5 estratti che aiutano il tuo intestino

Tramite: O2O 17/03/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

La differenza fondamentale fra estrattore e frullatore risiede nel fatto che il primo funziona essenzialmente a freddo, estraendo lentamente il succo da frutta e verdura e separandolo dalle fibre. Il frullatore invece lavora velocemente, emettendo calore e senza produrre scarti. Da un estrattore si ricava infatti quel che si definisce ?succo vivo?, perché buccia, polpa e semi vengono trattenuti nel serbatoio. Tutte le sostanze nutritive e benefiche di frutta e verdura, non venendo in contatto col calore, permangono intatte, rendendo l'estratto la bevanda piú idonea per chi soffre di problemi gastro- intestinali. Consumando regolarmente estratti a base di verdura e frutta, forniamo al nostro intestino un notevole apporto di sali minerali, vitamine, antiossidanti, flavonoidi, enzimi che, oltre ad essere altamente concentrati, vengono rapidamente assimilati dal nostro organismo, contribuendo cosí ad alleviare vari disturbi, dalla difficoltá di digestione alla stitichezza, ai fastidi correlati quali gonfiore addominale, meteorismo, colite, colon irritabile. Se questa premessa ti induce a recuperare l'estrattore dalla soffitta, prova questi 5 estratti che aiutano il tuo intestino: oltre che salutari sono anche gustosi.

27

Succo verde

Tutti gli ortaggi consumati a crudo facilitano la digestione, disinfiammano e riducono la formazione di gas nella pancia. Per combattere i problemi dell?apparato gastro-intestinale gli ingredienti da privilegiare sono le verdure a foglia verde e larga quali bietole e spinaci (ricchi di enzimi e magnesio); asparagi, sedano, cavolo e rape (fonte di triptofano). Ingredienti del succo verde: 1 mela verde (tipo Granny Smith), 1 gambo di sedano, 1 foglia di Kale (cavolo nero riccio), 30 gr di foglie fresche di spinaci, ¼ di limone privato della buccia. Generalmente si sconsiglia di combinare in un succo la frutta con la verdura, poiché comportano processi digestivi differenti e, in alcuni casi, provocano la produzione di gas intestinali. L?aggiunta della frutta rende peró l'estratto piú delicato ed invitante. Qualora non avessi problemi di questa natura, prova un gustoso estratto a base di spinaci, ciliegie prive di nocciolo (notoriamente lassative) e banana (ricca di potassio e sali minerali, che facilitano il transito intestinale).

37

Succo rosso

Un elisir di salute a base di barbabietola (potentissima nello stimolare la produzione di globuli rossi, pulire e disintossicare stomaco e fegato, ricca di folati, manganese, potassio, ferro e vitamina C); mele, more e zenzero, un delizioso toccasana. Ingredienti: 1 piccola barbabietola, 1 mela (tipo Fuji), 90 gr di more, 5 cm di radice di zenzero fresco. Incrementa la sua azione disintossicante aggiungendo 1 cucchiaino di estratto di foglie di carciofo, rinomato per la sua capacitá di ridurre i sintomi del colon irritabile.

Continua la lettura
47

Succo arancione

Mela e carota, disponibili tutto l'anno, sono una combinazione collaudata ed apprezzata, un mix classico negli estratti. Ingredienti: 1 mela, 7 carote, 1 arancia piccola privata della buccia; puoi anche aggiungerci 1 gambo di sedano, 1 limone senza buccia, 1 pera. Il sedano contiene elevate quantitá di potassio, acido folico, magnesio, calcio, ferro e fosforo ed è una delle sostanze piú alcalinizzanti che possiamo fornire al nostro organismo. Le mele facilitano il transito intestinale, pertanto aiutano ad eliminare le scorie accumulatesi nell'organismo. Le carote sono ricche di betacarotene e vitamina A, K e C.

