5 motivi per esternare le proprie emozioni

Di: Sole //
Tramite: O2O 18/05/2017
Difficoltà: media
17
Introduzione

Ogni essere umano prova delle emozioni che molto spesso sono difficili da esprimere. Le emozioni possono essere positive, negative e possono riguardare qualsiasi tipologia di situazione scatenando in ogni stato d'animo ansia, amore, benessere, odio e qualsiasi altra tipologia di emozione. Non è di certo facile esprimere i propri sentimenti e le proprie emozioni, ma proprio in questa guida, vi elencheremo 5 validi motivi per esternare le proprie emozioni e sentirsi finalmente meglio con se stessi.

27

Provare un senso di libertà

Tenere tutte le emozioni dentro, non farà di certo bene al vostro stato d'animo. Chi trattiene tutte le emozioni positive o negative che siano, potrebbe esplodere in una depressione spesso non facile da gestire e da controllare. È senza dubbio indicato provare ad esprimere tutte le emozioni che si sentono, per avvertire immediatamente un senso di libertà. Sentirsi liberi di dire ciò che si prova, è indispensabile per vivere bene.

37

Riuscire a sfogarsi

Un altro motivo fondamentale per esprimere le proprie emozioni ed esternarle a qualsiasi persona, è sicuramente riuscire finalmente a sfogarsi. Lo sfogo è indispensabile per avvertire benessere e per riuscire a tirare fuori tutto ciò che si trattiene negativo o positivo che sia. Cercate quindi di sfogarvi con un amico elencando tutto ciò che provate.

Continua la lettura
47

Comunicare in modo sincero

Esprimere le proprie emozioni, significa anche comunicare in modo sincero ciò che si sente. Quando si ama una persona o quando non si sopporta una determinata situazione, è indispensabile esprimere ciò che si prova. Cercate quindi di comunicare sempre in maniera sfacciata e sincera, tutto ciò che vi passa per la testa, ovviamente senza esagerare.

57

Capire il proprio stato d'animo

Esprimere i propri sentimenti può essere indispensabile anche per capire in che situazione si trova il proprio stato d'animo. Parlare con qualcuno delle proprie emozioni, significa anche fare una sorta di analisi giusta su se stessi, per capire se realmente si prova una determinata sensazione e emozione per qualcuno, per qualcosa o addirittura per una determinata situazione.

67

Provare a confrontarsi

Esprimere i propri sentimenti e le proprie emozioni, significa anche provare a confrontarsi. È importantissimo quindi esprimere ciò che si prova per mettersi a confronto con le altre persone e per capire di conseguenza se si sta sbagliando o se si sta agendo nel giusto modo o nella giusta maniera. Cercate quindi di dire tutto ciò che sentite per attivare il confronto diretto con altre persone fidate.

77
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come imparare a gestire le emozioni

Gli esseri umani per quanto forti fisicamente e dotati di una certa intelligenza, sono tuttavia vulnerabili in presenza di situazioni che possono generare delle emozioni che diventano poi difficili da gestire. Il problema se possiamo definirlo tale, si...
Psicologia

Come liberare le emozioni

La società odierna è caratterizzata sempre più frequentemente da ambiziose aspettative, siamo chiamati a essere contestualmente competenti su diversi fronti. Informati, attivi, attenti, glamour, brillanti, sensibili, sportivi, simpatici, e chi più...
Psicologia

Psicologia: la classificazione delle emozioni

L'emozione è definita una reazione affettiva intensa, di breve durata e con insorgenza acuta, determinata da uno stimolo ambientale o interno, che può essere naturale o appresa. La comparsa di ogni emozione comporta modificazioni a livello fisiologico...
Psicologia

Come gestire le emozioni nello sport

Per qualunque sportivo, apprendere come gestire le emozioni nello sport è fondamentale. L'attività fisica infatti non è solo sforzo fisico, ma anche mentale. Occorrono concentrazione, motivazione, capacità di gestire lo stress, la rabbia, gli insuccessi,...
Psicologia

Come sviluppare le proprie potenzialità

In un mondo che corre e che ci sta abituando al non doversi mai fermare sviluppare le proprie potenzialità diventa sempre più difficile ma non è impossibile. Molti psicologi si sono chiesti come fare a migliorare le proprie potenzialità, come fare...
Psicologia

Come sfogare le proprie frustrazioni

È inutile negarlo: i momenti no capitano a tutti. Si può essere anche la persona più calma e positiva di questo mondo, ma ci sarà sempre un periodo di particolare stress e frustrazione pronto a gettarci nell'angoscia e nella negatività, spingendoci...
Psicologia

10 buoni motivi per essere dinamici

Mantenersi sempre attivi, sia mentalmente che fisicamente, è la chiave per stare bene con se stessi e con gli altri. Per essere dinamici è necessario sviluppare, giorno dopo giorno, le proprie capacità, facendo diventare la crescita personale un'abitudine...
Psicologia

Come sfogare la propria rabbia

La rabbia è un'emozione che può portare a numerose conseguenze negative. Per questo motivo, porsi il problema di come sfogarla è già un traguardo poiché si sta ammettendo la difficoltà ad esternare la voglia di esprimere e sfogare le proprie emozioni....