Achillea: proprietà e benefici

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'Achillea millefolium cresce spontaneamente nei campi, nei boschi e sul ciglio delle strade di campagna, preferendo i terreni sabbiosi e leggeri: la propria fioritura, che avviene tra i mesi della stagione estiva e quelli autunnali, produce dei fiori che devono essere raccolti tra Maggio e Giugno. L'Achillea millefolium viene comunemente definita millefoglio e localmente chiamata anche erba dei somari, del marchese o del soldato; essa è famosa per le sue proprietà medicinali ad azione antinfiammatoria e antiasmatica: nella seguente breve e pratica guida che illustrerò nei passaggi successivi, analizzerò le caratteristiche essenziali e i benefici che apporta l'achillea.

25

La tipologia

Quest'ultimi possiedono un colore variante secondo la tipologia, sono abbastanza piccoli e caratterizzano le 85 specie di Achillea millefolium esistenti in Europa, le cui dimensioni raggiungono nella piena maturazione almeno "1,00 m" di altezza. L'achillea millefolium è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae e che cresce sia nelle pianure sia nelle zone montane: secondo una leggenda, il suo nome è collegatoal grande condottiero Achille, che durante la guerra di Troia ne utilizzava le radici, le foglie ed i fiori per guarire i propri soldati.

35

Erba officinale medicamentosa

Fin dall'antichità, l'Achillea millefolium venne riconosciuta come erba officinale medicamentosa, i cui principi attivi sono i seguenti: l'olio essenziale, il tannini, gli steroidi, i fosfati, l'acido achilleico, i polifenoli e la rutina. Le seguenti proprietà consentono alla pianta d'essere utilizzata in numerosi campi medici: infatti, essa viene impiegata contro la pessima digestione, come antinfiammatorio antiasmatico, per disinfettare le ferite, contro i dolori uterini, come calmante per le malattie nervose, per quietare le emorragie (interna ed esterna), contro la diarrea e come potente antimorroidale.

Continua la lettura
45

L'Achillea millefolium

L'Achillea millefolium è molto utilizzata come cura officinale e potrebbe essere somministrata per via orale oppure mediante l'applicazione degli impacchi: nel primo caso, l'infuso viene impiegato come antinfiammatorio e antidolorifico, contro la dismenorrea e per combattere le irritazioni dell'apparato digerente, le emorroidi e le ragadi anali; nel secondo caso, le foglie vengono usate contro le irritazioni delle mucose esterne, le piaghe, le screpolature, i foruncoli e le ferite da taglio superficiali. I principi attivi dell'Achille millefolium servono anche nel campo cosmetico.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche dell'achillea millefoglie

Le proprietà benefiche dell'achillea millefoglie sono molto numerose, basti pensare che ha svariate proprietà digestive, antinfiammatorie, vasoprotettrici, vasodilatatorie ed inoltre è coadiuvante alla cicatrizzazione delle ferite. Viene inoltre spesso...
Rimedi Naturali

come preparare infusi, impacchi e tisane con l'achillea

L'achillea millefolium è una pianta erbacea con un fusto alto circa 50-60 cm, è stata chiamata millefoglie per le sue foglie 2.3 volte pennatosette, cioè che presentano frastagliature a lacinie strettissime. È una pianta ricca di olio essenziale,...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
Rimedi Naturali

Finocchio: proprietà e benefici

Nel bacino del Mediterraneo, e in Italia in particolare, quel particolare ortaggio chiamato finocchio esiste da sempre. Solo dal 1500 l’uomo ha iniziato a coltivarlo per il suo consumo. Si tratta di una pianta erbacea che può arrivare al metro di altezza,...
Rimedi Naturali

Le proprietà e i benefici della patata

Tutti noi siamo abituati a mangiare patate, e le cuciniamo in tutte le maniere possibili. È un alimento semplice e che si presta a mlteplici utilizzi, ma il più delle volte pero' ne ignoriamo le proprieta' e i benefici. La patata (Solanum Tuberosum)...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici della senape

L'utilizzo della senape, per le proprietà ed i benefici che presenta, risale all'antichità. Questa pianta spontanea, originaria dell'Asia, è stata apprezzata da vari popoli nel corso dei secoli. I Greci conoscevano le sue qualità, così come i Romani,...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici del lievito di birra

Il lievito di birra è un sottoprodotto della birra fermentata. Questo tipo di prodotto ha fatto sempre parte delle nostre cucine sia dall'antichità. Veniva impiegato principalmente nella preparazione del pane e di alcuni alcolici. Ma con il passare...
Rimedi Naturali

Semi oleosi: proprietà e benefici

I semi oleosi fanno parte dell'alimentazione di vegetariani e vegani che integrano così la loro dieta priva di carne, pesce, latte e derivati. Non tutti sanno però che questi semi sono ricchi di elementi nutritivi indispensabili al nostro organismo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.