Breve Anatomia Dei Polpacci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il polpaccio è composto da un'associazione di tre muscoli, uniti tra loro con lo scopo di permettere i vari movimenti della caviglia e del calcagno. Nel corpo umano i polpacci sono indispensabili per svolgere l'attività principale di camminare, correre e permette così di praticare numerosi sport ed attività fisiche. La posizione del polpaccio è fondamentale per l'anatomia umana poiché questo si trova fra la coscia e il piede, permettendo a quest ultimo di fare svariati movimenti sia laterali sia di alzata. Considerata la sua importante funzione vediamo ora un breve riassunto delle caratteristiche di questo muscolo.

27

Occorrente

  • Attività fisica
37

Il corpo umano è provvisto di due polpacci, uno per ogni gamba. Il polpaccio è l'unione di due muscoli differenti uniti a due ossa lunghe chiamate tibia e perone. Queste due ossa sono collegate tra loro alle estremità tramite delle parti cartilaginee e si allungano dal ginocchio alla caviglia. Il polpaccio si trova nella parte posterior della gamba e, insieme al muscolo soleo permette la flessione di questa

47

Per quanto riguarda la struttura compositiva del polpaccio, detto anche gastrochemico, va saputo che questo si suddivide a sua volta in due parti, soleo esterno e soleo interno, rispettivamente detti anche polpaccio esterno e polpaccio interno. Nel polpaccio passano due tendini fondamentali che si uniscono fra loro a formare il tendine di achille che ha il compito di far muovere l'intera gamba nelle varie direzioni.

Continua la lettura
57

Parlando poi della forma che questi possono assumere, l'attività fisica è fondamentale per fare sviluppare i polpacci. Il polpaccio è in grado di aumentare le sue dimensioni e la sua tonicità quan do viene ripetutamente allenato con corse, cyclette e varie attività in palestra. L'anatomia di ogni essere umano stabilisce da sè le dimensioni massime che potrà raggiungere questo muscolo quando viene allenato. Ogni orgamisno umano può raggiungere tali dimensioni ma, in generale, il polpaccio è l'ultimo muscono ad essere stimolato durante le attività fisiche e quindi nell'essere umano non è sempre sviluppato al massimo.

67

Passiamo infine ad analizzare le diverse patologie che possono colpire questa parte del corpo. I muscoli e i tendini del polpaccio sono infatti spesso sottoposti a svariati sforzi a causa della loro funzione e spesso vanno anche incontro a traumi. I dolori causati dagli sforzi sono generalmente provocati dalla produzione di acido lattico in modalità anaerobica, cioè priva di ossigeno. Il dolore ai polpacci svanisce solo quando l'acido lattico viene consumato, e ciò accade quando un muscolo non è abituato ad attività intense. Eventualmente è anche possibile diminuire la sensazione di dolore attraverso alcuni stratagemmi come per esempio l'idratazione (l'acido lattico è infatti solubile in acqua) ed un'attività fisica costante che permette al fisico di avere meno glucosio da bruciare e quindi meno materia prima per la formazione dell'acido. Esiste inoltre la patologia del tendine di achille, tipica di chi sottopone i polpacci a movimenti non congrui oppure troppo estensivi e ciò provoca una tendinite con costante ed acuto dolore che necessita di essere curata con antinfiammatori.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare molta attività fisica per sviluppare al meglio le gambe e permettere una migliore circolazione al loro interno

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Breve Anatomia Del Trapezio

Il trapezio è un muscolo del collo particolarmente importante per i movimenti del capo, del tronco e anche degli arti superiori. Deve il suo nome alla particolare forma che assume scendendo dal collo fino alla spalla e alla rachide dorsale della schiena....
Fitness

Breve anatomia del tricipite brachiale

Il corpo umano comprende diversi sistemi e apparati che ne garantiscono il funzionamento. Due componenti davvero importanti sono l'apparato scheletrico e il sistema muscolare. L'apparato scheletrico sorregge l'intero organismo e offre un alloggiamento...
Fitness

Breve anatomia dei pettorali

I muscoli pettorali: breve anatomia dei pettorali, i muscoli estrinseci fanno parte dei muscoli toracoappendicolari che nascono dalle coste e dallo sterno ed arrivano alle ossa del cingolo torace e l'omero. Messo anteriormente nel torace troviamo: il...
Fitness

Breve anatomia degli addominali

Gli addominali normalmente intesi sono i muscoli anterolaterali dell'addome. Oltre a mantenere o aumentare la pressione all'interno della cavità addominale (ad esempio nel tossire), permettono i movimenti del tronco rispetto alla pelvi o della pelvi...
Fitness

Breve anatomia dei dorsali

Innanzitutto bisogna precisare che con il termine 'dorsale' non si indica solo ed esclusivamente un muscolo, il più famoso e tanto allenato per chi pratica body building il cosiddetto 'grande dorsale'), ma, in generale, si parla di tutto ciò che è...
Fitness

Breve anatomia dei glutei

Le natiche costituiscono la parte superiore della coscia e quella inferiore del tronco dei primati. La parola "natiche", anche dette glutei o chiappe o culo (volgare derivante dal latino culus) o fondoschiena, sedere o posteriore o di dietro o deretano...
Fitness

Polpacci: i migliori esercizi per modellarli

Avere delle gambe e dei polpacci in perfetta forma è il sogno di ogni donna. Una gamba con polpacci delle dimensioni giuste rendono infatti la figura femminile molto più agile e slanciata. Anche gli uomini, ovviamente, tengono molto all'aspetto dei...
Fitness

Come allenare i polpacci a casa

Se si pensa ad allenare i polpacci, sicuramente l'attività migliore da compiere è quella di andare in bicicletta. Non sempre è possibile avere il tempo ed una bicicletta a disposizione, per cui, senza rinunciare ad allenare questa parte del corpo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.