5 metodi naturali per nutrire la pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo ci occuperemo di metodi naturali per nutrire la pelle, proteggendola e consentendole di apparire sana e luminosa. La pelle, quella del viso in particolare, è soggetta a mille sollecitazioni. Ci sono gli agenti chimici presenti in alcuni saponi, lo smog, il freddo eccessivo o - al contrario - il sole a cui ci esponiamo d'estate. Col tempo questi ed altri elementi la intaccano e noi ce ne accorgiamo e ci stiamo male.
Di seguito troverai i 5 metodi naturali che abbiamo selezionato affinché tu possa prenderti cura della pelle in modo semplice e senza ricorrere all'ausilio di strumenti o prodotti troppo invasivi.

26

Bevi almeno 1,5 litri di acqua al giorno

Lo stato della pelle dipende da molti fattori, ma quello legato all'idratazione è bene metterlo al primo posto. Una pelle idratata è di per sé sana perché l'acqua ha la grande capacità di rigenerare e nutrire le cellule. Non a caso la maggior parte dei prodotti nutrienti di alto livello, hanno al loro interno una cospicua quantità di acqua. Bei, dunque, almeno 1,5 litro e mezzo di acqua minerale naturale al giorno. Cerca di sceglierla tra quella che hanno un basso contenuto di sali e che sono - di conseguenza - più leggere e più salutari non solo per la pelle ma per il tuo organismo in generale.

36

Usa il miele

Il miele è uno degli alleati più preziosi della tua pelle. Lo puoi utilizzare per nutrire la pelle del viso, ma anche quella delle mani, dei piedi ed il cuoio capelluto. Con questo vero e proprio toccasana regalatoci dalla natura, puoi creare vari rimedi fai da te che ti consentiranno di nutrire in profondità il derma e di curarlo dai fastidiosi malanni che possono affliggerlo.Ricco di sali minerali e di vitamine, protegge la tua pelle dagli agenti esterni e la nutre in profondità. Inoltre agisce contro i segni dell'invecchiamento e contro l'acne. A seconda delle "ricette" che creerai, potrai usarlo per contrastare sia la pelle grassa sia quella eccessivamente secca, potrà fungere da vero e proprio riequilibrante naturale.

Continua la lettura
46

Utilizza frequentemente l'aloe vera

L'Aloe vera è una di quella piante "benedette" per chi vuole nutrire e curare la pelle del proprio viso e, più in generale, dell'intero corpo. I suoi benefici sono davvero innumerevoli e partono dalla capacità di depurare le cellule a quella di nutrirle e proteggerle. L'aloe, sotto forma di gel, ha grandi proprietà lenitive e rigenerative dell'epidermide e permette di risolvere diverse problematiche: le punture d'insetti, le bolle, i brufoli, le scottature, le piccole ferite. I poteri idratante ed emolliente di cui è dotata, inoltre, ne fanno una della piante maggiormente indicate per nutrire e ringiovanire la pelle.

56

Il limone come vero e proprio toccasana

Il limone, grazie al contenuto di vitamina C e alle sue peculiarità, ha il potere di nutrire la pelle e proteggerla dagli attacchi esterni. È un anti-batterico naturale, dunque utilizzandolo sotto varie forme nutrirai il tuo viso e gli consentirai di tenere lontani tanti problemi legati al quotidiano. Se usato in associazione con altri rimedi naturali (pensiamo al miele, alla calendula o altre piante) diviene una vera e propria maschera o crema di bellezza in grado di rigenerare e potenziale le cellule.

66

L'acqua termale come vero toccasana

Se bere molta acqua è determinante nella cura e nella nutrizione della pelle, utilizzare quella termale è altrettanto importante. Essa, infatti, contiene sostanze che a contatto con la pelle la ringiovaniscono permettendole di espellere le tossine e di vedere un ricambio cellulare rapido e molto proficuo. Scegli le terme più adatte al tuo tipo di pelle o alla problematica da risolvere e concediti almeno 10 giorni di relax per la mente, per il corpo e - appunto - per la tua pelle.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come eliminare le smagliature con metodi naturali

Succede spesso che per colpa di dimagrimenti improvvisi o il contrario, la pelle tenda a rovinarsi, le prime smagliature io le ho avute nell'adolescenza dopo aver perso alcuni kg, e per quanto usassi creme e quant'altro per tenere la pelle elastica purtroppo...
Rimedi Naturali

5 metodi naturali contro la caduta dei capelli

Avere una chioma visibilmente sana è indice di una buona salute. Come si è soliti fare con unghie, occhi e pelle, anche per quanto riguarda i capelli, controllarne lo stato è un ottimo modo per monitorare eventuali carenze nutrizionali rischiose per...
Rimedi Naturali

Come curare le punture di zanzare con metodi naturali

Le zanzare, si sa, sono un vera e propria piaga: pungono, ronzano, infestano, rumoreggiano e le loro punzecchiature danno tanto, tanto prurito, accompagnato da rossori e gonfiori insopportabili. L'uomo cerca da sempre delle strategie, sempre più fantasiose...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la pelle dura dei piedi

Nonostante siano una delle parti del corpo meno visibili, i piedi rivestono una parte importante ed un possibile punto di forza per la nostra salute e la nostra bellezza. Per questo non dimentichiamoci mai di riservare ai nostri piedi la stessa cura quotidiana...
Rimedi Naturali

Come eliminare le verruche con metodi naturali

Le verruche sono un tipo di inestetismo che colpisce senza ombra di dubbio sicuramente molte persone, spesso queste ultime diventano davvero molto fastidiose e irritanti. Inoltre, non è inusuale che i trattamenti consigliati per la risoluzione del problema...
Rimedi Naturali

Metodi naturali per alleviare i dolori reumatici

I reumatismi possono rendere spiacevole la nostra quotidianità ma esistono dei metodi naturali che possono aiutarci ad alleviare i dolori reumatici. Un'alimentazione corretta è il miglior alleato per mantenere il nostro corpo in salute, purtroppo spesso...
Rimedi Naturali

Metodi naturali per ridurre le occhiaie

Poche cose sono fastidiose come svegliarsi la mattina, guardarsi allo specchio, e vedere quelle occhiaie scure che ti segnano il volto, regalandoti subito un'aria stanca e qualche anno in più. Le cause delle occhiaie possono essere svariate, dalla pelle...
Rimedi Naturali

Come eliminare i pidocchi con metodi naturali

I pidocchi sono degli insetti che trovano il loro perfetto habitat naturale nella cute umana. Hanno la caratteristica di attaccarsi alla pelle ed ai capelli, con una sostanza gelatinosa, e le loro uova si schiudono nel giro di una settimana. Vivono succhiando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.