5 modi per non perdere la calma e mantenere l'autocontrollo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte vi è capitato in una fase di particolare stress, di non riuscire a mantenere la calma e perdere il controllo, pentendovi poi un attimo dopo? Purtroppo, soprattutto sul lavoro o in momenti della vita in cui si accavallano una serie di incombenze, la serenità viene meno e non si riesce a rapportarsi con gli altri in maniera corretta. Si accumulano rabbia e tensioni, finché non arriva il momento in cui si esplode, prendendosela con il primo che capita. Per evitare tutto questo, ecco un'utile guida con 5 modi per non perdere la calma e mantenere l'autocontrollo.

27

Usare la respirazione

Il primo modo per non perdere la calma e mantenere sempre l'autocontrollo è quello di respirare consapevolmente: questo non significa soltanto "contare fino a dieci" prima di "esplodere", ma far caso ad ogni respiro che si compie, soprattutto quando si sente che si stanno perdendo le staffe. Respirare consapevolmente permette di "centrare" l'individuo, ricordargli dov'è e cosa sta facendo in quel momento: inoltre una corretta respirazione, composta da una fase di inspirazione ed una di espulsione dell'aria, aiuta a distendere i nervi.

37

Non abusare della tecnologia

E'importante non abusare della tecnologia: quando si è a casa, bisogna lasciare il lavoro fuori dalla porta o lo stress non passerà mai definitivamente. Provate a spegnere cellulare e tablet e a non rispondere alle mail di lavoro, anche se importanti: se il vostro orario di lavoro è terminato, ci penserete il giorno successivo. Godetevi gli affetti e staccate la spina: ne uscirete rigenerati.

Continua la lettura
47

Dormire almeno 8 ore a notte

Il terzo modo per aiutarvi a non perdere la calma e a mantenere l'autocontrollo anche nelle situazioni di stress è quello di dormire almeno 8 ore a notte. Il sonno è importantissimo per avere le giuste energie per affrontare le giornate e un riposo profondo riesce a sgombrare la mente e a darvi la carica necessaria.

57

Pensare positivo

È fondamentale pensare sempre positivo: la negatività porta negatività e le brutte sensazioni non fanno che "appesantire" ulteriormente corpo e cervello. Pensieri gioiosi invece migliorano l'umore: provate, anche forzatamente, a pensare a qualcosa che vi faccia sorridere e vi dia serenità, due o tre volte al giorno. Riuscirete a vedere i problemi sotto un'altra luce e capirete che nulla è irreparabile.

67

Imparare a delegare

L'ultimo modo per mantenere la calma è quello di imparare a delegare: se è il lavoro la vostra fonte maggiore di stress, cercate di creare un team di persone valide su cui poter contare. Dividersi il lavoro aiuta ad avere meno incombenze e a sentire meno la pressione: tutti i maggiori uomini e donne di successo sono abilissimi nel delegare e sanno scegliere al meglio i loro collaboratori.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come non cedere alle provocazioni

Vi capita spesso di perdere la calma e reagire a delle provocazioni? In questo modo vi guastate la giornata? Le provocazioni spesso nascono da situazioni o frasi banali. A volte le persone interpretano male i discorsi altrui e, reagiscono in modo spropositato....
Psicologia

Come mantenere la mente giovane e allenata

I progressi della medicina hanno fatto passi da gigante, permettendo di allungare la vita e di migliorarne la qualità stessa. Oggi arrivare anche alla "quarta età", quindi toccare e superare i 90 anni, non è più cosi raro. Per tale motivo è importante...
Psicologia

I modi migliori per interrompere una convivenza

Una convivenza non è mai semplice. Che sia una semplice convivenza tra ragazzi oppure una convivenza tra due persone mature, ci sono sempre dei problemi e delle difficoltà. Spesso questi problemi si possono superare, ma in alcuni casi la gravità è...
Psicologia

5 modi per non soffrire il solletico

Il solletico è una reazione incontrollata e fisiologica data dallo sfioramento di zone molto sensibili alla stimolazione tattile come ad esempio la pianta dei piedi, prima fra tutte, poi fianco, ascelle. Le zone e l'intensità del solletico cambiano...
Psicologia

5 modi per difendersi dai ragazzi prepotenti

Il bullismo, purtroppo, è una vera piaga che sta dilagando sempre di più ai nostri giorni. Una causa di ciò può essere ricercata nella società che chiede sempre di più alle nuove generazioni, mettendo continuamente i ragazzi sotto stress ed in un'eterna...
Psicologia

Come fare a non urlare quando si è arrabbiati

Quando abbiamo un attacco d'ira, urlare è una delle manifestazioni più comuni, naturali e quasi involontarie. Per parecchie persone, rappresenta addirittura un termine di sfogo per scaricare la propria rabbia. Tuttavia, pur essendo un modo molto efficace...
Psicologia

5 modi diversi per chiedere scusa in amore

In amore non sempre tutto è rose e fiori e può capitare spesso di litigare con il/la proprio/a partner. L'importante rimane fare pace e per farlo uno dei due, se non entrambi, deve scusarsi con l'altro. Non sempre le scuse sono ben accette e occorre...
Psicologia

Procrastinare: 7 modi per smettere

Ci sono talmente tante cose da fare che rimandare, spesso, può rappresentare la soluzione più comoda; ciò non significa però, che sia la migliore. Nella guida che segue, a tal proposito, cercheremo di fornire alcuni suggerimenti su come smettere di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.