5 modi per vincere la timidezza

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Essere timidi per molte persone è davvero un gran problema.
Non tutti infatti, all'idea di parlare di fronte ad una moltitudine di gente, si caricano di autostima e sfoggiano una disinvoltura senza pari; addirittura c'è chi, invece, preferirebbe nascondersi nella prima stanza buia lontana da eventuali spettatori e calmare l'ansia di affrontare un pubblico attento.
Essere timidi non è certamente un grave problema, ma potrebbe diventarlo qualora impedisse la normale relazione con altri individui, al punto da influenzare un possibile rapporto di lavoro.
Per questa ed altre ragioni, in questa guida proveremo a spiegare 5 modi efficaci per vincere la timidezza e riuscire ad avere un rapporto più sereno con se e con gli altri.

26

Capire le origini della propria timidezza

Innanzitutto, per affrontare un problema quale può essere in questo caso la timidezza, è sempre opportuno indagare prima le radici che possono dare origine al singolo disagio.
È importante quindi cercare di capire se stessi, i propri sentimenti e soprattutto imparare a vincere le negative considerazioni che spesso si hanno della propria persona.
Talvolta inoltre, la timidezza può essere generata dall'eccessiva importanza che si attribuisce alle opinioni degli altri sulle proprie azioni o sulla propria personalità.
Questo è sicuramente sbagliato: è bene infatti sempre concentrarsi su sé stessi e sulle proprie idee senza preoccuparsi di quello che pensano gli altri.

36

Accettare la propria timidezza

Un altro piccolo segreto per vincere le proprie debolezze tra cui la timidezza, consiste nell' accettarla.
Sembra un'affermazione sciocca e semplicistica, invece accettare un proprio difetto aiuta a sentirsi più a proprio agio e meno in difficoltà nelle relazioni con gli altri.
Opporsi al proprio modo di essere invece, non fa che rafforzare (e peggiorare) il proprio disagio.

Continua la lettura
46

Individuare le situazioni in cui la timidezza si manifesta

Per superare la timidezza, è fondamentale capire con precisione anche quando questa si innesca.
Per questo motivo può risultare utile fare una lista delle situazioni che scatenano l'ansia e la tensione, magari disponendole in ordine di gravità.
In questo modo sarà più facile gestirle, partendo da quelle più semplici per proseguire con quelle più difficili e lavorarci sopra per affrontarle.

56

Visualizzare la buona riuscita nelle situazioni

Nel pensare ad una di quelle situazioni in cui solitamente si scatena la timidezza, generalmente la prima sensazione che si prova è quella di inadeguatezza, seguita poi da una serie di emozioni negative come basso senso di autostima, negatività, vergogna e paura.
È invece importare tentare di visualizzare il proprio successo ogni qualvolta si pensi ad una di queste situazioni di possibile difficoltà: questo metodo si presenta particolarmente efficace per ottenere una buona riuscita anche nelle circostanze solitamente più delicate.

66

Fare pratica parlando con sé stessi

Infine, non va assolutamente trascurato l'importante fattore che riguarda l'ascolto della propria voce.
In tal senso, si consiglia di far pratica parlando con sé stessi in modo chiaro e diretto, per cercare di capire se si utilizza un tono adeguato o invece si tende a mormorare a bassa voce.
In questo modo, sarà più facile correggere il proprio timbro adeguandolo alle circostanze e al contempo, risulterà più agevole affrontare il disagio con gli altri.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Consigli per superare la timidezza in una settimana

Durante una discussione resti sempre in silenzio anche se si parla di cose banali? Hai paura di dire la tua? L'ansia ti assale quando devi parlare in pubblico o quando devi uscire con qualcuno che conosci poco? Non preoccuparti! Sei solo molto timido...
Psicologia

Come superare l'ansia sociale

Ai nostri giorni, si vive in una società che punta molto sull'apparenza. Per adeguarsi, bisogna essere belli, sani e spigliati. Bisogna avere la battuta pronta e sapersi destreggiare in un mondo tecnologico e pieno di insidie. Queste situazioni non sempre...
Psicologia

Come capire il linguaggio del corpo

Ogni postura ha un significato preciso, e la lettura ed interpretazione degli involontari movimenti corporei è quasi una scienza: vediamo attraverso questa pratica guida come capire il linguaggio del corpo tramite qualche esempio analizzando i più comuni...
Sessualità

Cosa non fare per conquistare una ragazza

Abbastanza raramente succede d'incontrare una ragazza che vi procura un potente batticuore, ovvero è sufficiente osservarla direttamente negli occhi per sentire dei strani brividi e dei sussulti interiori. Nella seguente meravigliosa e pratica guida...
Rimedi Naturali

Come scegliere i fiori di Bach

Nei primi decenni del '900, Edward Bach assegnò i suoi studi tra stati d'animo negativi e il legame tra i disturbi di salute. Bach pensava che la malattia è un strumento tramite il quale la nostra anima ci avvisa che stiamo avvertendo un disagio interiore....
Psicologia

Come superare un complesso d'inferiorità

Molte persone, non avendo un'autostima elevata, si sentono a disagio quando si trovano nella società. Il disagio può provocare paura nell'approcciarsi con gli altri, introversione e timidezza e, spesso, anche un complesso d'inferiorità abbastanza marcato....
Psicologia

Come interpretare il linguaggio del volto

Capita a volte di vedere sul volto di qualcuno con cui si comunica, una smorfia o degli atteggiamenti un po' strani che ci fanno risflettere. Questo capita perché la comunicazione non verbale arriva prima rispetto alle parole e il più delle volte sono...
Rimedi Naturali

I fiori di Bach contro l'insicurezza

Spesso gli stati d'ansia, l'insicurezza e la timidezza sono in grado di condizionare la nostra vita e le nostre relazioni interpersonali: queste sensazioni possono affiorare nei momenti più svariati e rivelarsi un vero cruccio. Questo disagio può essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.