare delle gravi conseguenze. Questo tutorial si pone l'obiettivo di dare delle precise e corrette informazioni su quali sono i cibi che contengono istamina.

27

Quando viene prodotta l'istamina

L'istamina è prodotta dall'organismo quando si hanno reazioni allergiche. Le sue proprietà vasodilatatrici si manifestano quando si ricevono punture di zanzare; esse, infatti, sono seguite da arrossamento e prurito. Da recenti studi effettuati è risultato che l'1% della popolazione non è in grado di tollerare questa sostanza. Per questo motivo è fondamentale conoscere gli alimenti che contengono istamina in modo da evitare di ingerirli. Infatti, l'assunzione di alte concentrazioni di istamina può provocare intolleranze ed allergie alimentari.

37

L'istamina nel corpo umano

L'istamina presente negli alimenti viene demolita velocemente dalla Diaminossidasi. È un enzima presente nell'organismo, a livello dell'intestino tenue. Quando questo enzima non funziona o la quantità è troppo ridotta, la decomposizione dell'istamina non avviene. In questo caso si verificano i sintomi dell'intolleranza. Essi possono essere nausea, mal di testa, diarrea, crampi, vertigini, ecc..

Continua la lettura
47

Due gruppi di istamina

L'istamina è presente in dosi maggiori soprattutto negli alimenti che si conservano. Maturazione, fermentazione e stagionatura sono i processi che solitamente aumentano la percentuale di istamina presente negli alimenti. Essa, invece, è presente in minima parte negli alimenti freschi oppure in quelli che non sono sottoposti a lavorazione. È fondamentale comunque distinguere 2 tipi di cibi: quelli che contengono istamina e quelli che aumentano la produzione all'interno dell'organismo.

57

Alcuni alimenti che contengono istamina

Gli alimenti ricchi di istamina sono: pomodori, spinaci, melanzane e crauti. Anche le bibite alcoliche, quali vino e spumante hanno un'elevata presenza di questa sostanza. Formaggi, salumi, frutti di mare e pesce sono alimenti che bisogna evitare se siamo intolleranti. Le conserve e tutti i prodotti inscatolati sono ricchi di istamina. Sull'etichetta delle bevande alcoliche, di regola, deve essere indicata la quantità di istamina contenuta, ma ciò non avviene.

67

Alimenti che contengono poca istamina

Gli alimenti che contengono poca istamina e ne permettono la liberazione nell'organismo sono detti istamino - liberatori. Essi sono: l'albume dell'uovo, i crostacei, le fragole, gli agrumi, il cioccolato e la frutta secca. Questi alimenti collaborano alla produzione di istamina all'interno dell'organismo umano. Facendo delle analisi di sangue appropriate, si può conoscere l'intolleranza a questa sostanza. Possiamo prendere le opportune precauzioni, come seguire una dieta che non la preveda nei pasti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate sempre le etichette degli alimenti che comprate

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Guida agli alimenti che contengono xantine

Ognuno di noi ha sicuramente sentito parlare di sostanze come la caffeina o la teofillina. Questo genere di sostanze sono degli alcaloidi. In altre parole parliamo di un gruppo di sostanze organiche di origine vegetale dalle proprietà farmacologiche....
Alimentazione

Gli alimenti che contengono vitamina D

La vitamina d è una sostanza estremamente utile per il nostro organismo. Permette un maggiore assorbimento di fosforo e calcio, indispensabili per rinforzare ossa e denti. Inoltre, la presenza di colecalciferolo ed ergocalciferolo prevengono le malattie...
Alimentazione

5 alimenti che contengono grassi sani

Quando consumiamo quotidianamente il cibo, associamo i grassi con l'aumento di peso e le malattie cardiache, ma tuttavia è importante sapere che non tutti sono nocivi; infatti, ce ne sono alcuni buoni, come i cosiddetti "monoinsaturi e polinsaturi",...
Alimentazione

Alimenti che contengono carotene

Per tutelare la nostra salute è molto importante curare a fondo l'alimentazione. Il nostro organismo necessita di tutti i nutrienti in quantità equilibrate. Proteine, carboidrati e grassi sono necessari per il nostro sostentamento. Sali minerali, vitamine...
Alimentazione

Gli alimenti che contengono ferro e zinco

Il nostro organismo ha bisogno di tanti elementi nutritivi per fare in modo che funzioni correttamente. Infatti la perfetta macchina del corpo umano deve essere alimentata attraverso una dieta equilibrata, che garantisca un apporto sufficiente di sostanze...
Alimentazione

Guida agli alimenti che contengono estradiolo

Con il termine "Estradiolo" si indica una categoria di estrogeni tipicamente femminili, responsabili dello sviluppo del seno e dell'allargamento del bacino. Essi vengono prodotti principalmente dalle ovaie (ma non solo) e una dieta sana e bilanciata permette...
Alimentazione

Guida agli alimenti che contengono zuccheri raffinati

Lo zucchero è un prodotto della fotosintesi tra acqua e anidride carbonica ed è presente in tutte le piante. A livello commerciale, però, si rende economicamente indicato estrarlo solo dalla barbabietola e dalla canna da zucchero. Nonostante quel suo...
Alimentazione

Gli alimenti che contengono potassio

Sappiamo tutti quanto il potassio sia un minerale molto prezioso per il nostro organismo. Il potassio è infatti fondamentale per il buon funzionamento del nostro sistema muscolare, oltre che assicurarci un ottimo equilibrio nutritivo, eliminando le sostanze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.