5 oli essenziali che aumentano la concentrazione

Tramite: O2O 13/04/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Spesso si sente il bisogno di aumentare la propria concentrazione, magari in previsione di un esame universitario, di un brain storming a lavoro o in vista di una gara sportiva. In farmacia esistono tante compresse o soluzioni solubili ricche di vitamine e minerali che promettono di migliorare le performance mentali sia dei bambini che degli adulti, ma anche moltissimi oli essenziali naturali possono fare altrettanto ed in maniera del tutto sicura. Per scegliere quello migliore alle proprie esigenze è bene informarsi e rivolgersi sempre ad erboristerie, farmacie e medici autorevoli e competenti, ma un primo step potrete farlo seguendo questa facile guida e iniziare a conoscere i 5 oli essenziali che aumentano la concentrazione.

210

Occorrente

  • Olio essenziali essenziale di basilico
  • Olio essenziale di bergamotto
  • Olio essenziale di limone
  • Olio essenziale di menta piperita
  • Olio essenziale di rosmarino
  • Fazzoletti di carta o stoffa a scelta
  • Acqua calda
  • Diffusore di olio essenziale per ambienti
310

Cosa sono gli oli essenziali

Si sente molto parlare di oli essenziali, ma cosa sono? Questi sono sostanze molto preziose ed estratte dalle piante aromatiche e dai fiori. Conosciute fin dall'antichità sono tuttora utilizzate nella cosmesi, in aromaterapia, per le inalazioni, anche assunte oralmente, assunte per assorbimento epidermico o usate anche per cucinare. Gli utilizzi possibili sono infiniti e tutti assicurano grandi benefici fisici e psichici, ecco perché alcuni oli essenziali sono consigliasti anche per migliorare la concentrazione. Questi prodotti del tutto naturali definiti anche oli eterici sono ottenuti mediante estrazione e si presentano sottoforma oleosa, volatile o liquida e caratterizzati da un aroma intenso ed aromatico. In via generale gli oli essenziali rappresentano la parte più nobile e pregiata del vegetale dal quale provengono ed hanno una composizione molecolare complessa. Sono presenti ad esempio sottoforma di piccole gocce nei petali dei fiori, nella resina, nelle cortecce, nelle radici e nelle bucce della frutta. Sono anche solubili in olio ed alcool ma non in acqua ed offrono infinite proprietà benefiche e terapeutiche anche per animali, anziani e bambini.

410

Come assumerli

Gli oli essenziali si possono assumere in differenti modi e ciò dipende anche dalla purezza degli stessi e dall'effetto che si vuole ottenere. Ad esempio per apportare benefici all'apparato respiratorio e tutte le vie aeree si predilige la diffusione ambientale, i suffumigi, le saune o i bagni aromatici da fare anche a casa. Se si vorrà invece agire a livello epidermico basterà favorire l'assorbimento tramite la pelle ed in particolare tramite i pori piliferi. Infatti gli oli essenziali hanno molecole affini a quelle dei nostri tessuti e per questa penetrano in essi con semplicità ed entrano in circolo raggiungendo ogni parte dell'organismo tramite il flusso sanguigno. Per l'uso topico si possono utilizzare gli oli per massaggi, impacchi o da aggiungere a creme e lozioni per il corpo, aggiungerli nell'acqua del bagno o del pediluvio. In questi ultimi due casi l'acqua calda ed il vapore permetterà una penetrazione nella pelle ancora più veloce e profonda perché il tepore aprirà naturalmente ed ampiamente i pori. Infine gli oli si possono assumere anche per via orale, indispensabile in questo caso sarà scegliere quelli edibili e diluirli in acqua o in altre bevande fredde o calde come le tisane. Non solo, aggiungendoli al miele si avrà un concentrato naturale e altamente benefico e che, indipendentemente dal tipo di olio scelto, aiuterà le nostre difese immunitarie.