57

Estratto arcobaleno

In base ai tuoi gusti, alla stagione e quindi alla disponibilitá di frutta fresca, puoi prepararti un estratto di frutta mista, scegliendo di preferenza fra mele, pere, arance, kiwi, prugne, uva, lamponi, ribes, fragole (in genere tutti i frutti di bosco), ciliegie. Aggiungi 60 gr di radice di curcuma. La Curcuma (nome scientifico ?Curcuma longa?) è una pianta tropicale perenne della stessa famiglia dello zenzero, originaria dell?India, di cui si utilizza la radice fresca o l'estratto secco in polvere, dal benefico effetto drenante, che aiuta a sgonfiarsi perché facilita l'eliminazione dei liquidi in eccesso.

67

Succo pesca

Se hai un palato delicato, che non ama i sapori decisi, apprezzerai questo estratto che unisce le proprietá di mela e carota al gusto garbato e morbido della pesca. Ingredienti: 1 mela, 5 carote, ¼ di limone senza scorza, ½ arancia, 2 pesche medie private del nocciolo. Per rendere ancor piú efficace il tuo succo puoi aggiungere 1 cucchiaino di estratto di semi d?uva, ricchissimo di polifenoli e vitamine E e C. Infine ricorda la regola base dell'estratto: fatto e gustato. Non prepararlo con troppo anticipo e non conservarlo, perché al contatto con l?aria, subisce un processo degenerativo noto come ossidazione. Prendi la sana abitudine di preparati un estratto quotidianamente, con costanza e regolaritá. Oltre a depurare l?organismo, ne apprezzerai i benefici sulla tua pelle, che apparirá piú luminosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

I migliori estratti per colazione

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata, anche se molti la saltano. È importante cominciare bene la giornata scegliendo bene cosa mangiare. Al mattino la nostra carica energetica è più bassa e, quindi bisogna alzarla con la colazione....
Alimentazione

5 consigli per depurarsi con con gli estratti di verdura

Per mantenersi in forma, non bastano di certo svariate diete e diversi tipi di attività fisica, che possono sicuramente aiutarvi a mantenervi in forma ma non possono disintossicarvi completamente. È importante anche seguire un'alimentazione sana che...
Alimentazione

Come risvegliare l'intestino pigro

Se volessimo fare un piccola indagine, anche tra i nostri amici e parenti, almeno 1 su 3, il problema dell'intestino pigro è frequente e la maggior parte lo ha sperimentato più di un occasione la necessità di trovare un metodo per risvegliarlo. Anche...
Alimentazione

5 cibi da evitare quando si ha l'intestino irritabile

Quando si ha la predisposizione ad avere l'intestino irritabile, è possibile gestirlo abbastanza bene, prestando attenzione all'alimentazione. Sono infatti tantissimi i cibi da evitare per non incorrere in sintomi molto fastidiosi, come ad esempio...
Alimentazione

Come Eliminare I Problemi Dell'Intestino Irritabile

Prendersi cura del proprio corpo e della propria salute è molto importante per condurre una vita sana. Pero' non sempre è possibile farlo a causa della vita stressante che conduciamo, e lo stress spesso si ripercuoto sul nostro sistema alimentare. La...
Alimentazione

Come depurare l'intestino utilizzando le mele

Una corretta alimentazione non consente soltanto di mantenere la linea. Permette, in particolare, di portare avanti una vita sana. Ciò che mangiamo, infatti, ha un impatto sulla nostra salute. Questo impatto può essere positivo o negativo, in base a...
Alimentazione

Le bevande che aiutano a sgonfiare

La bevanda è un liquido che si beve per dissetarsi, rinfrescarsi e ristorarsi. L'unica vera bevanda è l'acqua indispensabile, come gli alimenti, per il mantenimento delle funzioni vitali. Il bisogno di acqua si manifesta con la sete. La ritenzione idrica...
Alimentazione

5 cibi che aiutano a rilassarsi

L'ansia aumenta la produzione del cortisolo e degli altri ormoni legati allo stress. Gli alimenti che riducono lo stress, infatti, sono in grado di stabilizzare il proprio stato d'animo, migliorando la nostra capacità di far fronte a situazioni ansiogene...