5 modi per flirtare con una ragazza

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Flirtare con una ragazza senza correre il rischio di essere eccessivamente allusivi o cadere nel banale puó essere un'arte difficile da imparare e padroneggiare. Se vuoi corteggiare una ragazza per cui provi attrazione devi saper instaurare una sorta di gioco della seduzione che stuzzichi l'interesse di entrambe. Esistono vari modi di flirtare e ciascuno puó rivelarsi piú adatto ai diversi tipi di ragazze che approcci ed alla tua personalitá. In questa guida vedremo 5 tecniche di corteggiamento: sicuramente troverai quella che fa per te.

26

Puntare sulla simpatia

Il senso dell'umorismo è il tuo punto forte? Parti alla carica rivolgendole un sorriso, poi scegli la strategia da adottare. Se non la conosci puoi chiederle il suo nome, farle un complimento, commentare il luogo dove vi trovate. Anche se inizialmente non ti senti molto sicuro di te stesso, vedrai che quando lei ti risponderá ti sentirai a tuo agio. Usa l'umorismo appropriato. La maggior parte delle ragazze apprezzano il sense of humor, ma talvolta una battuta fuori luogo puó anche mettere a disagio e creare imbarazzo. Se dovessi accorgerti di aver detto qualcosa di sbagliato o mal recepito, reagisci subito trasformandolo in argomento divertente, sii autoironico. Occhio: mai prenderla in giro o fare commenti sul suo peso!

36

Puntare sul fascino

Sei dotato di innato savoir-faire? Avvia la conversazione senza parlarle: ad esempio, se indossa una maglietta col logo di un gruppo musicale che tu conosci, indossa gli auricolari e gira leggermente lo schermo del tuo lettore musicale verso di lei, ammiccando, di modo che possa vederlo. Quasi sicuramente sará proprio lei a rivolgerti la parola. Rivolgi lo sguardo verso il basso di tanto in tanto, in modo da poter poi sollevarlo nei suoi occhi. Ció ti dara modo di dare un'occhiatina al suo corpo (sempre con nonchalance), un segnale subconscio che sei pronto ad un contatto piú diretto con lei.

Continua la lettura
46

Puntare sulla fisicitá

L'avvenenza è la tua qualitá principale? Stabilisci subito un contatto visivo diretto; se lei contraccambia rivolgile un bel sorriso ammiccante. Presta attenzione a come reagisce. Fai caso a come si atteggia nei tuoi confronti: se gira il suo corpo verso di te significa che è interessata. Le ragazze possono essere complicate da interpretare. Potrebbe andare via, guardarti da sopra la spalla o fissarti dall'alto al basso. Ció non implica per forza che tu non le piaccia, potrebbe semplicemente essere molto timida o potresti piacerle ma non vuole dimostrarlo. Se rivolge lo sguardo verso il basso o arrossisce prova a dirle qualcosa che possa farla aprire, magari vuole solo tirarsela un po'. Punta sulla vicinanza fisica. Chinati leggermente e gira il busto verso di lei o inclina lievemente la testa da un lato, rivolgendole un sorriso disarmante. Anche se solitamente stai dritto in piedi, trova la maniera per appoggiarti ad una parete o ad una sedia. Incrocia le braccia in modo noncurante o rilassa le spalle ed i gomiti se metti le mani in tasca. Sono tutti piccoli gesti che accorciano le distanze, fanno parte della tecnica di seduzione. Sfiorale in maniera casuale la spalla. Trova una scusa per strusciarti con delicatezza contro di lei, toccarle il braccio quando ti fa ridere o avvicinarti molto, ma senza toccarla veramente. Quando siete vicini annusa l'aria (senza far troppo rumore) e, quando ti allontani sorridi e dille che ha un buon odore (di fiori, frutta, pioggia etc..).

