7 consigli per correre al buio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Se alla fine della giornata di lavoro intendete fare del footing dopo il tramonto, è importante prendere alcune precauzioni per evitare spiacevoli inconvenienti che si possono verificare per la scarsa luminosità di alcune strade. In pratica si tratta di adottare dei funzionali accorgimenti, in modo da correre serenamente e senza alcun pericolo. In riferimento a ciò, ecco una lista con 7 consigli per correre al buio.

29

Indossare indumenti luminosi e catarifrangenti

Per correre al buio è necessario indossare alcuni indumenti che risultino luminosi e soprattutto catarifrangenti. In merito il primo consiglio è di evitare tute o magliette scure, optando invece per dei colori molto più chiari in modo che con la scarsa illuminazione se ci sono auto sarete facilmente visibili.

39

Utilizzare una torcia

Un secondo consiglio per correre al buio e risultare più visibili ai conducenti di auto quando la visibilità non consente di vedere una strada, un marciapiede o un sentiero qualsiasi è di utilizzare delle luci. Per fare un esempio, vi basta appendere al collo una torcia oppure agganciarla all'altezza della vita. In tal modo sarete facilmente individuabili alla pari di un qualsiasi mezzo di locomozione.

Continua la lettura
49

Mantenere sempre il lato sinistro di una carreggiata

Il terzo consiglio per correre al buio in una strada a senso unico, è di mantenervi sempre sul lato sinistro di una carreggiata. Infatti, la circolazione delle auto avviene sul lato opposto ad eccezione dei paesi britannici dove invece la guida è a destra. In tal modo sarete ben lontani dalle auto stesse, e potrete correre senza rischi anche se la strada è scarsamente illuminata.

59

Evitare di ascoltare la musica

Il quarto consiglio consiste nell'evitare di ascoltare la musica in strade scarsamente illuminate. Tale accortezza si rivela fondamentale poiché l'udito deve essere chiaro, ed in grado di percepire i suoni di un clacson o comunque il rumore dei motori di auto e camion che in quel momento si trovano sullo stesso percorso. La musica specie se ad alto volume non consente tale allerta, e potrebbe rivelarsi pericolosa per la vostra incolumità.

69

Scegliere un percorso non isolato

Il quinto consiglio per correre al buio è di scegliere un percorso non isolato, in modo da evitare che ci possa essere qualche malintenzionato in grado di avvicinarvi per una rapina o semplicemente per molestarvi. L'ideale è optare per una zona dove in genere si riuniscono altre persone che intendono praticare dello jogging serale.

79

Optare per un allenamento in compagnia

Se avete intenzione di correre al buio, il sesto consiglio è di optare per un allenamento in compagnia di un amico. In tal modo vi sentirete più sicuri in zone particolarmente isolate e soprattutto se l'illuminazione è scarsa. In questo caso potrete avvisarvi a vicenda quando noterete l'avvicinarsi di un auto e quindi prendere le opportune precauzioni.

89

Conoscere a fondo il percorso

Il settimo consiglio per correre al buio ed anch'esso importante, consiste nel percorrere delle strade di cui si conosce a fondo la loro ampiezza e senso di marcia dei veicoli. Al buio infatti sarà più facile orientarvi, e scegliere il percorso più sicuro o meglio ancora optare per una strada pedonalizzata o a traffico limitato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 consigli per ricominciare a correre dopo l'inverno

Dopo la letargica stagione invernale, trascorsa fra stravizi alimentari e attività sedentarie, è d'obbligo rimettersi in forma. La parola d'ordine è: movimento! Oltre a qualche mirato esercizio anaerobico, indispensabile per intensificare il lavoro...
Fitness

7 consigli per praticare il Downhill

Il Downhill è una disciplina nella quale si guida ad alta velocità una bicicletta in discesa e fuoristrada. Scopriremo 7 preziosi consigli per praticare questa attività. Certo, è importante conoscere bene il tipo di bicicletta da poter utilizzare,...
Fitness

5 motivi per correre all'alba

Immagina il tuo letto caldo. Il caffé fumante che ti aspetta in cucina. La sbirciatina al giornale mentre sei ancora in ancora in pigiama. E ora dimentica tutto questo: la mattina non è fatta per poltrire, ma è il momento migliore per correre!Se ti...
Fitness

Come correre per bruciare grassi

È risaputo che correre fa bene alla salute. Aiuta infatti la circolazione sanguigna, mantiene la pressione bassa, ossigena i polmoni, migliora le articolazioni e soprattutto mantiene in forma il proprio corpo. Molti corrono principalmente con l'intento...
Fitness

Come correre senza annoiarsi

In alcuni giorni il movimento ripetitivo della corsa può essere meditativo, in altri invece, può essere addirittura monotono. La solita routine può portare alla perdita di entusiasmo prima ancora di raggiungere i propri obiettivi. Molti corridori diventano...
Fitness

10 canzoni da ascoltare per correre

Correre è un vero toccasana per mente e corpo e a tutte le età. Per farlo bene basta seguire il personale ritmo e prediligere un percorso adeguato e non eccessivamente pesante, soprattutto se si è alle prime armi. Pian piano si può aumentare il ritmo...
Fitness

I pro e i contro di correre sul tapis roulant

Tra gli amanti della corsa, c'è sempre un dibattito acceso e che non può avere un vincitore: correre sul tapis roulant è meglio o peggio rispetto alla classica uscita "on the road" o in pista? Impossibile dare una risposta a questa domanda, dato che...
Fitness

Come correre in salita sul tapis roulant

Il tapis roulant è uno degli attrezzi più utili per il mantenimento della forma fisica. Presente in numero sempre maggiore in tutte le palestre italiane ed europee, il tapis roulant si può anche acquistare ad un prezzo relativamente accessibile per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.