5 trucchi per sgonfiare la pancia

Tramite: O2O 26/05/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando Michelangelo scolpì il David, lavorò sul marmo per trasformare un blocco di pietra in un immortale capolavoro, ma se si trattava di un essere umano, il David non sarebbe mai esistito. Questo paragone, serve infatti a dimostrare che per ottenere un corpo perfetto e statuario, bisogna non avere la pancia gonfia, proprio come il David di Michelangelo. La domanda allora nasce spontanea: come fare per sgonfiare la pancia? In questa lista, sveliamo 5 trucchi per ottenere una pancia completamente sgonfia.

27

Cenare presto

Il digiuno è il segreto per essere più snelli, per cui tra il primo pasto e la cena devono passare molte ore in modo da digiunare di più e consumare il minor numero di calorie. Tuttavia di fondamentale importanza è di evitare la cena in ora tarda, poiché la digestione quando si va a dormire è molto più lenta, e il corpo non riesce a smaltire velocemente il cibo, che quindi viene assorbito e metabolizzato lentamente, con accumuli di grassi che poi si ripercuotono sui tessuti e soprattutto sulla pancia.

37

Bere del tè, per sgonfiare la pancia velocemente

Un sistema digestivo lento comporta un metabolismo ancora più lento, per cui volendo sgonfiare la pancia velocemente, il trucco consiste nell'assumere del tè allo zenzero. Questa bevanda naturale infatti, contribuirà a migliorare la digestione e l'eliminazione dei cibi, e nel contempo a far diminuire il desiderio malsano di salato o di zuccherato. Facendo bollire quindi 1/2 cucchiaino di zenzero grattugiato in una tazza di acqua e aggiungendo la bustina di tè classico, si ottiene una bevanda altamente digestiva e ideale per sgonfiare la pancia, evitando il suddetto metabolismo lento e il conseguente accumulo di grassi.

Continua la lettura
47

Proteine a colazione

Una volta che la sera abbiamo digerito, di solito iniziamo la giornata successiva mangiando una raffica di carboidrati e zuccheri, e questa condizione è una delle principali cause di gonfiore alla pancia, per cui il trucco consiste nel mangiare cibi abbondanti e proteici, in modo da evitare che nel pomeriggio ai primi sintomi di fame, cominciamo ad assumere caffè, zucchero e carboidrati. Una colazione con un carico minimo di circa 15 grammi di proteine (burro ed uova), è ideale per ottimizzare il risultato e sgonfiare la pancia.

57

Colazione abbondante e cena leggera

Una ricca colazione che riesce a dare un buon apporto proteico e nel contempo abbondante, evita di farci mangiare troppo a pranzo perché ci si sente ancora gonfi, e di conseguenza la mancanza di stimolo dell'appetito, si protrae senza problemi fino all'ora di cena. In questo modo, si può mangiare leggero (verdure zuppe e crackers), e senza andare quindi a dormire con problemi di digestione e con una pancia gonfia.

67

Consumare molti fermenti lattici

Gli studi recenti effettuati su pazienti che avevano problemi di gonfiore alla pancia, hanno dimostrato che una maggiore percentuale di fermenti lattici, servono per mantenere a bada i grassi, per cui i batteri benefici che si trovano nei vari tipi di yogurt, non gonfiano la pancia, poiché favoriscono la digestione specie se consumati almeno tre volte a settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come sgonfiare i piedi

Molto spesso, per una determinata serie di motivi che adesso analizzeremo, i piedi possono subire un non lieve gonfiore che causa sicuramente fastidio. I motivi possono essere diversi: si passa dall'eccessivo caldo al prolungato stare in piedi, dall'aver...
Rimedi Naturali

10 trucchi per non restare senza voce

La voce che ogni essere umano possiede è uno strumento importantissimo che ci permette di dialogare con gli altri, di cantare o di sussurrare, di esprimere gli stati d'animo o gli spaventi e magari anche delle richieste di aiuto, e ancora può servire...
Rimedi Naturali

Come non sentirsi gonfia

La sensazione di gonfiore è un problema di svariate donne che insorge soprattutto dopo i pasti. Purtroppo, oltre alla cattiva sensazione, ha delle conseguenze riscontrabili anche a livello sociale ed estetico. Ad aggravare la situazione, è la possibilità...
Rimedi Naturali

Le migliori tisane per ridurre il grasso addominale

Da sempre la natura è un ottimo alleato della nostra salute e del nostro corpo. Oltre a darci infinite fonti di nutrimenti portentosi, ricchi di vitamine e di sostanze fondamentali al corretto funzionamento del nostro organismo, ci donano anche delle...
Rimedi Naturali

Alternative alla borsa d'acqua calda

Quante volte avete avuto bisogno di calmare un forte mal di pancia o un forte dolore di schiena, utilizzando la vecchia borsa d'acqua calda? Vi sarà anche sicuramente capitato di scottarvi a causa di una fuoriuscita dell'acqua bollente dalla borsa e...
Rimedi Naturali

Come aiutare la guarigione di una ferita  con i sali da bagno

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, a capire come poter aiutare la guarigione di una ferita, con l'utilizzo dei sali da bagno. Cercheremo di attuare tutto ciò, mediante il classico metodo del fai da te, che ci da una...
Rimedi Naturali

Come usare l'olio di betulla

L'olio è un particolarissimo liquido che può essere prodotto da diversi tipi di alimenti naturali ed ha generalmente una densità maggiore dell'acqua. A seconda del tipo di alimento da cui si produce l'olio e dalla modalità di estrazione questo liquido...
Rimedi Naturali

Come prendere centella asiatica per dimagrire

Per dimagrire, una pianta da sempre utilizzata è la centella asiatica. Ecco che in seguito vi daremo dei consigli utili su come prendere la centella asiatica per dimagrire. Se avete qualche chilo di troppo che volete smaltire, oltre ad un'alimentazione...