5 motivi per usare un menu settimanale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso capita di mangiare di fretta la prima cosa che capita sotto tiro, compromettendo l'equilibrio nutrizionale della nostra dieta. Altrettanto frequentemente succede di ritrovarsi senza nulla in frigorifero perché non si è sbagliato a fare la spesa. Per evitare questi inconvenienti, è necessario pianificare più attentamente le nostre abitudini alimentari, decidendo in anticipo cosa andremo a mangiare nei giorni successivi e in quale quantità. Il modo migliore per farlo è usare un menù settimanale. Crearlo è semplice: basta carta e penna, tracciando una tabella della settimana simile al classico orario scolastico. In ogni casella verranno inseriti i piatti da consumare giorno per giorno, più eventualmente gli ingredienti richiesti e le calorie complessive. Alternativamente si può realizzare anche in digitale, stilando una lista sul computer o sul cellulare così da averla sempre con sé. Il menu settimanale semplifica la vita. Scopriamo qui di seguito 5 motivi per iniziare a usarlo!

26

Dieta più equilibrata

Stilare un menù settimanale permette di mangiare sempre in modo equilibrato. Infatti, la lista dei pasti settimanali ci permette di avere una visione d'insieme di quello che andremo a mangiare, così da distribuire le pietanze in maniera ponderata. Con il menù settimanale, saremo in grado di alternare gli alimenti in maniera sana durante la giornata e ci accorgeremo a colpo d'occhio se mancano alcuni nutrienti fondamentali nella dieta. Il menù settimanale evita di mangiare le stesse pietanze ripetutamente nel corso della settimana, come capita quando ci troviamo a improvvisare la cena o il pranzo e ripieghiamo sempre sugli stessi piatti veloci e facili.

36

Meno tempo perso

Il menù settimanale fa risparmiare tempo sia al supermercato che in cucina. Programmando per tempo quello che mangeremo, possiamo fare la spesa per la settimana tutta in un solo giorno, evitando le code ripetute alle casse del supermercato. Inoltre, evitiamo anche di perdere tempo chiedendoci che cosa cucinare volta per volta, perché è già deciso in precedenza. Eliminando le indecisioni davanti ai fornelli, si riducono le attese, le lunghe ricerche in frigorifero e i disperati sforzi per trovare un'idea all'ultimo momento.

Continua la lettura
46

Meno sprechi

Il menù settimanale riduce gli sprechi di cibo. Grazie alla nostra tabella alimentare, non rischieremo più di acquistare pietanze che rimangono poi inutilizzate, marcendo in frigorifero. Sapremo con esattezza anche le dose richieste per tutta la settimana, senza essere costretti a comprare quantità eccessive di cibo per poi buttarle nella spazzatura o mangiarle ripetutamente controvoglia. Con il menù settimanale, possiamo acquistare solo l'occorrente che verrà effettivamente consumato.

56

Maggiore coinvolgimento familiare

Il menù settimanale coinvolge tutta la famiglia e aumenta l'interazione positiva fra genitori e figli. Infatti possiamo sederci tutti insieme al tavolo per decidere i piatti da mangiare durante la settimana, accontentando le richieste di ogni membro della famiglia e dividendoci i ruoli di preparazione. In questo modo, tutti sono consapevoli dei piatti che troveranno in tavola e nessuno avrà più nulla di cui lamentarsi. Se si hanno figli piccoli, la trascrizione del menù su carta può diventare un momento di gioco collettivo. Si possono decorare i fogli, allenare la scrittura, realizzare disegni, colorare ed evidenziare i piatti preferiti. Il risultato finale rimarrà in bella mostra sul frigorifero per tutta la settimana!

66

Alimenti più freschi

Usando il menù settimanale, non si dovranno più fare grandi scorte di cibo da tenere in casa in caso di necessità. Potremo smettere di acquistare gli alimenti in scatola o a lunga conservazione da lasciare in dispensa per un'eternità, perché sapremo esattamente cosa consumeremo in ogni momento. In questo modo, avremo la possibilità di privilegiare gli alimenti freschi e genuini da mangiare subito. Ridurremo il numero di piatti pronti e surgelati, guadagnandone in salute ed eliminando l'ingombro in freezer.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come potenziare la muscolatura della schiena con le trazioni alla sbarra

Per imparare come potenziare la muscolatura della schiena, senza ricorrere a costosi macchinari, è più che sufficiente una sbarra e un po di buona volontà. In alcuni parchi attrezzati o percorsi natura sono messe a disposizione sbarre e parallele per...
Salute

Come pulire il bite ortodontico

È possibile che durante il corso della propria vita si subiscano forti periodi di tensione psicofisica che durante la giornata rimane silente. Non tutti sanno però che a volte questo stress quotidiano può ripercuotersi sulla qualità del sonno producendo...
Alimentazione

5 strategie per perdere peso senza sacrifici

Quando i chili in eccesso diventano un problema sia per la salute che per l'aspetto estetico non c'è altra scelta, occorre dimagrire! Talvolta questa scelta spaventa perché è associata a stress, rinunce e spese piuttosto costose; risulta, infatti,...
Salute

Monitorare il sonno con lo smartband

Quanti di voi lamentano un sonno non ristoratore e soffrono di piccoli o grandi disturbi legati proprio al momento che dovrebbe essere il più riposante della giornata? Dormire bene purtroppo non è per tutti e chi non ci riesce bene lo sa: stanchezza,...
Fitness

Come bruciare massa grassa in maniera naturale

Prenderci cura del nostro corpo ci aiuta a migliorare vari aspetti della nostra vita. Ciò non significa necessariamente che dobbiamo essere tutti magri e in forma ma che dobbiamo avere la consapevolezza del nostro corpo e prenderci cura di esso per far...
Fitness

Come rimodellare la parte alta delle cosce

Qualora la parte complessa del vostro fisico da portare in forma fossero le cosce, questa guida fa al caso vostro! Sono innumerevoli le persone che, nonostante diversi tentativi, non sono riuscite ad ottenere i risultati inizialmente sperati. In realtà,...
Fitness

I Benefici Del Treadmill

Il Treadmill è un nastro che scorre su due cilindri per consentire agli sportivi di corrervi sopra. Chi desidera tenersi in forma e in salute potrà allenarsi comodamente a casa grazie alle dimensioni piuttosto contenute di alcuni modelli che, una volta...
Fitness

Come allenarsi a casa e ottenere ottimi risultati

In una società in cui l'aspetto esteriore è spesso e volentieri più importante di quello interiore, mantenersi in forma è diventato fondamentale per gli esseri umani e, sempre più spesso, si ricorre a diete, palestre e, in casi più estremi, alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.