Continua la lettura
510

Basilico

L'olio essenziale di basilico, Ocimum basilicum è considerato uno dei più potenti tonici naturali del sistema nervoso e perfetto per gli studenti sotto esame e per migliorare in generale la concentrazione, riequilibrando la condizione di stress. Le sue proprietà sono anche antidepressive e riducono l'ansia, aiutano contro l'insonnia e cura efficacemente l'affaticamento mentale. Il modo migliore per godere delle sue proprietà è diluirlo in acqua ed inalarlo tramite suffumigi o metterlo negli appositi diffusori per ambienti, o ancora distribuire qualche goccia di olio su un fazzoletto ed annusarlo al bisogno magari durante l'esame. Se siete particolarmente ansiosi mette 2 folle di olio essenziale di basilico sui polsi e strofinateli fino d assorbimento ed al bisogno annusate la fragranza per un effetto SOS.

610

Bergamotto

L'olio essenziale di bergamotto, Citrus bergamia è perfetto contro le tensioni sia fisiche che mentali, indicatissimo per favorire la concentrazione. Si tratta di un rimedio naturale adatto a chi soffre di attacchi di panico e ansia anche grave, infonde fiducia in se stessi e allontana i pensieri negativi, inoltre dà un senso di freschezza ed allegria. Non solo, ci si sentirà subito invasi dall'ottimismo e da un senso di serenità soprattutto se inalato tramite fazzoletti o se strofinato sui polsi. Potrete anche distribuirne poche gocce su una sciarpa o un foulard così che la fragranza vi avvolga per diverse ore mantenendo il senso di armonia. Anche usato con i classici diffusori d'ambiente è ottimale e pure inserito nei deumidificatori da calorifero. Infine questo olio essenziale dal profumo frizzante rende capaci di ricevere e dare amore sincero, di infondere felicità anche nel prossimo e favorisce un sonno sereno.

710

Limone

L'olio essenziale di limone, Citrus limon è uno dei migliori per favorire la concentrazione e la memoria ed è anche un ottimo aiuto contro la svogliatezza. Infonde un gran senso di vitalità e secondo alcuni studi svolti in Giappone che inala questo olio essenziale davanti al computer può ridurre gli errori di battitura fino a circa il 54%. Il limone ha tantissime proprietà benefiche e riduce anche gli stati ansiosi, il nervosismo, il mal di testa da lettura o causato da uno sforzo della vista, migliora la qualità del sonno e cura l'insonnia, inoltre infonde coraggio e stimola all'azione. Può essere assunto per inalazione tramite diffusori d'ambiente oppure inalato all'occorrenza, per questo distribuitelo sugli abiti, ovviamente non pregiati per non macchiarli e su fazzoletti di carta o di stoffa da tener con voi.

810

Menta piperita

La Menthax piperita, più comunemente detta menta piperita con i suoi oli essenziali è perfetta per stimolare al concentrazione mentale e la memoria perché ha un effetto chiarificatore sul cervello umano. Inoltre potenzia le facoltà logiche e di apprendimento ed è un potente antistress ed anti-ansia soprattutto se inalato anche i giorni prima della performance o dell'esame. Il suo particolare aroma rinfresca, dona vitalità e riduce l'affaticamento sia fisico e mentale, riduce i malanni psicosomatici e li previene, inoltre aiuta chi soffre di insonnia. Esistono anche deodoranti per la casa perfetti da vaporizzare nell'ambiente e anche profumi naturali ricchi di oli essenziali dimenata piperita, ideali da usare in queste situazioni di difficoltà emotiva e fisica. Si può comunque usare l'olio puro su fazzoletti ed inalare a piacere, oppure diffondere nell'ambiente l'aroma tramite diffusori appositi per la casa.

