5 tisane contro l'influenza

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Siamo ben felici, di proporre questa guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire ed imparare come poter realizzare dell buonissime 5 tisane contro l'influenza, che potrebbe colpirci durante il periodo invernale o anche durante il periodo estivo. Curare l'influenza è molto importante ed anche utile, per vivere meglio e non avere grossi problemi.
L'influenza rappresenta il classico malanno della stagione fredda. Si manifesta con febbre, tosse, raffreddore, naso chiuso, emicrania, mal di gola. I diversi sintomi sono fastidiosi ed irritanti. Spesso, ci si affida ai farmaci con risultati efficaci e quasi immediati. Tuttavia, molti rimedi naturali si rivelano utili, in particolare le tisane. Pertanto, eccone 5 ideali contro l'influenza. Gli ingredienti sono facilmente reperibili nell'orticello di casa oppure in erboristeria. Inoltre, giova un infusore per tisane o in alternativa, un semplice pentolino ed un colino. I benefici si apprezzeranno fin da subito. Non resta a questo punto che augurare una buona lettura ed anche una buona realizzazione di queste cinque tisane, che ci aiuteranno a stare meglio ed anche a non avere dei problemi di salute!

29

Occorrente

  • Cannella.
  • Salvia.
  • Rosa canina.
  • Echinacea.
  • Lampone.
39

Come creare una tisana alle foglie di lampone

Tisana di foglie di lampone. Questo preparato rappresenta un vero toccasana contro l'influenza. Per realizzarla, portare in ebollizione dell'acqua in un pentolino. Aggiungere quindi delle foglie di lampone secche, uno o due cucchiai. Filtrare e bere ancora calda. Il lampone è particolarmente efficace contro le infiammazioni. Pertanto, attenua i vari dolori ossei e muscolari dell'influenza.

49

Come preparare una tisana alla rosa canina

Tisana di rosa canina. Questa pianta è nota per i numerosi benefici. Regola il sistema immunitario, pertanto, l'organismo combatte efficacemente la tosse, il raffreddore, il catarro e le infezioni, tipici dell'influenza. Anche in questo caso, versare in acqua bollente cinque o sei bacche secche, facilmente reperibili in erboristeria.

Continua la lettura
59

Come dar vita alla tisana alla salvia

Tisana di salvia. La salvia è un rimedio naturale molto antico. Veniva spesso utilizzata per profumare l'alito e disinfettare il cavo orale. Guarisce, inoltre, l'organismo da tosse e febbre. Si rivela utile anche per i virus dell'apparato digerente. Per preparare una tisana contro l'influenza, raccogliere la salvia fresca ed essiccarla in un sacchetto di carta oppure in un barattolo, per qualche giorno. Versare poi poche foglie in acqua bollente. Filtrare ed accompagnare con limone o arancia.

69

Come preparare una tisana alla cannella

Tisana alla cannella. La cannella è un antisettico e disinfettante naturale. Dona sollievo immediato dai sintomi virali e batterici dell'influenza. Versare pertanto un solo cucchiaio in acqua calda. Lasciare in infusione e poi filtrare con un colino. Affiancare del miele oppure chiodi di garofano. In questo modo, si beneficerà della sua bontà e degli effetti.

79

Come preparare la tisana di echinacea

Tisana di echinacea. Questa pianta presenta numerose proprietà immunostimolanti. Decongestiona l'organismo e guarisce efficacemente dal raffreddamento. Pertanto, è particolarmente ideale contro l'influenza. Bastano pochi cucchiai in acqua calda per un infuso benefico e profumato.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tutte le tisane vanno bevute calde e dolcificate preferibilmente con il miele, dalle notevoli proprietà espettoranti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Le 5 migliori tisane per raffreddore e influenza

Oltre alla medicina, quando soffriamo di malanni stagionali, ci possono venire in contro anche alcuni rimedi naturali. Andiamo ad osservare nel dettaglio quali sono i benefici delle tisane successivamente elencate. Questo articolo non è un invito a...
Rimedi Naturali

5 cibi contro l'influenza

Cercate un modo semplice ed efficace contro la solita influenza che si ripresenta sempre nel momento più inopportuno? Ecco 5 alimenti che vi aiuteranno a prevenirla e combatterla. Potrete dire addio ai mal di testa, ai fazzoletti sempre in mano, agli...
Rimedi Naturali

Tisane contro la ritenzione idrica

Uno dei disturbi maggiormente diffuso soprattutto tra la popolazione femminile è quello della ritenzione idrica. Questa può essere causata da gravi patologie renali o da disfunzioni, anche se nella maggior parte dei casi è dovuta ad un errato stile...
Rimedi Naturali

Le migliori tisane contro la ritenzione idrica

Normalmente i reni filtrano i liquidi del corpo, ma a volte piccole quantità rimangono comunque intrappolate, provocando gonfiore intorno ai piedi e alle caviglie. Questo può portare ad un senso di pesantezza e disagio. Spesso, la causa di questa disfunzione...
Rimedi Naturali

Le migliori tisane contro l'ipertensione

L'ipertensione, è un problema molto diffuso sia negli uomini che nelle donne. Spesso, per calmare questo problema e per risolverlo, vengono prescritti dei farmaci molto potenti che possono rivelarsi dannosi alla salute in alcuni soggetti. Per rimediare...
Rimedi Naturali

Le migliori tisane contro il meteorismo

Il meteorismo è un disturbo molto comune, caratterizzato dall'eccessivo accumulo di gas nell'intestino. Questa fastidiosa condizione causa anche indolenzimento e gonfiore dell'addome e può essere, per chi ne soffre, una grande fonte di imbarazzo e disagio....
Rimedi Naturali

10 trucchi per non prendere l'influenza

L'influenza virale rappresenta una forma di infezione che deve essere curata con semplici mosse, al caldo, con cibo bello caldo, riposando ed evitando di assumere farmaci per una durata minima di una settimana. Ovviamente l'unico rimedio è quello di...
Rimedi Naturali

Le migliori tisane drenanti

Per riscaldarci durante i freddi inverni non c'è nulla di meglio di una bevanda calda. La scelta è piuttosto ampia: dal tè al latte, fino alla golosa cioccolata calda. Ma perché non unire il piacere del gusto all'utilità delle erbe officinali? Le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.