Canfora: proprietà e impiego

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La canfora è una sostanza che si ricava dal legno e dalle radici di un albero che prende il nome di "Cinnamomum Camphora". Quest'ultimo è un arbusto sempreverde e originario dell'Asia orientale: cresce spontaneamente in Giappone, Cina e Taiwan. Esso si coltiva nella Penisola Italiana e specialmente nelle zone mediterranee. La canfora si può estrarre anche da ulteriori piante appartenenti alla famiglia delle Lauraceae.
L’olio essenziale di canfora, il quale si caratterizza per un intenso profumo, trova impiego come ingrediente nella preparazione di numerosi unguenti e molte creme per uso esterno. Grazie ad essi, si riescono a calmare dolori reumatici e strappi muscolari. Inoltre, le malattie dell'apparato respiratorio trovano un'efficace soluzione proprio nell'uso di questa sostanza.
Nel campo dell'aromaterapia, la canfora è ottimale anche per le sue proprietà antinfiammatorie.
Nei passaggi successivi di questo tutorial, quindi, andrò ad analizzare le proprietà e le modalità d'impiego della seguente sostanza.

26

Occorrente

  • Olio essenziale di canfora
  • Altri oli essenziali
36

Cura dei dolori reumatici e muscolari

Un primo impiego della canfora riguarda il tentativo di alleviare i dolori reumatici e muscolari. La principale soluzione per intervenire su questo tipo di dolenze è quella di usare il calore. La canfora lo produce quando entra in contatto con i tessuti, riducendo i reumatismi e annullando la stanchezza muscolare.
Con l'olio essenziale di canfora da acquistare in erboristeria si possono effettuare dei massaggi per dare sollievo alla parte lesa in caso di contusioni, slogature, crampi, strappi o tensioni muscolari. Per applicarlo, basta diluirne poche gocce in una piccola quantità d'olio di mandorle dolci. Massaggiate la parte interessata con questa soluzione per due o tre volte al giorno, fino al completo assorbimento.

46

Cura della tosse e del raffreddore

La canfora, sotto forma di olio balsamico, si rivela molto utile quando si deve contrastare la tosse o raffreddore. Per favorire la respirazione, quindi, si può creare una pomata a base di canfora che svolga un'azione mucolitica e decongestionante delle vie respiratorie.
Potete realizzare questo unguento mescolando 5 gocce d'olio essenziale di canfora con "50 ml" di burro di karitè, 3 gocce d'olio essenziale di eucalipto e 3 gocce d'olio essenziale di Niaouly. La canfora è un ottimo mucolitico che vi aiuterà a debellare la tosse o il raffreddore in modo veloce ed efficace.

Continua la lettura
56

Azione antisettica

L'olio essenziale di canfora svolge anche una funzione antisettica, in associazione con l'ossido di zinco. Questo composto può fungere da emolliente per i piedi, agendo come ammorbidente sui talloni.
Desiderate realizzare un olio da usare per ammorbidire i talloni? Innanzitutto, create un mix di 3 gocce d'olio essenziale di canfora e un cucchiaino d'olio di mandorle o di glicerina. Dopodichè, applicate l'olio eseguendo un massaggio circolare sui talloni e vedrete che i vostri piedi saranno morbidi come non mai.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Olio essenziale di curcuma: proprietà e utilizzo

L’impiego delle piante come rimedi naturali per la cura delle malattie di svariata origine rappresentava la terapia maggiormente utilizzata.In quest'ultimi anni, si è avuto un crescente ritorno all'utilizzo delle specie vegetali come rimedio alternativo...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'efedra

La natura mette a disposizione dell'uomo una serie di piante dalle quali è possibile trarre benefici di vario genere e quindi possono essere impiegate per vari scopi. Mentre alcune vengono utilizzate senza problemi e senza la necessità di dover prendere...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'achillea millefoglie

L'achillea millefoglie è una pianta molto usata per le sue proprietà. Appartiene alla famiglia delle Astaraceae e richiama alla mente il nome del celebre condottiero epico Achille. Il nome infatti da esso deriva, infatti in alcuni testi epici si ritrova...
Rimedi Naturali

Olio di mandorle dolci: proprietà

L'olio di mandorle dolci è un prodotto che viene ottenuto dalle mandorle essiccate. Esso presenta un leggero odore di nocciola e un sapore delicato. Questa sostanza viene utilizzata per le importanti proprietà benefiche che possiede, in quanto funge...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'olio di enotera

L'olio di enotera è un estratto di erbe utilizzato principalmente contro i disturbi della pelle come gli eczemi, la psoriasi e l'acne. È usato anche per l'artrite reumatoide, l'osteoporosi, la sclerosi multipla, il cancro, il colesterolo alto e le malattie...
Rimedi Naturali

Come usare le proprietà della violetta

La violetta rappresenta sicuramente uno dei fiori più conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo. Si tratta di un fiore non solo molto gradevole dal punto di vista estetico ma anche estremamente benefico per l'organismo ed il corpo umano. La violetta...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà del basilico

Il basilico è una pianta aromatica, dalle foglie profumate e fragranti di colore verde intenso. L'Ocimum basilicum appartiene alla famiglia della menta piperita. Largamente impiegato in cucina, se ne distinguono 4 varietà mediterranee (greco, viola,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.