5 trucchi per mangiare in modo equilibrato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Saper mangiare in modo sano ed equilibrato, di questi tempi, non è affatto una cosa semplice. Il poco tempo che abbiamo a disposizione per cucinare e sederci a tavola con colma, ci fa mangiare in maniera frettolosa e, per lo più, cibi preconfezionati o precotti o, addirittura, ci porta spesso a mangiare al bar la prima cosa che capita. Questo, a lungo andare, può danneggiare il nostro organismo causando problemi di salute, legati all'eccessivo consumo di grassi e zuccheri e alla bassa assunzione di vitamine, sali minerali e fibre. In questa guida vedremo cosa possiamo fare per alimentarci in maniera più salutare, attraverso 5 semplici trucchi che, ciascuno di noi, può provare ad applicare al proprio stile di vita.

26

Mangiare lentamente

Si sa, chi va piano, va sano e va lontano, e questo vale anche per l'alimentazione. Qualunque alimento state mangiando, ricordate di farlo lentamente; masticate ogni boccone almeno 15 volte, cercando di non ingoiare il bolo senza averlo triturato per bene. Mangiare lentamente vi consentirà di assaporare meglio il cibo, di sentirvi più sazi, e di digerire meglio l'intero pasto. A tale proposito, ricordate che la digestione inizia proprio in bocca, nella quale è presente la saliva, che contiene enzimi digestivi e consente di amalgamare meglio il cibo e di favorire, appunto, l'intero processo digestivo.

36

Bere tanta acqua

Di fondamentale importanza è l'assunzione di liquidi. Dovremmo assumere circa 2 litri d'acqua al giorno; se pratichiamo attività fisica o se abbiamo una vita particolarmente intesa, dovremmo berne anche di più. È importante bere sia durante i pasti che fuori pasto. Non dobbiamo mai aspettare che ci venga sete, perché questo è segno che siamo disidratati. Dobbiamo fare in modo, invece, che il nostro organismo sia sempre ben idratato e in salute. L'assunzione regolare di acqua favorisce la digestione, regola la pressione arteriosa e consente ai nostri reni di lavorare in maniera sana e regolare.

Continua la lettura
46

Mangiare frutta e verdura

Ce lo dicono da quando siamo piccoli: mangiare frutta e verdura fa bene. È ormai un luogo comune, ma siamo sicuri di assumerne abbastanza? La frutta e la verdura contengono liquidi, vitamine e fibre, tutte sostanze fondamentali per il nostro corpo, per mantenerlo sano e in forma. Cerchiamo sempre di acquistare questi alimenti freschi, di stagione e, se possibile, a kilometro 0: questo farà sì che vengano mantenute più a lungo le sostanze nutritive, e che sia ridotto al massimo l'uso di pesticidi e conservanti.

56

L'importanza delle fibre e del cibo integrale

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una grande produzione di cibi industriali e raffinati. Se da una parte questo fa sì che abbiano un aspetto molto gradevole e invitante, dall'altra i processi di raffinazione rendono gli alimenti meno digeribili e privi di sostanze nutritive fondamentali. Per questo motivo è importante cercare di acquistare alimenti integrali, dalla pasta, al pane, al riso: questi, infatti, non solo avranno un valore nutrizionale superiore, ma ci faranno anche sentire più sazi e soddisfatti a fine pasto. L'assunzione regolare di fibre, contenute anche nella frutta, nella verdura e nei legumi, consentirà una digestione migliore, un abbassamento del colesterolo e faà in modo che il nostro corpo sia sempre in forma.

66

Concediamoci un extra!

Mangiare in modo sano ed equilibrato non significa privarsi dei piaceri della buona tavola, o di qualche dolce sfizioso. È giusto concederci, ogni tanto, un pasto un po' più pesante, oppure un piccolo dolce a fine pasto. Il trucco sta nel non abusare di alimenti grassi o preconfezionati: questi devono rappresentare un extra, uno sfizio da togliersi in maniera saltuaria, in occasione di una festa o quando proprio abbiamo un desiderio di qualcosa in particolare. Un dolcetto ogni tanto non comprometterà certamente la nostra forma fisica e la nostra salute.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come mangiare in modo sano ed equilibrato

Mangiare sano significa mantenersi in forma e, soprattutto, in salute. Per essere sana, un'alimentazione deve essere necessariamente varia. In questo modo, infatti, è più probabile che vengano assunti nelle giuste quantità tutte le sostanze nutrienti,...
Alimentazione

Trucchi per aiutare il bambino che rifiuta il pesce

Quando i bambini fanno i capricci a tavola, i genitori sono messi in seria difficoltà. Questo accade a meno che non si abbia una lista di consigli utili, nel caso specifico una serie di trucchi per aiutare quei bambini che si rifiutano di mangiare il...
Alimentazione

5 trucchi per attenuare la fame

La fame che si prova durante il giorno non è necessariamente un fenomeno fisico. Infatti, in alcuni casi, nonostante si è consumata un'abbondante colazione si iniziano a sentire le prime strette allo stomaco già durante la mattina. Spesso si mangia...
Alimentazione

5 trucchi per mangiare più frutta e verdura

La frutta e la verdura sono un vero toccasana per il nostro organismo: la maggior parte delle diete consiglia di consumarne almeno 5 razioni durante la giornata. La frutta e la verdura infatti sono una vera e propria dispensa di vitamine e di zuccheri...
Alimentazione

Trucchi per calmare la fame

Quando la fame ci assale, la causa è la grelina, un ormone rilasciato quando lo stomaco è vuoto; questo fa innescare una reazione a catena nel corpo, generando la fame. Pertanto, è necessario abbassare i livelli di grelina durante il giorno in modo...
Alimentazione

5 trucchi per non bere caffè al mattino

Bere caffè al mattino, è diventato per molte persone, un rito a cui è difficile rinunciare. Appena svegli, abbiamo bisogno di quella piccola spinta che, ci permette di affrontare la giornata con più energie. Talvolta, una bella tazza di caffè fumante...
Alimentazione

Come dimagrire bene e velocemente

Nel seguente articolo sul benessere fisico, desidero spiegarvi come bisogna dimagrire bene e anche velocemente. Spesso ci si rende conto che si passa molto tempo in tavola o si eccede con gli snack. Il risultato è dunque quello di voler dimagrire, per...
Alimentazione

Come integrare il magnesio attraverso il cibo

Il magnesio è un elemento fondamentale per la corretta funzionalità dell'organismo: questa sostanza non solo è indispensabile per favorire la formazione delle ossa, ma contribuisce all'attivazione di numerosi enzimi e allo stesso tempo è necessaria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.