I cibi che rigenerano la pelle

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

È noto che un'equilibrata alimentazione è indispensabile per il benessere dell'organismo, che necessita ad ogni età del bilanciato apporto di tutti gli elementi necessari al proprio fabbisogno nutrizionale ed energetico. Dalla fase della crescita alla maturità ed alla vecchiaia mutano le esigenze ed il metabolismo individuale ma restano invariate alcune necessità di base, tra cui quella di favorire le funzioni vitali, gli scambi intercellulari e la salute dell'epidermide. La cura di quest'ultima, in particolare, non dev'essere dettata da motivazioni legate esclusivamente all'estetica ma connesse con il monitoraggio della funzionalità degli organi interni: gli inestetismi cutanei sono spesso sintomatici di squilibri organici. Leggendo la presente guida troverai alcune fondamentali indicazioni su una corretta alimentazione: cibi che rigenerano la pelle.

27

Occorrente

  • Frutta e verdura
  • Pesce o olio di pesce
  • Olio extravergine d'oliva
  • Latte e uova
  • Due litri d'acqua al giorno
37

Latte e uova

Va da sé che non esistono cibi aventi proprietà tali da ovviare del tutto all'insorgenza di smagliature e rughe dovute al fisiologico invecchiamento della cute. È tuttavia possibile contrastarle efficacemente, ritardandone la comparsa e restituendo compattezza e luminosità alla pelle, seguendo alcune semplici regole alimentari oltre che un'adeguata e costante igiene. La vitamina A è particolarmente efficace nel coadiuvare la riparazione delle cellule cutanee e nell'inibire l'attività nociva dei radicali liberi. Presente in abbondanza nel latte e nelle uova, si trova in grande concentrazione anche in frutta e verdura gialle.
Com'è noto alcool e fumo, al contrario, hanno tra gli altri effetti nocivi quello di danneggiare anche irrimediabilmente la cute. L'alcool, in particolare, è tra i peggiori nemici della pelle perché tende ad innalzare notevolmente l'indice glicemico dando luogo ad un processo (la cosiddetta glicosilazione) responsabile della formazione di rughe ed in grado di ridurre la luminosità cutanea.

47

Frutta e verdura

Un importante consiglio è quello di ridurre al minimo il consumo di dolci e di zuccheri semplici, prediligendo quelli complessi e consumando abbondante frutta e verdura, sia cruda che cotta. La verdura, in generale, contiene le fibre che arrecano all'organismo diversi benefici. Gli alimenti ad alto contenuto di betacarotene e selenio, come le carote, le fragole, le albicocche ed il melone proteggono poi la cute dall'azione dai raggi solari. Per questo se ne raccomanda l'uso soprattutto nel periodo estivo ed in caso di carnagione chiara.
Per non vanificare gli effetti della dieta occorre imporsi altresì la seguente regola: seguire un'alimentazione a basso contenuto di carboidrati. Questi ultimi infatti interagiscono negativamente con collagene ed elastina, le proteine della pelle più attive nella prevenzione di rughe e smagliature. Un eccessivo apporto di detti elementi è quindi assolutamente controindicato in una dieta finalizzata alla rigenerazione della cute, oltre ad avere conseguenze negative sulla salute.

Continua la lettura
57

Pesce e olio d'oliva

Oltre a frutta e verdura aiutano la pelle a mantenersi integra e luminosa anche i cibi proteici e quelli ricchi di omega 3, come il pesce ed alcuni suoi derivati. Particolarmente utili a tal fine sono gli oli ricavati da salmone, tonno, sgombro e sardine, che producono anche l'effetto di ridurre le irritazioni cutanee dovute all'acne.
Un alimento altamente benefico per la salute e la lucentezza della pelle è anche l'olio extra vergine di oliva che, per inciso, è ampiamente utilizzato anche a fini cosmetici sia direttamente che come ingrediente di creme emollienti.
Va detto, per concludere, che un'alimentazione bilanciata con cibi che rigenerano la pelle non è da sola sufficiente allo scopo. Occorre bere almeno due litri di acqua al giorno per ottimizzare l'idratazione dell'organismo e le sue funzioni primarie, quale quella di depurazione dalle scorie: l'efficienza di detta attività condiziona tra l'altro lo stato cutaneo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

10 cibi che rendono felici

La parola ''Felicità'', già in se, ci fa sentire come se potessimo conquistare il mondo. Essere felici è importante per sentirsi bene con se stessi e con gli altri, per essere sereni e per vivere la vita con maggiore intensità. Secondo vari studi...
Alimentazione

Dermatite atopica: cibi da evitare

La dermatite atopica è una malattia che si può manifestare in qualsiasi età. Solitamente i sintomi che la caratterizzano sono forti pruriti in determinate parti del corpo. La dermatite si manifesta per lo più sui gomiti, le ginocchia e le braccia....
Alimentazione

I 10 cibi che spengono il desiderio

Seguire una dieta sana e variegata, aiuta a rimanere in forma e in salute. Durante i diversi stadi di crescita le esigenze nutrizionali variano, in relazione all'età, al sesso, all'attività fisica e al tipo di lavoro svolto. Vi sono alimenti che migliorano...
Alimentazione

Come abbinare i cibi nel modo corretto

Ecco una serie di indicazioni su come abbinare i cibi nel modo corretto. Abbinare bene i cibi è di fondamentale importanza per una buona salute. La digestione dei cibi, per essere efficace, deve essere veloce e non troppo impegnativa. In questo senso,...
Alimentazione

10 cibi alcalini da mangiare ogni giorno

Una dieta di zuccheri, proteine animali e cibi preconfezionati, produce un effetto acidificante sul corpo umano, con gravi conseguenze per la salute. Il pH del sangue è lievemente alcalino. La minima variazione causa malattie infiammatorie. Apporta notevoli...
Alimentazione

10 cibi in scatola che sarebbe meglio evitare

In un mondo in cui si va tutti di corsa, ci troviamo a non aver spesso il tempo nemmeno di preparare la cena: si finisce così per arrangiarsi, anche a tavola. L'arte dell'arrangiarsi per eccellenza, in cucina, equivale al cibo in scatola. I cibi in scatola...
Alimentazione

5 cibi che causano l’alitosi

L'alitosi, o alito cattivo, è una patologia che ha ripercussioni in diversi ambiti: sia in quello che riguarda la salute di un individuo che, in quello delle relazioni sociali. Infatti, in quest'ultimo ambito può creare situazioni di disagio. Spesso,...
Alimentazione

Alimentazione: i cibi che stimolano l'appetito

In genere, siamo sempre alla ricerca di cibi che riducano la fame e che agevolino la dieta; in questo caso invece andremo a scoprire quelli che combattono l'inappetenza. Spesso infatti, il caldo, lo stress ed i troppi problemi che ci affliggono, ci tolgono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.