Cacao in polvere: usi e benefici

Tramite: O2O 16/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per molte persone il cioccolato è un piacere da non concedersi, ma in realtà il suo ingrediente principale, ovvero il cacao in polvere, ha diversi benefici per la salute. Se mangiato in piccole quantità, la polvere di cacao può avere effetti positivi sul sistema immunitario e cardiovascolare, migliorando anche lo stato d'animo. Oltre al valore nutrizionale, il cacao in polvere ha molti più usi e benefici. Vediamone a tal proposito alcune.

26

Occorrente

  • Polvere di cacao
36

E' ricco di flavonoidi

Il cacao in polvere contiene diversi minerali tra cui calcio, rame, magnesio, fosforo, potassio, sodio e zinco. Tutti questi minerali si trovano in una maggiore quantità non solo nella polvere di cacao, ma anche nel burro di cacao. Il cacao, inoltre, è ricco di flavonoidi, un tipo di acido fenolico, la cui quantità dipende dall'elaborazione che il cacao subisce, ma né può contenere fino al 10% del suo peso. I flavanoli, che si trovano anche nella frutta e nella verdura, sono degli ottimi antiossidanti e anti-infiammatori.

46

Abbassa la pressione sanguigna

Il vantaggio principale trovato nella polvere di cacao è di tipo cardiovascolare; questo sempre per merito dei flavonoidi, i quali favoriscono non poco la circolazione del sangue. Essi possono contribuire ad avere un cuore sano, in quanto mantengono bassi i livelli di colesterolo e della pressione sanguigna. Il cacao in polvere viene impiegato per diversi usi: è ampiamente utilizzato nella preparazione di torte, biscotti e altri dolci. Il burro di cacao, che viene rimosso dal cioccolato durante la pressatura del chicco di cacao, viene utilizzato anche nelle lozioni per le mani e per il corpo per ripristinare l'umidità della pelle. La polvere di cacao abbassa la pressione sanguigna, regolando la gestione dello zucchero nel sangue e fornendo i nutrienti e i minerali necessari al corpo.

Continua la lettura
56

Ha un impatto sull'umore

Un altro aspetto positivo del cacao in polvere è la sua proprietà di innalzamento dell'umore. Le sostanze chimiche in esso contenute, possono infatti migliorare lo stato d'animo. Alcuni ricercatori ritengono, tuttavia, che questa proprietà possa contribuire alla dipendenza, per cui il cacao dovrebbe essere consumato in piccole quantità. Nonostante tutti i benefici sopra descritti, bisogna sottolineare che il cacao, proprio perché contiene la caffeina, può avere effetti negativi, come l'insonnia e lo stress. Inoltre, il cacao contiene anche gli ossalati, i quali possono contribuire alla formazione dei calcoli renali. Quindi, per i soggetti più inclini a questi disturbi, si consiglia di non consumare il cacao.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La polvere di cacao abbassa la pressione sanguigna, regolando la gestione dello zucchero nel sangue e fornendo i nutrienti e i minerali necessari al corpo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Usi e benefici dell'acqua ossigenata

L'acqua ossigenata, chiamata scientificamente perossido di idrogeno, è un composto chimico formato da due molecole di idrogeno e due di ossigeno. Viene preparata in laboratorio ed è venduta in soluzione acquosa in differenti gradi di concentrazione,...
Rimedi Naturali

Benefici dell'olio essenziale del ginepro

Il ginepro è una bellissima pianta dotata di un profumo inconfondibile e di innumerevoli proprietà benefiche per il corpo umano. Nelle bacche di questa pianta, infatti, si trova un olio molto utile per il benessere e la bellezza dell'organismo. Nei...
Rimedi Naturali

Ortica bianca: usi e proprietà curative

L'ortica bianca, è un arbusto che fa parte della famiglia delle Lamiaceae. Scientificamente essa è conosciuta con il termine di Lamium Album. Inoltre, è considerata dagli esperti una pianta piccola perenne e specialmente erbacea. In questo articolo,...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
Rimedi Naturali

Usi e utilizzi dell'olio 31

L’Olio 31 è un prodotto naturale costituito da un mix di 31 oli essenziali purissimi estratti da piante officinali tra cui menta piperita, eucalipto, arancio dolce, anice, limone, finocchio, tea tree, rosmarino, cumino, aglio, timo, cannella, salvia...
Rimedi Naturali

Crescione dei prati: usi e proprietà curative

Nella seguente guida andremo a parlare di proprietà curative e di usi delle piante. Nel caso specifico, andremo a dedicarci al cosiddetto crescione dei prati. Proveremo a conoscere gli usi che si fanno di questa pianta e le sue proprietà curative verificate....
Rimedi Naturali

Nocciolo: usi e proprietà curative

Il nocciolo (conosciuto nel gergo scientifico con il nome di Corylus Avellana) è un arbusto facente parte della famiglia delle "Betulaceae". Il suo nome deriva del greco "kurl" ed è originaria del paese di Avella, una città in provincia di Avellino....
Rimedi Naturali

Olio di mandorle: tutti gli usi

L'olio di mandorle è oggi fra gli oli vegetali più famosi ed utilizzati grazie ai suoi molteplici usi in tanti campi, dalla cosmetica alla cucina. Esistono due tipi di olio di mandorle: quello di mandorle dolci e quello di mandorle amare (anche se,...