5 spremute disintossicanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Mai come con l'arrivo della stagione calda sentiamo il bisogno di sentirci libere, fresche e "ripulite" da tutte le tossine accumulate durante l'inverno. La natura, fortunatamente, ci regala tantissimi prodotti che non solo ci aiutano a depurare il nostro organismo, ma ci forniscono anche tante vitamine e sali minerali indispensabili per consentirci di affrontare al meglio il caldo e l'afa tipici dell'estate. Ecco quindi le ricette di 5 spremute disintossicanti che non solo ci disseteranno, ma rappresenteranno anche un toccasana per il nostro organismo!

26

Spremuta d'arancia con mango e carote

Innanzitutto prepariamo il succo d'arancia e versiamolo nel bicchiere del nostro frullatore. Andiamo poi ad unire due bicchieri di mango tagliati a cubetti, il succo di carote che avremo precedentemente centrifugato, alcune foglie di menta e basilico e un pizzico di dragoncello. Frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo e a questo punto la nostra bevanda, priva di dolcificanti artificiali, è pronta per essere gustata!

36

Spremuta di lime, mango e acqua di cocco

La base di questa bevanda dalle spiccate proprietà disintossicanti e depurative è il succo di lime, mentre protagonista assoluta è l'acqua di cocco. Quest'ultima è totalmente naturale, ricca di potassio, che aiuta ad abbassare la pressione arteriosa, e contiene acido laurico, che aiuta a rafforzare il nostro sistema immunitario. Per la preparazione, occorre innanzitutto ottenere la polpa di un mango maturo e porla nel bicchiere del nostro frullatore; andiamo poi ad unire il succo di lime, l'acqua di cocco ed un pizzico di pepe di Cayenna. Frulliamo quindi fino a quando il mango non risulterà ben incorporato agli altri ingredienti e questa bevanda dalle potenzialità eccezionali è servita!

Continua la lettura
46

Spremuta di limone e barbabietola

La barbabietola rossa, utilizzata fin dall'antichità per risollevarsi da periodi di forte stanchezza, garantisce l'effetto antiossidante e depurativo di questa bevanda. La prima cosa da fare è lessare la nostra barbabietola e lasciarla raffreddare. Dopodichè andremo a cuocere una carota al vapore e procederemo in modo tale che si raffreddi anch'essa. Affettiamo dunque entrambi i nostri ortaggi ed inseriamoli nel frullatore, unendo mela e pera precedentemente sbucciate ed affettate. Aggiungiamo, a questo punto, il succo di limone e circa un bicchiere d'acqua e frulliamo il tutto. Non appena avremo ottenuto un composto omogeneo, avremo a nostra disposizione una bevanda dalle proprietà davvero preziosissime!

56

Succo di pompelmo rosa e aloe

Ecco ora una spremuta che non solo viene apprezzata per le sue proprietà antiossidanti e depurative, ma anche perché considerata spesso di aiuto nella perdita di peso di coloro che stanno seguendo una dieta ipocalorica. La prima cosa da fare è sicuramente spremere 2 pompelmi rosa e versarli in uno shacker. Andremo poi ad unire circa 100 ml di succo di aloe vera, sostanza davvero portentosa per il nostro organismo, ed un pizzico di zenzero, per le sue proprietà stimolanti. Aggiungiamo quindi il succo di un limone e scuotiamo energicamente il nostro shaker, in modo tale da amalgamare per bene tutti gli ingredienti. Per apprezzarne al meglio il sapore, è bene lasciar riposare almeno un'oretta nel frigorifero.

66

Spremuta di arancia, pera e cetriolo

Infine andiamo ad illustrare i passaggi relativi alla preparazione di un succo che si è rivelato particolarmente antiossidante e depurativo. È sufficiente spremere un'arancia ed un limone e frullare il tutto avendo aggiunto un cetriolo ed una pera tagliati a fette. Il sapore sarà ancora più gradevole se provvederemo ad unire un paio di foglioline di menta.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 centrifugati che aiutano il fegato

Il fegato è una ghiandola fondamentale per il nostro organismo poiché le sue funzioni non sono solo digestive. Infatti tra i compiti più importanti c'è quello di eliminare tutte le tossine e le scorie che sono nocive per il nostro corpo. L' importanza...
Alimentazione

10 centrifugati per depurare l'organismo

Anche se spesso viene sottovalutata la disintossicazione è molto importante per il nostro organismo. Le tossine ed i materiali di scarto che restano nel nostro corpo possono causare non pochi problemi che vanno dall'affaticamento alla sensazione di gonfiore...
Alimentazione

Come depurare l'organismo con i frullati

Per molti di noi è davvero importante e salutare avere un organismo libero e sano. Proprio per questo è essenziale dedicare il maggior tempo alla cura del nostro corpo e in particolar modo concentrarsi sulla sua disintossicazione​. Tuttavia, un metodo...
Alimentazione

I principali cibi disintossicanti

Cari lettori, ormai è diffusa a macchia d'olio la teoria secondo la quale una sana e corretta alimentazione aiuta a prevenire molte e diffuse malattie, e addirittura stati infiammatori del nostro organismo. Avete capito bene! Con la diffusione della...
Rimedi Naturali

5 modi di perdere peso con limone e zenzero

Quante volte abbiamo sentito dire alla radio o alla televisione che limone e zenzero sono due ottimi alleati per il nostro organismo? È tutto vero: questi due prodotti, come moltissimi altri che la natura ci regala ogni giorno, sono dei veri toccasana...
Alimentazione

Come preparare bevande detox

Le tossine possono provocare diversi fastidi al nostro corpo e alla nostra mente: disintossicare il proprio organismo è una buona abitudine che tutti dovremmo adottare per migliorare il nostro tenore di vita. Per farlo esistono vari metodi, come le saune...
Alimentazione

5 cibi che aiutano a disintossicare l’organismo

Tutti i giorni con l'alimentazione, oltre ad ingerire gli alimenti che nutrono, cioè le proteine, le vitamine che occorrono per il nostro sostentamento, diamo al nostro corpo dei composti che si depositano negli organismi vari, quali fegato e reni in...
Alimentazione

Succhi di frutta fatti in casa: guida ai benefici

I succhi di frutta fatti in casa apportano numerosi benefici all’organismo: ricchi di vitamine, fibre e sali minerali, aumentano e rafforzano le difese dell’apparato immunitario e svolgono importanti funzioni disintossicanti ed energizzanti. Privi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.