Argilla bianca: proprietà ed usi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'argilla è una sostanza minerale che ha permesso agli uomini, fin dai tempi più antichi, di curare particolari disturbi sia interni sia esterni. Lo stato di ossidazione del ferro presente in essa ne conferisce le varie colorazioni che vanno dai colori più chiari fino al verde. Le argille bianche e quelle verdi sono le più impiegate nel campo della fitoterapia e nella cosmetica. Dopo questa breve introduzione, diamo inizio a questa guida sulle proprietà e i vari usi dell'argilla bianca.

26

Occorrente

  • Argilla bianca
  • Oli
36

Combattere la stitichezza regolando il transito intestinale

L'argilla bianca, o caolino, possiede la granulometria più fine tra tutte e viene impiegata per uso interna o per applicazioni esterne grazie alla sua azione antitossica, antisettica, assorbente ed energizzante. È un battericida naturale, in grado di combattere batteri e sostanze tossiche per l'organismo. Infatti, grazie alle sue caratteristiche assorbenti, filtra ed assorbe molte delle sostanze nocive presenti nel corpo. È indicato in caso di gonfiori, fermentazione intestinale ed intossicazioni alimentari poiché grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti è un ottimo protettore delle mucose gastriche e dona sollievo se si soffre di bruciore o acidità di stomaco.

46

Purificare la pelle e contribuisce al rafforzamento dei capelli

Diamo inizio a questo secondo passo della guida su come purificare la pelle con l'argilla bianca. Per uso esterno l'argilla è l'ideale per realizzare maschere di bellezza spalmandone un po' sul viso: purifica la pelle e contribuisce al rafforzamento dei capelli. È perfetta anche come idratante per la pelle: l'argilla bianca infatti restringe i pori e combatte le smagliature della cute, l'invecchiamento cellulare, la secchezza della pelle e le screpolature. Le maschere all'argilla bianca, grazie alla loro delicatezza ed al fatto che non sono aggressive sulla cute, sono indicate per qualsiasi tipo di pelle, anche per quelle più sensibili come quella dei bambini: il caolino infatti non ha effetti allergizzanti.

Continua la lettura
56

Preparare l'argilla per uso interno

Per preparare l'argilla per uso interno bisogna riempire un bicchiere per 3/4 con dell'acqua fredda, versarci un cucchiaio raso di argilla bianca ventilata e mescolare accuratamente con un cucchiaio di legno. Ricoprite il tutto con una garza e lasciate riposare. Il composto va preparato la sera e bevuto il mattino seguente a stomaco vuoto. È consigliabile bere anche l'argilla sedimentata solo dopo averci fatto l'abitudine.
Per uso esterno, mescolate in una terrina l'argilla con acqua ed oli essenziali fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Applicatelo sulle zone interessate, coprite con della pellicola e lasciatelo agire per almeno trenta minuti. Trascorso il tempo sciacquate accuratamente per rimuovere tutti i residui. Siamo giunti ormai a questo terzo ed ultimo passo della guida sulle proprietà ed usi dell'argilla bianca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rimuovere residui di argilla ostinati, usate l'olio d'oliva!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Argilla blu: le proprietà

L’argilla viene da sempre impiegata in preparati fai-da-te come rimedio naturale per lenire diverse condizioni. Le argille disponibili in commercio vengono suddivise in diversi colori (verde, bianca, rossa, gialla, grigia, blu e beige) in base all’età,...
Rimedi Naturali

Crescione dei prati: usi e proprietà curative

Nella seguente guida andremo a parlare di proprietà curative e di usi delle piante. Nel caso specifico, andremo a dedicarci al cosiddetto crescione dei prati. Proveremo a conoscere gli usi che si fanno di questa pianta e le sue proprietà curative verificate....
Rimedi Naturali

Olio essenziale di vaniglia: proprietà, benefici e usi

Gli oli essenziali, grazie alle loro proprietà benefiche, vengono utilizzati per molti scopi, soprattutto per trattamenti specifici per il corpo. Ognuno di questi oli viene utilizzato per un apportare una tipologia di benessere diversa, che si serve...
Rimedi Naturali

L'olio di lino: usi e proprietà

I semi di lino, dalle origini antichissime, possiedono notevoli proprietà benefiche. La fibra vegetale, infatti, veniva coltivata a Babilonia già dal 3000 a. C. L’olio si ricava dalla spremitura a freddo dei semi ed ha molteplici usi. Perfetto in...
Rimedi Naturali

Olio di melaleuca: proprietà ed usi

L'olio essenziale di melaleuca, o Tea Tree oil (olio dell'albero del tè), è un ottimo rimedio naturale dalle proprietà antibatteriche, antimicotiche e antinfiammatorie. Viene solitamente ben tollerato, per cui è possibile utilizzarlo sia puro che...
Rimedi Naturali

Vilucchio comune: usi e proprietà curative

Convolvulus Arvensis è il nome scentifico della pianta che comunemente viene chiamata convolvolo oppure vilucchio comune. Le sue origini si trovano nel continente asiatico ed europeo, per cui in Italia è largamente diffuso. Essa è una pianta selvatica...
Rimedi Naturali

Olio essenziale di mirto: proprietà e usi

Molti rimedi naturali vengono spesso utilizzati per dare benefici al corpo e alla mente. Tra questi vi è anche l'olio essenziale di mirto, pianta facente parte del gruppo delle Mirtaceae, che possiede al suo interno molti elementi utili al nostro organismo....
Rimedi Naturali

Nocciolo: usi e proprietà curative

Il nocciolo (conosciuto nel gergo scientifico con il nome di Corylus Avellana) è un arbusto facente parte della famiglia delle "Betulaceae". Il suo nome deriva del greco "kurl" ed è originaria del paese di Avella, una città in provincia di Avellino....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.