Aerobica: 10 minuti per bruciare i grassi

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questo articolo vedremo come in aerobica è possibile bruciare i grassi in 10 minuti. Nella ginnastica aerobica è consigliata assolutamente la pratica, meglio se aiutati dal ritmo della musica, in modo da restare sempre in forma. Magari con la Zumba, che va di moda. Questa ginnastica, infatti, aiuta tantissimo a bruciare i grassi. Magari in 10 minuti non è sufficiente bruciare completamente i grassi, però per l'inizio va bene questa tempistica. Con l'andare avanti del tempo, i minuti di esercizio possono aumentare. Se siete appassionati vi occorrerà molto semplicemente ripetere la coreografia. Un esercizio aerobico può essere anche definito come cardio-fitness. Come il ciclismo e il triathlon. Per bruciare grassi non bisogna solo eseguire degli esercizi aerobici. È importante seguire una dieta sana ed equilibrata.

29

Occorrente

  • Della buona musica.
39

Squat

Partiamo subito verso il lato destro: dovrete fare un passo laterale verso destra, quando avrete congiunte le gambe dovrete fare dei molleggi su di esse in modo leggero soltanto per due volte. In seguito procedete allo stesso modo sul lato sinistro: passo e molleggio. Ripetete nuovamente: prima a destra poi a sinistra. Come se fosse uno squat con saltello. Aiuta a rassodare i glutei e le cosce.

49

Twist

Ora aggiungete un passo di twist: aprite le gambe verso destra, passo twist. Continuate aprendo le gambe verso sinistra poi di nuovo twist. Potrete fare tutto quanto coi talloni alzati, in modo da aiutarvi con la cellulite. Rifate nuovamente a destra poi di nuovo a sinistra. Adesso aprite sempre di lato, però verso l'alto e fate il passo twist. Poi proseguite con due passi per scendere mantenendo sempre i talloni in alto. Una raccomandazione: il movimento è simile al ballo latino americano. Dovrete ripetere il passo per due volte: passo a sinistra, poi rifate per un'altra volta il passo a destra e a sinistra, cioè: apro, twist, passo, passo, twist, passo, passo. Mentre fate l'esercizio dovrete tenere sempre tesi i vostri addominali. Questo esercizio aiuta anche a rassodare i polpacci.

Continua la lettura
59

Addominali

Adesso, guardando dritto, tenete le gambe divaricate fin quanto la larghezza del bacino. Le ginocchia dovranno essere morbide e dovrete piegare il ginocchio sinistro verso il gomito destro. Tutto questo per ben 4 volte. Poi procedete con l'altra gamba in ugual modo. Rifate di nuovo a sinistra poi nuovamente a destra, per 4 volte sempre. Con questo esercizio modellate braccia, gambe e addominali insieme.

69

Jumping jack

Variate il passo con le ginocchia che si alternano: sinistra, poi destra, nuovamente a sinistra poi a destra. Aggiungete un bi-step: cioè aprite prima la gamba destra col braccio destro, poi la gamba sinistra col braccio sinistro, naturalmente. Ora chiudete e fate 2 saltelli con le gambe divaricate, e jumping jack. Continuate con bi-step, e jumping jack. Tutto questo dovrete ripeterlo per 4 volte.

79

Braccia

Quando sarete a questo punto potrete ripetere tutta quanta la sequenza in modo più veloce ed energetico. Finito l'allenamento delle gambe, andiamo ad allenare le braccia. Posizionate le gambe divaricate mentre flettete le ginocchia. Dati piccoli pugni mantenendo le braccia piegate leggermente. Ora dovrete alternare a destra, sinistra poi rifate per 2 serie da otto esercizi. Aggiungete un pugno doppio in avanti, cioè con tutte e due le braccia. In riassunto dovrete alternare: destra singolo, sinistra singolo, insieme avanti. Rifate per 4 volte. Per quelli un po' più esperti potete usare dei pesi leggeri.

89

Ultimo esercizio

Adesso dovrete alternare le braccia. Muovete le braccia in modo laterale come se state tirando un'immaginaria corda. Dovrete contrarre l'addome durante il movimento, poi concentratevi sui muscoli delle braccia. Rifate per 2 tempi da otto esercizi. Proseguite dando pugni ai lati, in termine tecnico si chiamano "ganci": prima a destra poi a sinistra. Dovrete far 8 movimenti per ciascun braccio. Giunti a questo punto, la coreografia è terminata. Finite mettendo insieme tutti quanti i procedimenti fatti fin ad ora. Queste serie di esercizi sono adatti per i principianti e per le persone che hanno poco tempo da dedicare allo sport o alla palestra.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi sempre di fare dello stretching per evitare strappi muscolari.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come organizzare un workout quotidiano leggero ed efficace

Organizzare un leggero workout quotidiano è un metodo piuttosto efficace per mantenere in allenamento tutte le parti del corpo, in modo tale che l'intero fisico risulti sempre pronto a sostenere eventuali esercizi più intensi o, più semplicemente,...
Fitness

Come allenarsi con il sacco boxe a casa

La maggior parte delle persone si fa coinvolgere troppo da una vita lavorativa frenetica. Di conseguenza, non hanno nemmeno il tempo materiale per recarsi in palestra e fare del sano esercizio fisico. Una soluzione ideale coincide nell'allenamento tramite...
Fitness

7 esercizi per eliminare le maniglie dell'amore

In questa breve guida illustreremo 7 esercizi per eliminare le maniglie dell'amore, fastidiosi ed inestetici accumuli di grasso che interessano i fianchi di uomini e donne. Questo problema tormenta milioni di persone, causa principalmente l'errato stile...
Fitness

Running: i migliori esercizi di forza per addominali e gambe

Il running non consiste solamente nell'atto del correre. Gli appassionati del running sanno che per evitare i frequenti dolorini ed infortuni occorre svolgere esercizi di forza per addominali e gambe. Ciò permette di migliorare le proprie performance....
Fitness

Come allenarsi con il Tabata

L'allenamento Tabata, conosciuto anche con il nome di Guerrilla Fitness, nasce in Giappone, durante una ricerca scientifica presso il National Institute of Fitness and Sports di Tokio a opera del dottor Izumi Tabata e dai suoi collaboratori. Consiste...
Fitness

Come allenarsi con il trampolino elastico

In tale articolo di oggi vi vogliamo spiegare come dedicarsi e come allenarsi con il trampolino elastico, senza compiere nessun errore quando lo userete. Partendo dagli anni Novanta fino ai giorni nostri, tutti gli allenamenti che potranno avvenire tramite...
Fitness

Esercizio: allungamento glutei e cosce

Per tonificare e rassodare cosce e glutei risulta essere necessario scegliere gli esercizi più opportuni, non solo per il tipo di muscolo che possono stimolare ma anche e, soprattutto per l'intensità con cui è possibile stimolarli. La scelta sicuramente...
Fitness

Come dimagrire con il Jump fit

La società di oggi, soprattutto se fate un lavoro d'ufficio, non permette di tenere il proprio corpo allenato e offre spesso modelli alimentari errati. L'esercizio fisico permette di bruciare calorie e di tonificare i muscoli dandovi anche grossi benefici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.