7 buoni motivi per andare al lavoro in bici

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La bici è uno dei mezzi di locomozione più antichi e caratteristici della nostra storia. I nostri nonni, prima ancora dei nostri padri, si servivano della bicicletta per spostarsi da un luogo all'altro o per andare a lavoro. Era un modo per risparmiare sul carburante, ma anche per stare all'aria aperta e godere della della bellezza della natura. Di seguito ti parlerò di almeno 7 buoni motivi per andare a lavoro con la bici anziché con altri mezzi.

28

Perdi molto meno tempo

Al giorno d'oggi quando si va a lavoro si devono fare i conti con il traffico, soprattutto se si vive in una grande città, e con il tempo che non è mai abbastanza. Ecco perché la bici diventa un mezzo grazie al quale raggiungere prima il posto di lavoro aggirando il traffico e, al tempo stesso, godendo dei benefici di un sano movimento.

38

Risparmi un bel po' di soldi

Andare a lavoro in bici ha dei risvolti molto positivi anche sul piano economico. Immagina cosa significhi non spendere decine e decine di euro alla settimana in benzina o gasolio per la tua auto. Di pedalata in pedalata riuscirai a mettere mano al portafogli molto meno o, cosa abbastanza piacevole, farlo per spendere i soldi in qualche altro modo. Magari per comprarti un paio di scarpe che ami e non riesci a permetterti, oppure per entrare nel tuo ristorante preferito qualche volta in più.

Continua la lettura
48

Avere un fisico scolpito

Andare a lavoro, soprattutto se ti occupi di qualche genere di lavoro che si svolge in ufficio, ti rende abbastanza sedentario. Stai ore e ore seduto alla scrivania, davanti al pc e al telefono, e finisci per prendere qualche chilo di troppo e per mettere su quella pancetta tanto antipatica. Che tu sia una donna o un uomo, è inutile nascondercelo: andare a lavorare in bici ti farà molto bene dal punto di vista salutare. Potrai godere di un fisico più asciutto e, al contempo, più scolpito nei punti giusti.

58

La tua salute ti ringrazierà

Tra i tanti vantaggi di andare a lavorare in bici c'è senz'altro anche quello legato alla salute del tuo cuore. Usare l'auto o i mezzi pubblici, oltre che farti perdere molto tempo, ti impedisce di allenare il muscolo più importante del tuo organismo: il cuore. Quando questo non si allena, si affatica più facilmente e col tempo finisce per avere qualche problema in più rispetto a quando invece ti muovi e fai attività fisica. Dunque pedala e, sicuramente, il tuo cuore ti ringrazierà e non potrai che accorgertene alla prima visita di controllo che farai.

68

Via lo stress e impara a sorridere di più

Quando vai a lavoro con l'auto, soprattutto dopo aver portato i bambini a scuola e fatto colazione in qualche bar, dovrai scontrarti con uno dei problemi che affliggono maggiormente ogni automobilista: quello del parcheggio. Tranne che la tua azienda, infatti, non sia dotata di un bellissimo e comodissimo parcheggio, dovrai partire con un sacco di anticipo da casa per evitare di arrivare in ritardo e - una volta giunto a destinazione - dovrai sobbarcarti almeno mezz'ora di tempo per trovare posto per la tua macchina.

78

Se ami la natura le farai un favore

See ami la natura, se sai quanto sia importante preservarla il più possibile, saprai anche che andando a lavoro in auto finirai per inquinare l'ambiente come tutti gli altri. Al contrario se andrai in bici potrai sentirti orgoglioso per il fatto che starai facendo qualcosa che va a vantaggio della natura che dici tanto di amare.

88

Goditi il paesaggio e i particolari che ti circondano

Uno dei vantaggi più importanti di andare a lavoro in bici consiste nel fatto che, a differenza di chi sta chiuso in auto e a stressarsi nel traffico, grazie alle due ruote potrai rilassarti ammirando il panorama che ti circonda. Che si tratti del verde di una zona collinare o dei monumenti della tua città, di sicuro avrai il grandissimo privilegio di poterli ammirare senza doverti preoccupare di fare stop and go nel traffico cittadino.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

10 buoni motivi per vincere la pigrizia e fare sport

Se la vostra attività preferita consiste nello sgranocchiare snack davanti alla televisione, dovete rivedere qualcosa della vostra vita. Non si tratta tanto di una questione morale poiché i benefici derivanti dal movimento sono anche e soprattutto fisici,...
Fitness

10 buoni motivi per andare in palestra

Allenarsi è il modo migliore per mantenersi attivi e in forma, e per evitare problemi futuri. Chi si allena costantemente e ha un'alimentazione regolare e salutare ha più probabilità di avere una vita sana e vivere più a lungo rispetto a chi ha una...
Fitness

10 buoni motivi per andare a correre

La corsa migliora, senza ombra di dubbio, la qualità della vita. In questa guida vedremo i benefici che si ottengono se si corre periodicamente. La sedentarietà può influire negativamente in alcuni aspetti importanti e fondamentali della vita quotidiana....
Fitness

10 buoni motivi per iniziare a correre

Andare a correre è sicuramente, nell'immaginario collettivo, una delle principali attività prese in considerazione da tutti coloro i quali decidono di cambiare vita, migliorare il proprio fisico e perdere peso. Correre è quindi una delle attività...
Fitness

5 buoni motivi per praticare Boxe

Detta anche pugilato, la boxe è uno degli sport più antichi e praticati in Italia e nel mondo. Lo praticavano già gli antichi Greci e Romani. Si tratta di uno sport praticato da moltissime persone, sia giovani che adulti. Generalmente viene abbinato...
Fitness

8 buoni motivi per dedicarsi al bodyweight

Perché dedicarsi al bodyweight? Si tratta di un comodo allenamento da fare tra le mura domestiche senza alcun rischio di imbattersi nelle intemperie come potrebbe invece succedere per le attività sportive che si praticano all'aperto. E poi cosa c'è...
Fitness

Crossfit: 10 buoni motivi per iniziare subito

Pubblicità, negozi, annunci e documentari. Avrete sentito questa parola decine e decine di volte. Vi siete mai chiesti cosa sia il Crossfit? Cosa significhi? Il Crossfit è un programma d'allenamento basato su intervalli in successione. Questi, chiamati...
Fitness

5 buoni motivi per scegliere il karate

I corsi di difesa personali e le varie discipline di arti marziali sono diventati ormai davvero tanti, con la proliferazione di improvvisate nuove teorie di combattimento ma poca vera efficienza nello sviluppo di una tecnica corretta. Per questo importantissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.