910

Rosmarino

Il Rosmarinus officinalis, cioè il rosmarino che tutti conosciamo offre un valido aiuto per la concentrazione grazie agli oli essenziali ricavati dalla pianta stessa. Il suo inconfondibile aroma aiuta a ridurre gli stati di ansia, la stanchezza mentale e pure fisica e favorisce un riequilibrio dell'umore e della vitalità dell'individuo. Inoltre rende propositivi, pieni di energia e di intraprendenza, favorisce l'ossigenazione delle cellule del cervello e migliora di molta la memoria e la concentrazione, per questo è usatissimo dagli studenti. Viene scelto anche da chi ha la pressione bassa e da chi soffre di astenia, se usato al mattino presto svolge un'azione altamente tonificante che perdura per almeno 8 ore. Distribuitene poche gocce di olio essenziale su fazzoletti di carta o stoffa da tenere con voi e da annusare come SOS al bisogno, oppure diffondetene gli aromi tramite diffusore da ambiente, o ancora fate dei suffumigi.

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare ad utilizzare gli oli essenziali chiedete consiglio al vostro medico. Questi rimedi sono da considerarsi sì efficaci ma non sostituiscono i medicinali appositi per determinati casi gravi di malattie anche croniche e vanno utilizzati seguendo bene la posologia. Scegliete oli essenziali sicuri, Made in Italy e se vorrete ingerirli assicuratevi di acquistare quelli edibili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come utilizzare gli oli essenziali contro il prurito

Gli oli essenziali vengono utilizzati da secoli in numerosi trattamenti naturali per quasi ogni condizione medica. In particolare, se si verifica il prurito a causa della pelle secca, delle infezioni fungine, delle punture di insetti o per determinate...
Rimedi Naturali

Come riparare la pelle danneggiata con oli gli essenziali

La nostra pelle è soggetta a cambiamenti con il passare del tempo. Infatti si iniziano a formare le rughe attorno agli occhi e le smagliature. Questo perché la pelle perde la sua elasticità. Oltre a questi problemi, è possibile che la pelle, soprattutto...
Rimedi Naturali

Come miscelare gli oli essenziali

Gli oli essenziali conferiranno al prodotto ultimato le proprietà da noi desiderate, ma soprattutto lo renderanno unicamente ed assolutamente naturale e dotato di un risultato di grande efficacia. Gli oli essenziali sono miscele di sostanze aromatiche...
Rimedi Naturali

Come combattere tosse e raffreddore con oli essenziali

Durante il periodo invernale, a causa delle base temperature, può capitare spesso di ammalarsi sia agli adulti che ai bambini. I malanni più comuni generalmente sono tosse e raffreddore, i quali sono piuttosto lievi e possono essere eliminati abbastanza...
Rimedi Naturali

Oli essenziali per la ricrescita di capelli e sopracciglia

I capelli se sottili e deboli rappresentano un problema molto comune; infatti, alcune persone li hanno in buona salute, mentre altre con le suddette caratteristiche. Per fortificarli occorre quindi intervenire con dei prodotti adeguati come gli oli essenziali,...
Rimedi Naturali

I migliori oli essenziali rilassanti

La selezioni dei migliori olii essenziali avviene nella ricerca dalla loro purezza ed è quindi fondamentale che siano biologici al 100%.La seconda caratteristica principale consiste nel tipo di estrazione utilizzata su piante e fiori, nonchè tramite...
Rimedi Naturali

Olii essenziali da usare in caso di cicatrici

Spesso, le sostanze contenute nei rimedi che vengono venduti in farmacia per curare o trattare cicatrici e lesioni sono aggressive per la pelle, e non vengono da questa ben tollerate; sostanze come i petrolati, o gli oli minerali, possono scatenare, in...
Rimedi Naturali

I migliori oli per impacchi capelli

In cima agli interessi delle donne, ma sempre più spesso anche degli uomini, c'è quello del benessere dei capelli: lunghi, corti, ricci, lisci, quel che è importante è che essi siano sani, ben nutriti e in ordine. Erroneamente si crede che per la...