Centrifugati drenanti post parto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il momento del parto e l'esperienza della maternità sono momenti unici nella vita di ogni donna.
ll tempo sembra non bastare mai, fra bavaglini e vestitini da lavare, pannolini da cambiare e notti insonni. Nonostante la felicità per l'arrivo del bebè, è possibile che non ci si riconosca nelle forme, inevitabilmente diverse, del proprio corpo.
Questa guida non offre nessun risultato miracoloso, anche perché la conformazione, la statura ed il metabolismo di ogni donna sono differenti.
Propone, però, dei centrifugati drenanti post parto semplici e naturali, per combattere la ritenzione idrica e ridurre il gonfiore di tutto l'organismo.
Il centrifugato è semplicissimo da preparare: sono sufficienti frutta e verdure fresche, una centrifuga e qualche minuto.
Ananas, limone e mela sono ottimi per ottenere effetti drenanti. Fra le verdure, le più efficaci sono il cetriolo, il sedano, la carota ed il finocchio.
Vediamo come combinarli insieme per un centrifugato buono e salutare!

26

Ananas, finocchio e sedano

Il centrifugato a base di ananas, finocchio e sedano ha un sapore molto gradevole e sfrutta le proprietà dell'ananas, costituita al 90% di acqua ed ideale per eliminare dal corpo i liquidi in eccesso. Grazie alla bromelina, un enzima con effetto diuretico, il corpo può riassorbire più facilmente il gonfiore dovuto alla ritenzione idrica.
Il sedano, oltre a contenere pochissime calorie, è costituito, come l'ananas, da un'elevatissima percentuale di acqua. Con i suoi sali minerali, ha un effetto drenante molto efficace sull'organismo.
Il finocchio, anch'esso naturalmente ricco di acqua, riduce il gonfiore della pancia e facilita l'espulsione delle tossine e delle scorie.

36

Carota, arancia e limone

L'intramontabile ACE, dal sapore unico e rinfrescante, è un ottimo alleato per combattere la ritenzione idrica e svolgere un'azione disintossicante sull'organismo.
La carota è ricca di vitamina A e stimola la produzione di collagene; utile per l'elasticità della pelle, è fondamentale per riparare i tessuti dopo il parto. Il potassio che contiene favorisce la disintossicazione del corpo. Anche l'arancia favorisce un effetto drenante, per il suo alto contenuto di acqua, per i sali minerali e la vitamina C. Aiuta la digestione e limita l'assorbimento degli zuccheri e dei grassi.
Infine, il limone possiede ottime proprietà drenanti e depurative e favorisce la riduzione della pelle a buccia d'arancia.

Continua la lettura
46

Lattuga, sedano e limone

Forse il sapore di questo centrifugato non è particolarmente gustoso, ma è assolutamente consigliato per chi abbia necessità di depurarsi e sgonfiarsi.
Abbiamo già parlato delle proprietà del sedano e del limone, a cui combinare gli effetti della lattuga.
La lattuga è infatti costituita per il 95% di acqua, favorisce la digestione ed il transito intestinale e garantisce elasticità alla pelle.

56

Ananas e cetriolo

Il centrifugato a base di ananas e cetriolo è molto efficace, grazie all'azione combinata di questi due elementi.
Nella preparazione dei centrifugati a base di ananas è fondamentale utilizzare anche la parte centrale del frutto.
Il cetriolo è un diuretico eccezionale, contiene pochissime calorie ed è costituito prevalentemente di acqua.

66

Mela, carota, ananas e finocchio

Questo centrifugato, oltre ad essere molto buono, combina fra loro elementi molto efficaci per drenare e disintossicare l'organismo.
Le proprietà di carote, ananas e finocchio sono già note. Per un'azione potenziata, la mela contribuisce con il suo alto contenuto di pectina, un enzima che consente di ridurre l'assorbimento di zuccheri e grassi. Inoltre. È una fonte preziosa di vitamine e minerali.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 centrifugati bruciagrassi

Con l'arrivo del caldo e dell'estate sale la voglia di bere qualcosa di naturale, fresco ed energizzante, che dia soddisfazione e benessere pur non provocando danni alla linea che si fa sempre tanta fatica a mantenere. Che frutta e verdura vantino un'importante...
Alimentazione

5 centrifugati che aiutano lo stomaco

I centrifugati sono un ottimo modo per assumere la quantità di frutta e verdura necessaria ad assicurarci tutti i preziosi nutrienti di cui abbiamo bisogno: freschi e sazianti, soprattutto d'estate sono facili da integrare nella nostra dieta, appagando...
Alimentazione

Ricette detox: 5 centrifugati per depurarsi

Negli ultimi tempi va molto di moda l'utilizzo della centrifuga, per creare dei fantastici centrifugati a base di frutta e di verdura. I centrifugati oltre ad essere delle bevande sane e soprattutto genuine, possono servire non solo dare le giuste vitamine...
Alimentazione

5 centrifugati che aiutano il fegato

Il fegato è una ghiandola fondamentale per il nostro organismo poiché le sue funzioni non sono solo digestive. Infatti tra i compiti più importanti c'è quello di eliminare tutte le tossine e le scorie che sono nocive per il nostro corpo. L' importanza...
Alimentazione

I principali alimenti diuretici

Si definisce diuretico tutto ció che aiuta ad espellere dall'organismo i fluidi in eccesso e favorisce la formazione di urina nei reni. Gli agenti drenanti adempiono a questa funzione attraendo l'acqua dai tessuti e dalle cellule alla vescica e convogliando...
Alimentazione

Centrifugati: tre ricette per dimagrire

I centrifugati sono ottimi ed utili per i problemi digestivi; inoltre, apportano molti benefici alla pelle. Le donano luminosità in quanto depurano e disintossicano l'organismo. Spesso si confondono i centrifugati con i frullati; in realtà sono due...
Fitness

I segreti per avere una pancia snella in poco tempo

Arriva la bella stagione, le giornate si allungano, i vestiti si accorciano... E il pensiero va alla nostra pancia gonfia e un po' flaccida che abbiamo "dimenticato" durante l'inverno sotto maglioni e cappotti. E adesso? Come sgonfiare la pancia in poco...
Rimedi Naturali

5 tisane fredde

Durante l'inverno e i mesi più freddi probabilmente molti di voi avranno la buona abitudine di sorseggiare durante la giornata o magari dopo l'ultimo pasto serale un infuso o una tisana. Ne esistono di moltissimi tipi e hanno proprietà davvero benefiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.