5 semplici esercizi per tonificare gli avambracci

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si parla di allenare le braccia tutti pensano subito a fare piegamenti e a sollevare grandi pesi per sviluppare il bicipite e il tricipite, i muscoli presenti nel braccio deputati ai movimenti di flessione o estensione. Tuttavia non bisogna dimenticare i muscoli dell' avambraccio, che ci permettono di afferrare oggetti e flettere il polso. Inoltre, esteticamente parlando, è bello vedere un braccio armonico, robusto dall' inizio alla fine e non con delle parti esageratamente allenate rispetto al resto. Per questo ora vi verranno suggeriti 5 semplici esercizi che potrete fare comodamente a casa vostra per tonificare gli avambracci.

24

Il primo esercizio è il più semplice in assoluto e non richiede l' ausilio di alcun oggetto o attrezzo. Per prima cosa si estendono le braccia davanti al corpo parallelamente al terreno e si tiene le mani aperte con i palmi tenuti in verticale (immaginate di appoggiarvi a un muro). Poi cominciate a chiudere le mani a pugno e a riaprile ponendo una buona dose di forza nel farlo. Ripetete questa operazione almeno 40-50 volte e dopo una trentina di secondi riprendete. Il numero di set sta a voi deciderlo in base alla vostra resistenza e allenamento, ma all'inizio suggerirei di non farne meno di 3-4.
Il secondo esercizio richiede l'uso di una boccia molto pesante (almeno 1kg) o un sasso abbastanza grande da riempire la mano. L' esercizio può essere eseguito sia a braccia distese che a braccia flesse, ma nel primo caso si allenano anche le spalle. Una volta afferrato il peso dovete flettere il polso verso l'alto più volte che potete tenendo prima i palmi rivolti verso l'alto e poi verso il basso. Ripetere l' esercizio almeno altre due volte.

34

I prossimi due esercizi sono detti "isometrici" perché consistono nell' applicazione di una forza costante mantenendo una posizione statica. Nel primo caso è sufficiente stringere più forte che si può una pallina da tennis per circa 20-30 secondi per almeno tre volte. L' altro esecizio richiede un tavolo robusto (quindi è meglio non usare un tavolino da picnic) perché quello che dovrete fare è sedervi, afferrare i bordi del tavolo e cercate di piegare verso il vostro corpo i polsi. Naturalmente non riuscirete a muoverli, ma lo sforzo non è necessariamente conseguenza di un movimento e infatti dopo qualche secondo comicerete a sentire fatica negli avambracci. Per quanto riguarda i tempi e i set potete adottare gli stessi dell' esercizio precedente.

Continua la lettura
44

L' ultimo esercizio è più efficace degli altri visti in precedenza ma può risultare impegnativo reperire tutti i materiali necessari. Avremo bisogno di un cordino lungo almeno un metro, di un bastone e di una bottiglia d' acqua da un litro e mezzo o ancora meglio di una tanica per l' acqua distillata. La realizzazione di questo attrezzo però è piuttosto semplice: si tratta di attaccare al centro del bastone un' estremità del cordino (con una vite o con un nodo ben stretto) e legare all' altro capo la bottiglia o la tanica. Fatto questo si può procedere con l' esercizio: tenendo con le due mani il bastone in una posizione orizzontale, e assicurandosi che la tanica sia sollevata da terra, si avvolge la corda tenendo ben ferme le braccia e muovendo solo i polsi. Una volta che la corda si è avvolta del tutto si fà l' esatto opposto. Come noterete sarà richiesta una grande forza e resistenza, rendendolo un ottimo modo per tonificare gli avambracci.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 esercizi funzionali per tonificare i glutei

Fare degli esercizi a casa, è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo aver sempre un fisico bello e scolpito. Tra i vari esercizi che possiamo fare a casa, ce ne sono alcuni molto belli e particolari che ci aiutano a tonificare i nostri glutei....
Fitness

Esercizi per tonificare e rassodare il seno

Ogni donna possiede un proprio modo personale, per prendersi cura del proprio corpo; infatti, c'è chi va dal parrucchiere ogni settimana per acconciarsi i capelli e rifarsi le unghie e chi invece, si dedica al benessere fisico e strutturale, attraverso...
Fitness

5 esercizi per tonificare le gambe

Esercizi per rassodare le gambe: quali saranno i migliori ed i più efficaci? Che fare per poter rassodare gambe e lato B in maniera efficace e possibilmente in breve tempo? Che l'alimentazione ricopre un ruolo fondamentale per avere una buona linea,...
Fitness

5 esercizi per tonificare le braccia

Le braccia sono composte da tre gruppi muscolari: i bicipiti, i tricipiti e quelli dell'avambraccio; ognuno dei quali assiste il corpo con il sollevamento, la trazione, la spinta e il trasporto. È necessario eseguire una serie di esercizi per tonificare...
Fitness

Come fare esercizi per tonificare le mani

Le mani sono alquanto importanti per la nostra vita e per il nostro lavoro. La teoria evoluzionistica di Charles Darwin conferma che, grazie all'uso delle mani l'uomo si è distinto da tutto gli altri. Di fatti, sono proprio loro che ci danno la possibilità...
Fitness

I migliori esercizi per tonificare i glutei

Avere glutei alti e sodi è il traguardo di molti frequentatori delle palestre, spesso però vengono allenati con esercizi inadeguati, che non permettono di ottenere i risultati sperati. Essendo infatti i muscoli più grandi e forti di tutto il nostro...
Fitness

Come allenare gli avambracci a casa

Oggigiorno si è riscoperta l'importanza di coltivare una buona forma fisica. Questa è infatti divenuta elemento di grande interesse per molte persone e vanta schiere di appassionati: da chi insegna e pratica la palestra a chi svolge attività di vario...
Fitness

5 esercizi per tonificare il seno

Il seno è la parte del corpo femminile più amata dagli uomini ma anche dalle stesse donne. Con il trascorrere del tempo, o a causa delle possibili gravidanze, il seno tende a perdere la sua tonicità e bellezza. È chiaramente possibile intervenire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.