5 modi per non soffrire il solletico

Tramite: O2O 05/12/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il solletico è una reazione incontrollata e fisiologica data dallo sfioramento di zone molto sensibili alla stimolazione tattile come ad esempio la pianta dei piedi, prima fra tutte, poi fianco, ascelle. Le zone e l'intensità del solletico cambiano da persona a persona ma sono accomunate da due tipi di reazioni: risata e/o movimenti involontari.
Queste sensazioni sono quasi sempre spiacevoli per chi subisce il solletico, sopratutto se gli sfioramenti sono prolungati e risultano quindi soffocanti. Utilizzare il solletico come modo per scherzare è un comportamento psicologico molto comune e trovare qualcuno che lo soffre particolarmente ne fa la vittima designata. Questo non è piacevole.
Vediamo 5 modi per non soffrire il solletico.

26

Autocontrollo

L'autocontrollo è una delle armi più potenti a nostra disposizione. Il cervello umano è in grado di controllare anche dei riflessi che ci sembrano viscerali. Per combattere il solletico bisogna prima di tutto conoscere bene quali sono i punti più fastidiosi e prevedere quando il solletico arriverà. La parte più difficile è controllare le proprie reazioni. Dovete ripetere a voi stessi che il solletico non vi fa ridere e non vi da fastidio, auto-convincersi di questo è importantissimo e richiede un impegno costante e prolungato nel tempo. Controllare se stessi ovvero rimanere immobili e soffrire in silenzio all'inizio e successivamente il cervello assocerà al solletico queste reazioni.

36

Allenamento al solletico

Un metodo altrettanto funzionante è l'allenamento al solletico. Sottoporsi volutamente al solletico al fine di abituarsi alla sensazione per far si che diventa un gesto costante e quindi venga assimilato come normale così da non provocare reazioni esagerate. Scegliete una persona di cui vi fidate un/una migliore amico/a, o un fratello, una sorella o una persona di cui vi fidate e sottoponetevi a questa tortura ma ne varrà la pena.

Continua la lettura
46

Rinforzo muscolare

Il rinforzo muscolare non è altro che una serie di esercizi che coinvolgono i muscoli delle zone più sensibili allo sfioramento. Questo metodo è consigliato sopratutto se soffrite il solletico nell'interno delle cosce o ai fianchi. Rinforzando i muscoli renderete la zona meno sensibile allo sfioramento.

56

Serrare la mandibola

Serrare la mandibola è un modo per sfogare la tensione, il dolore e per reprimere molti dei comportamenti involontari che altrimenti si manifesterebbero come urlare quando si è arrabbiati o per un dolore. Questo stesso principio vale anche per il solletico sopprimerete la risata associata allo sfioramento ed eviterete di dimenarvi in movimenti involontari che potrebbero farvi apparire ridicoli.

66

Yoga

Fare yoga è un alternativa ai metodi precedenti. I movimenti, la respirazione controllata e il totale rilassamento psicofisico saranno i tre grandi punti che vi supporteranno nella battaglia al solletico. Trovare la pace interiore e il controllo mentale sono gli obiettivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

I modi migliori per interrompere una convivenza

Una convivenza non è mai semplice. Che sia una semplice convivenza tra ragazzi oppure una convivenza tra due persone mature, ci sono sempre dei problemi e delle difficoltà. Spesso questi problemi si possono superare, ma in alcuni casi la gravità è...
Psicologia

5 modi per rilassarsi prima di un appuntamento

A chi non è capitato un primo appuntameno? Magari al buio, organizzato da amici o parenti perché “stareste così bene assieme”. Ebbene è normalissimo essere agitati, con le gambe che tremano, il cuore che batte e le mani che sudano. Ma si possono...
Psicologia

5 modi per capire che tuo marito ti nasconde qualcosa

Il matrimonio, si sa, è un serio impegno per la vita tra due persone che si amano. Durante la convivenza, i coniugi possono affrontare alti e bassi. Le vicissitudini quotidiane possono infatti provocare stress, ansia e attrito tra marito e moglie. Il...
Psicologia

5 modi per rilassarsi prima di dormire

Quante volte ci sarà capitato di non riuscire a dormire: ci mettiamo a letto stanchi, dopo una giornata di lavoro, e pensiamo che Morfeo ci accoglierà tra le sue braccia in un batter d'occhio. E invece è proprio il contrario. Ci giriamo e rigiriamo,...
Psicologia

10 modi per superare una giornata NO

Ci sono giornate che vorresti scrollarti di dosso il più presto possibile. Un esame in cui hai fatto quasi scena muta, la rimozione dell'auto che hai lasciato in sosta vietata, un brutto voto a scuola, problemi sul lavoro... Una di quelle giornata in...
Psicologia

5 modi per difendersi dai ragazzi prepotenti

Il bullismo, purtroppo, è una vera piaga che sta dilagando sempre di più ai nostri giorni. Una causa di ciò può essere ricercata nella società che chiede sempre di più alle nuove generazioni, mettendo continuamente i ragazzi sotto stress ed in un'eterna...
Psicologia

Come diminuire la dipendenza da internet

La tecnologia sta facendo passi da gigante e, se da un lato migliora costantemente la nostra vita, dall'altro potrebbe essere altamente pericolosa. Con l'avvento di internet si è venuta a creare una forma di dipendenza, che può arrecare l'isolamento...
Psicologia

Come riprendere in mano la propria vita dopo un lutto

Le disgrazie avvengono tutti i giorni, e nessuno ne è esente. Ma molto spesso però ci si lascia andare allo sconforto e difficilmente si riesce a tornare a galla. Il dolore che si prova quando ci si trova di fronte ad un lutto, soprattutto se è improvviso,...