7 consigli per praticare il Downhill

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il Downhill è una disciplina nella quale si guida ad alta velocità una bicicletta in discesa e fuoristrada. Scopriremo 7 preziosi consigli per praticare questa attività. Certo, è importante conoscere bene il tipo di bicicletta da poter utilizzare, avere un buon meccanico di fiducia ed essere muniti di protezioni come casco e tuta apposita, ma non basta! Scopriamo quali altri consigli andrebbero seguiti per praticare al meglio questo sport adrenalinico.

28

Settare le sospensioni in modo giusto

La prima cosa importante da conoscere della bicicletta da downhill sono le sospensioni. È importante agire su di esse attraverso un setup di tipo intermedio per poi chiudere di due scatti e ruotare nuovamente in maniera tale da poter capire quale sia il setup più adatto.

38

Scegliere la bicicletta giusta

Importantissima è la scelta corretta della bici. Innanzitutto deve essere scelta tra i modelli progettati proprio per il Downhill (il consiglio è, se siete principianti, di chiedere un consulto specialistico a chi è esperto in materia). Altra cosa fondamentale per la buona pratica di questa disciplina è la scelta della bicicletta adatta a voi, quindi attenzione a scegliere quella su cui vi sentite a vostro agio e che il vostro corpo riesce meglio a gestire senza tensioni muscolari o posture scorrette. La parte estetica di queste biciclette varia a seconda delle mode, per questo aspetto, godetevi la scelta!

Continua la lettura
48

Non trascurare il sistema di protezione

Un casco integrale con mascherina risulta essere obbligatorio e assolutamente necessario. Il consiglio è di non trascurare mai questo tipo di protezione, ma di non trascurare allo stesso modo l'utilizzo della tuta che è preziosa per proteggere in modo adeguato il corpo e, soprattutto, alcuni punti che sono altamente critici, ad esempio le giunture.

58

Guidare seguendo una traiettoria

La caratteristica dei percorsi del Downhill è la loro imprevedibilità: buche, rocce, radici sporgenti, ma anche altri ostacoli artificiali come gradoni in cemento, eccetera, sono elementi da sfidare. Un consiglio utile è quello di immaginare una traiettoria e cercare di seguirla tenendo lo sguardo e la postura corporea rivolti nella direzione che tale traiettoria, seppure immaginaria, indica.

68

Preparare la mente e il corpo

Il Downhill richiede un'ottima padronanza del proprio corpo e non solo. Il consiglio per facilitare l'acquisizione di questa capacità è quello di prendersi, nel corso della giornata, dei piccoli spazi di tempo per concentrarsi su sé stessi, per controllare la propria respirazione e per mantenere un buon contatto con se stessi aumentando la propria consapevolezza corporea e la capacità di propriocezione. Inoltre, dal momento che il Downhill si fonda sulla capacità di mantenersi in equilibrio su due ruote sfidando ostacoli naturali come radici e rocce o curve pericolose, il tutto a una velocità folle. Questo equilibrio si può ottenere solamente lavorando con tutto il corpo e diventa fondamentale controllare la postura in maniera scrupolosa. È consigliabile esercitare tutta la muscolatura interessata tonificandola attraverso esercizi mirati.

78

Seguire la giusta alimentazione

Mantenere un peso ideale aiuta certamente a praticare con successo il Downhill. L'alimentazione andrebbe perciò adeguata alle esigenze richieste da questo sport gravity. Sono consigliabili proteine e carboidrati prima di mettersi in bicicletta. I grassi sono da evitare.

88

Praticare il downhill con persone più esperte

Seguendo tutti questi suggerimenti molto del lavoro preparatorio del Downhill è fatto. A questo punto non resta che un ultimo consiglio: fare largo al divertimento! Questo è uno sport individuale, ma si pratica comunemente in gruppo e quando si è accomunati da una grande passione sportiva, spesso è facile fare amicizia. Godetersi con gli amici questi indimenticabili momenti aiuta a vivere pienamente il Downhill e ad amarlo di più. Inoltre, in tal modo sarà facile migliorare e diventare maggiormente esperti, si potranno ottenere consigli e dritte da chi ne sa di più e non è poco.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Mal di schiena: guida agli sport da praticare

Abbiamo dei problemi fisici come il mal di schiena e vogliamo sapere il comportamento da adottare per non farci condizionare? Nel seguente tutorial forniremo consigli riguardo le attività sportive da praticare, affinché il mal di schiena rimanga un...
Fitness

Come praticare sci-alpinismo

Sei alla ricerca di un nuovo sport invernale? Pattinaggio sul ghiaccio, sci da discesa e snowboarding ti hanno stufato? Prova lo sci-alpinismo! Se pensi sia uno sport per pochi atleti super allenati o per pazzi avventurieri, ti sbagli di grosso. Lo sci-alpinismo,...
Fitness

5 motivi per praticare la camminata veloce

Praticare la camminata veloce all' aria aperta, è una attività che rigenera il corpo e la mente. Per questo sono consigliati percorsi lunghi, preferibilmente lontani dal traffico e dall' inquinamento, cosi da ''ossigenare'' il corpo e la mente. Vedremo...
Fitness

5 buoni motivi per iniziare a praticare l'arrampicata

Fare sport, si sa, fa bene alla salute più di ogni altra cosa. Certamente bisogna essere ben allenati per praticare qualunque sport si voglia. Poi, come spesso succede, ci sono degli sport che fanno più tendenza di altri. Sono, come dire, quelli che...
Fitness

Come iniziare a praticare il body building

Il bodybuilding, in italiano conosciuto anche come culturismo o cultura fisica, punta a cambiare la propria composizione corporea. L’obiettivo di questo sport è di aumentare la massa muscolare e per farlo viene svolta una costante attività fisica...
Fitness

5 buoni motivi per praticare pilates

Le guru del fitness sanno bene quanto praticare pilates sia salutare, tanto da catturare l'attenzione di vip come Madonna e Gwyneth Paltrow. Questa disciplina migliora la postura, incrementa la massa muscolare ed il benessere fisico, agendo anche sul...
Fitness

Come praticare leg curl in casa con una sedia

All'interno di questa guida andremo a parlare di allenamento e, più specificatamente, come avete avuto l'opportunità di leggere attraverso il titolo della guida stessa, ci concentreremo su come praticare leg curl in casa, con una sedia. Sono pochi gli...
Fitness

10 esercizi di yoga da praticare in casa

Lo yoga è una pratica indiana antichissima che nasce con l'obiettivo di ottenere uno stato di equilibrio e di armonia attraverso l'unione di corpo e mente. Dalle posizioni dell'Ashtanga al Kripalu, le varianti sono davvero numerose.Per ottenere i suoi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.