Cefalea: 5 rimedi omeopatici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Emicrania, cefalea o mal di testa: il nome conta poco rispetto ai disagi che provoca.
Un disturbo fastidioso, ma non sempre sintomo di qualche cos'altro. Il mal di testa può essere anche passeggero e dovuto solo al vissuto della giornata o alle emozioni di un periodo.
Colpisce in modo subdolo e silenzioso, rende doloroso anche pensare e stare in silenzio alcune volte. Può essere localizzato sulla fronte, ai lati, può interessare il collo o la faccia, ma anche gli occhi e la mandibola.  L'omeopatia può essere molto utile per la cefalea, senza dimenticare che è priva di qualsiasi effetto collaterale. In particolare agisce sui sintomi delle persone in base al principio della similitudine: attraverso la somministrazione di dosi infinitesimali di un principio riesce a curare i sintomi che quel principio provocherebbe se assunto in dosi massicce. Per questa ragione ogni rimedio va scelto proprio sulla base delle sue caratteristiche e sulla correlazione esistente con i sintomi del malato.
Ecco 5 rimedi omeopatici, uno per ogni tipologia di cefalea.

27

Belladonna, se è caldo e rosso

Questo rimedio è perfetto quando il dolore è improvviso e pulsante.
Il soggetto Belladonna ha una cefalea solitamente frontale, violenta e forte, con un dolore pungente, a forma di chiodo. In certi casi sembra che facciano male anche i capelli sopra la fronte.
La caratteristica principale di questo mal di testa è il calore: sembra che la testa cuocia.
Si consiglia di assumere il rimedio alla diluizione 5CH, 7CH o 9CH: 3 granuli ogni 3/4 ore.

37

Arsenicum album, se brucia

Si consiglia l'Arsenicum Album quando il mal di testa compare dopo una causa scatenante: un diverbio, un incidente o qualsiasi cosa che causi una forte emozione, normalmente negativa. Si tratta di un rimedio solitamente connesso con il panico, l'angoscia, le palpitazioni; il soggetto migliora prendendo un po' d'aria e assumendo il rimedio alla 5CH, 3 granuli ogni mezz'ora quando inizia il mal di testa e poi 3 granuli ogni 4 ore circa fino a scomparsa dei sintomi.

Continua la lettura
47

Kalmia latifolia, se scende e si irradia

Questo rimedio omeopatico è consigliabile quando la cefalea inizia in testa ma si irradia poi alla nuca, fino anche al collo. Si tratta di un dolore che causa anche nausea, vertigini e che migliora stando sdraiati al buio e peggiora muovendosi, lavorando, anche solo parlando.
Si consiglia di assumerne 3 granuli (alla diluizione 5CH o 7CH) ogni mezz'ora per 2 ore e poi 4/5 volte al giorno fino alla scomparsa del sintomo.

57

Spigelia Anthelmia, se è a sinistra

Utile per cefalee che sono nevralgie. Potrebbero interessare anche la faccia, la mandibola e provocare un dolore che si spesso irradia in un occhio, il sinistro facendolo quasi bruciare.
Si consiglia di assumerla in basse diluizioni, 5CH massimo 9CH, ogni mezz'ora fino a che scompaiono i sintomi.

67

Nux vomica, se il soggetto è irritabile

Nux Vomica è un rimedio adatto alle emicranie di soggetti che sono particolarmente sensibili a livello dei propri sensi: hanno fastidio per il troppo rumore, per la luce, per gli odori troppo intensi, mal sopportano il dolore e non gradiscono essere toccati. Si svegliano di notte e sono sempre preoccupati. Il mal di testa, qualunque esso sia, rende questi oggetti ancora più irritabili.
Sarebbe da assumere una volta al giorno ad alta diluizione, 15 o 30CH, per due o tre settimane.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Pressione bassa: 5 rimedi omeopatici

Quante volte vi è capitato, specialmente durante la stagione estiva, quando i primi caldi cominciano a farsi sentire, di avere la sensazione d'essere spossati e giù di corda? O quanti di voi, ancora, hanno percepito capogiri, stanchezza, confusione...
Salute

Mal di pancia: rimedi omeopatici

Il mal di pancia è un inconveniente capace di rovinare intere giornate, apportando alla vita familiare, amicale o lavorativa, un profondo disagio psicologico. La sua insorgenza limita infatti gli spostamenti, mette di cattivo umore e non predispone al...
Salute

Ciclo mestruale irregolare: cause e rimedi

Il ciclo mestruale rappresenta un fenomeno naturale che prima o poi colpisce tutte le donne. Tuttavia a molte di esse può capitare che il ciclo abbia un periodo ed un flusso piuttosto irregolare rispetto alla media. In questi casi non bisogna allarmarsi...
Salute

Colpo d'aria: cause, sintomi e rimedi

Il colpo d'aria interessa diverse parti del corpo, talvolta anche simultaneamente. Viene causato da variazioni di temperatura nelle stagioni intermedie, dai condizionatori e dai ventilatori. L'esposizione a correnti fredde comporta diversi fastidi. Tra...
Salute

Rimedi naturali per alleviare i sintomi da pressione bassa

Sono soprattutto le donne ad avvertire i sintomi della pressione bassa: vertigini, leggere nausee, sensazione di freddo, difficoltà a tornare alla posizione eretta da seduti o sdraiati, generale senso di fiacchezza. Nonostante l'ipotensione non sia da...
Salute

Gli esercizi e i rimedi per alleviare il mal di gambe

I dolori alle gambe non sono certamente belli da sopportare e a volte, a seconda del grado di dolore, ci vogliono giorni o anche settimane prima di scomparire del tutto. In condizioni doloranti non riusciamo a far fronte a tutte quelle attività che quotidianamente...
Salute

Rimedi contro il mal d'orecchio

Quando si ha male all'orecchio il problema può provenire da diverse fonti come ad esempio un mal di denti o un raffreddore, ma tra le cause ci possono essere anche l'influenza ma non è detto che sia semplicemente un mal d'orecchio. Le motivazioni stanno...
Salute

Mal di spalle: 5 rimedi naturali

Potrebbe essere un problema meno diffuso del mal di schiena o il male cervicale, tuttavia molti di noi soffrono di mal di spalle. Ciò può essere dovuto ad una cattiva postura mantenuta per lungo tempo, alla mancanza di attività fisica adeguata, magari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.