Alimentazione del ciclista: quali cibi evitare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il ciclismo, come qualsiasi altro sport, necessita di una corretta alimentazione per massimizzare le prestazioni ed evitare di avere disturbi a livello digestivo. Una corretta alimentazione è infatti una delle componenti più importanti della vita di uno sportivo, assieme all'allenamento e, in alcuni casi, ad una corretta integrazione. In questa guida vedremo l'alimentazione del ciclista: quali cibi evitare, in modo che anche per chi desidera praticare questo sport a livello amatoriale sia possibile evitare di incorrere in errori. Buona lettura!

27

Occorrente

  • Bicicletta
  • Manuale degli alimenti
37

Prima dell'allenamento

Prima di uscire fuori in bicicletta è fondamentale evitare di assumere zuccheri ad alto indice glicemico, come ad esempio marmellata, miele o simili. Questo perché, nonostante inizialmente potreste sentirvi più carichi e pieni di energia, una volta che il picco glicemico avrà fatto il suo corso e l'insulina avrà portato via dal sangue il glucosio, vi sentirete deboli, stanchi e potreste rischiare di svenire. In tutti gli sport è sconsigliato l'assunzione di zuccheri ad alto indice glicemico prima di allenarsi, ma nel ciclismo in particolare, visto che svenimenti repentini possono diventare pericolosi per la vostra vista. Che cosa mangiare quindi prima di andare in bici? Potreste optare per carboidrati complessi, alimenti ricchi di fibre come pane integrale o avena, ma senza esagerare.

47

Durante l'allenamento

Durante il vostro giro in bicicletta sarebbe meglio evitare qualsiasi genere di alimento, e limitarsi a bere, di tanto in tanto, della semplice acqua o al massimo una bevanda ricca di sali minerali, soprattutto se fa molto caldo. Se proprio volete optare per qualcosa di più sostanzioso, potreste usare le maltodestrine, un integratore facilmente reperibile sul mercato e molto in voga tra i ciclisti, anche amatoriali. Anche per quanto riguarda l'assunzione di liquidi, comunque, non è consigliabile esagerare bevendo grandi quantità di acqua ogni tanto, è molto meglio assumerne meno, più volte; questo sia per evitare di avere lo stimolo della pipì, sia per non affaticare lo stomaco.

Continua la lettura
57

Dopo l'allenamento

In genere un ciclista, dopo l'allenamento, assume massicce dosi di carboidrati, questa volta anche carboidrati semplici. Non è consigliabile esagerare con i grassi, che rallenteranno la digestione e l'assorbimento dei nutrienti nel vostro corpo, che invece post allenamento ha bisogno di reperire velocemente i nutrienti necessari. Una buona dose di carboidrati come riso o pasta, magari con un po' di pomodoro e una fetta di carne sono il top dopo una bella pedalata! Cercate quindi di non esagerare coi condimenti come oli o simili, e ovviamente evitare anche bevande alcoliche.

67

Nel corso della giornata

Nella vita di tutti i giorni, un ciclista tiene un regime alimentare controllato come tutti gli sportivi. Evita quindi di assumere, in primis, junk food e cibo spazzatura, dalle classiche merendine fino ai dolci industriali, insaccati preconfezionati e quant'altro. Si privilegiano sempre materie prime di alta qualità, moltissima frutta e verdura, un buon apporto proteico e lipidico, in prevalenza grassi buoni. Evitate anche di esagerare con le bevande alcoliche e tenete sempre alti i grassi buoni. È importante infatti stimolare i livelli endogeni di testosterone se siete ciclisti, questo perché per il tipo di sforzo che comporta questo sport, c'è il forte rischio di un lieve calo dei livelli naturali di testosterone; niente di preoccupante, si intende, ma comunque è sempre meglio coadiuvare con cibi amici come ad esempio le uova o la frutta secca.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate una visita cardiologica prima di iniziare a correre in bicicletta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Alimentazione: i cibi che stimolano l'appetito

In genere, siamo sempre alla ricerca di cibi che riducano la fame e che agevolino la dieta; in questo caso invece andremo a scoprire quelli che combattono l'inappetenza. Spesso infatti, il caldo, lo stress ed i troppi problemi che ci affliggono, ci tolgono...
Alimentazione

Come aumentare l'emoglobina con l'alimentazione

L'emoglobina, un elemento proteico globulare, trasporta l'ossigeno ai tessuti ed alle cellule del corpo. Il malassorbimento causa l'anemia. Discorso differente nei casi di talassemia o anemia falciforme. Dopo gli esami specifici, il medico opterà per...
Alimentazione

Cellulite: 10 cibi da evitare

La cellulite è un inestetismo che colpisce la maggior parte delle donne e può trasformarsi in un vero e proprio disagio. La cellulite può dipendere da vari fattori tra cui una scorretta alimentazione, uno stile di vita sedentario, chili in eccesso...
Alimentazione

Cibi contenenti amminoacidi essenziali

Cosa sono gli amminoacidi? Sono gli elementi essenziali delle proteine, sono costituiti da carbonio, idrogeno, azoto e ossigeno e sono legati tra loro in modo particolare. Gli amminoacidi sono molto importante per una buona funzionalità del nostro corpo....
Alimentazione

L'importanza dei carboidrati nell'alimentazione

Uno stile di vita sano ed equilibrato necessita della giusta alimentazione, ricca di principi nutritivi in grado di fornire all'organismo il giusto fabbisogno energetico. Per questo l'assunzione di carboidrati, come pane, pasta, frutta e dolci, è di...
Alimentazione

I cibi che rigenerano la pelle

È noto che un'equilibrata alimentazione è indispensabile per il benessere dell'organismo, che necessita ad ogni età del bilanciato apporto di tutti gli elementi necessari al proprio fabbisogno nutrizionale ed energetico. Dalla fase della crescita alla...
Alimentazione

Come ridurre l'indice glicemico dell'alimentazione

La frenesia della vita attuale, fa sì che ci resti poco spazio per potersi rilassare, stando un po' in tranquillità. Continuando a correre a destra ed a sinistra tutti i giorni dell'anno tutte le abitudini risultano modificate, soprattutto velocizzate....
Alimentazione

L'alimentazione giusta per chi pratica body building

L'alimentazione per chi pratica attività sportiva deve essere adatta a fornire all'organismo i nutrimenti di cui ha bisogno. Ogni tipo di attività sportiva ha l'alimentazione tipo, questo perché non tutti gli sport chiedono all'organismo lo stesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.