Alimenti da evitare dopo una colecistectomia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando i dolori alle spalle e al fianco vi assalgono, spesso può trattarsi di complicanze legate alla colecisti. Spesso, a causa di problematiche complesse, è necessario eseguire un intervento di colecistectomia, ovvero di rimozione della cistifellea o della colecisti. L'intervento si esegue in day hospital ed è abbastanza semplice e di routine, ma la cosa importate dopo l'intervento, è quella di seguire una dieta sana evitando determinati alimenti. Ma quali sono i cibi da mettere da parte subito dopo l'intervento?

26

Cioccolato

Il cioccolato, è uno dei cibi da tralasciare e mettere da parte subito dopo l'intervento e per i mesi successivi. La cioccolata di qualsiasi tipo, è molto irritante e non è adatta subito dopo aver subito l'operazione. Assumere cioccolato, può aumentare i dolori post operatori e può causare l'aumento di diarrea, spesso già presente dopo l'intervento.

36

Alcool

Appesantire il fegato dopo un intervento di colecistectomia, è assolutamente sbagliato. Il fegato è indebolito dall'intervento e dalla rimozione della colecisti e dunque ha necessità di purificarsi con alimenti adeguati. Mai quindi assumere alcolici, cocktail e sostanze contenenti minime percentuali alcoliche perché potreste causare seri problemi all'organismo.

Continua la lettura
46

Formaggio

I formaggi stagionati, sono molto grassi e inadatti ad una dieta povera di sostanze grasse e dannose per il fegato. Dopo un'intervento alla colecisti, è importante mantenersi leggeri, assumere al massimo formaggi cremosi e magri e mai stagionati o troppo salati perché potreste appesantire il lavoro del fegato e delle vie biliari.

56

Caffè

Anche il caffè è un nemico della colecisti. Dopo un intervento di colecistectomia, è importante dimenticare per alcuni mesi l'uso del caffè perché è parecchio irritante e potrebbe aumentare la diarrea causata solitamente dall'intervento. Cercate al massimo di assumere dei decaffeinati o al massimo dell'orzo una o due volte a settimana al massimo senza mai abusarne.

66

Burro

Nulla è più grasso del burro. Evitatelo e cancellatelo completamente da una dieta dopo un intervento di colecistectomia. Il burro aumenta il lavoro del fegato, lo fa faticare e innalza i livelli di colesterolo, aumentando anche il grasso nel sangue e il lavoro delle vie biliari. Sostituite il burro con olio extravergine d'oliva, sempre in moderate quantità, dosandolo e senza abusarne in maniera eccessiva perché potrebbe risultare anch'esso pesante dopo l'intervento alla cistifellea.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Guida agli alimenti privi di nichel

Il dolore allo stomaco, il gonfiore e altri sintomi fastidiosi possono essere causati dalle allergie e dalle intolleranze alimentari. Spesso però non sono gli alimenti in sè a causare allergie ed intolleranze, ma bensì le sostanze in essi contenute....
Alimentazione

10 alimenti che aiutano la memoria

Se siete alla ricerca di qualcosa che aiuti la vostra memoria, ecco i 10 alimenti migliori che aiutano realmente a mantenere attiva la vostra mente. Molti alimenti infatti, grazie alle loro miracolose proprietà antiossidanti, riescono a favorire la capacità...
Alimentazione

Alimenti senza nichel

IIcibo è la principale fonte di esposizione al nichel. Principalmente, gli alimenti di origine animale e vegetale ne sono sempre ricchi, per cui l'assunzione totale di nichel al giorno varia a seconda del consumo di alimenti vegetali ed animali. Il nichel...
Alimentazione

10 alimenti da non tenere in frigo

Il frigo, è un luogo in cui conservare alcune tipologie di alimenti, per mantenerli freschi, sani e intatti. Non tutti gli alimenti pero' necessitano di essere tenuti in frigo poiché potrebbero rovinarsi e perdere il loro intenso sapore diventando quasi...
Alimentazione

Gli alimenti detox per eccellenza

In qualsiasi stagione dell'anno bisogna sempre mantenersi in forma per stare bene. L'alimentazione è la base e il punto cardine per stare in salute. Ma spesso succede che questa regola viene infranta! Quindi si tendono a privilegiare i cibi più calorici,...
Alimentazione

Guida agli alimenti che contengono estradiolo

Con il termine "Estradiolo" si indica una categoria di estrogeni tipicamente femminili, responsabili dello sviluppo del seno e dell'allargamento del bacino. Essi vengono prodotti principalmente dalle ovaie (ma non solo) e una dieta sana e bilanciata permette...
Alimentazione

5 alimenti benefici per la tiroide

La tiroide è una delle ghiandole endocrine tra le più importanti del nostro corpo, che regola moltissime funzioni fondamentali dell'organismo. È situata alla base del collo e produce ormoni tiroidei e calcitonina. Tra le funzioni più importanti che...
Alimentazione

5 alimenti bianchi da evitare

Un'alimentazione equilibrata fornisce all'organismo gli elementi indispensabili per il sostentamento e lo svolgimento delle funzioni di base. Alcuni alimenti di uso comune rientrano tra i 5 più pericolosi per la salute. Essi distruggono il fisico in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.