56

Puntare sull'empatia

Mai sentito parlare di “affinitá elettive”? No? Ebbene l'affinitá è uno dei principali fattori che conducono all'attrazione. Incoraggiala a parlare, falle domande, attendi che risponda e dimostrale che la stai ascoltando e sei interessato a quel che dice. Cerca di captare quali sono i suoi interessi ed incoraggiala a discutere di ció che la appassiona. Non interromperla: dimostreresti che ti importa solo di te stesso. Intavola una conversazione leggera, poco macchinosa, che favorisca l'emotivitá a discapito della cerebralitá ed evita assolutamente qualsiasi tema troppo serioso tipo politica o religione. Sii spavaldo, dimostra di avere una certa cultura ma assicurati di cogliere quando è il momento di abbassare la cresta. Sii sempre te stesso. Non esagerare nel millantare conoscenze o doti che non hai: risulteresti vanitoso e se dovesse capire che l'hai presa in giro, perderebbe fiducia in te. Le ragazze hanno un buon fiuto per le bugie.

66

Puntare sulla galanteria

Non ti senti né particolarmente bello né particolarmente spigliato? Punta sulla cavalleria. Checché se ne dica non passerá mai di moda. Se la conosci chiedile come ha passato il fine settimana o come le è andata a quel concerto, se invece ti senti davvero sicuro di te, puoi anche essere piú diretto e buttarti con una frase d'impatto, magari presa da una poesia, del tipo “Ieri notte cercavo le stelle in cielo ma non sono riuscito a vederle perché sono nei tuoi occhi”. Poi segui la scia, gli argomenti di conversazione che lei solleva, poni domande in proposito ed ascolta. Sorridile ma senza eccedere o correrai il rischio di sembrare un pazzo maniaco che digrigna i denti o uno sdolcinato senza personalitá. Aprile la portiera dell'auto, falla entrare per prima quando andate in un luogo pubblico, cogli un fiore e donaglielo: le ragazze apprezzano ancora i piccoli gesti galanti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Blocco emotivo: 5 modi per superarlo

Un blocco emotivo può dipendere da molteplici fattori, come un lutto in famiglia o una notizia negativa. Le reazioni possono essere varie a seconda della persona. Esistono, però, dei modi per poter superare tale blocco emotivo. Nella guida di oggi,...
Psicologia

5 modi per valorizzare le capacità e il talento dei bambini

Tutti i bambini sono una fonte inestimabile di capacità nascoste che non aspettano altro di emergere. Ogni bambino ha un talento per qualcosa: musica, disegno, danza, cucina, scrittura o addirittura scienza ed è compito dei genitori aiutarli a farli...
Psicologia

5 modi per affrontare gli esami universitari

Gli esami sono un ostacolo costante nella vita di ogni studente, e nel caso di quelli universitari riescono a suscitare forse il maggior carico d'ansia e timore rispetto a quelli delle scuole inferiori. Infatti, in vista di uno o più esami universitario...
Psicologia

10 modi per cambiare un atteggiamento sbagliato

Ognuno di noi ha un proprio carattere, una propria personalità e un particolare modo di fare che lo contraddistingue dalle altre persone. Tuttavia, ci sono degli atteggiamenti propri di ognuno che possono essere considerati sbagliati dai più, e quindi...
Psicologia

I modi migliori per interrompere una convivenza

Una convivenza non è mai semplice. Che sia una semplice convivenza tra ragazzi oppure una convivenza tra due persone mature, ci sono sempre dei problemi e delle difficoltà. Spesso questi problemi si possono superare, ma in alcuni casi la gravità è...
Psicologia

5 modi per rendere la tua vita meno stressante

In un'epoca in cui lo stacanovismo non è più un aspetto caratteriale ma quasi un dovere costituzionale in aggiunta a una famiglia a cui badare e centellinare ogni spesa per arrivare a fine mese, lo stress è diventato il miglior amico di quasi tutta...
Psicologia

Procrastinare: 7 modi per smettere

Ci sono talmente tante cose da fare che rimandare, spesso, può rappresentare la soluzione più comoda; ciò non significa però, che sia la migliore. Nella guida che segue, a tal proposito, cercheremo di fornire alcuni suggerimenti su come smettere di...
Psicologia

10 modi di fare che danno fastidio alle donne

Comportamenti sopra le righe, atteggiamenti ambigui atti a destare sospetti, modi di fare che darebbero fastidio a tutti. Diciamo la verità, siamo soprattutto noi donne che spesso non sopportiamo determinati comportamenti, o perché la nostra è una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.